CONDIVIDI
capodanno 2019 a rimini
Rimini (iStock)

Capodanno 2019 a Rimini: tanti eventi per una grande festa da non perdere, per il divertimento di tutti.

Ssono gli ultimi giorni di ricerca frenetica delle feste last minute per la notte di San Silvestro. Dai cenoni ai concerti nelle piazze, dalle feste nei locali agli spettacoli a teatro, le iniziative non mancano e sebbene numerosi eventi abbiano realizzato già il tutto esaurito, altri sono ancora disponibili e soprattutto aperti a tutti, a cominciare dagli spettacoli nelle piazze italiane, a patto di arrivare per tempo la sera del 31 dicembre.

Le occasioni per festeggiare il Capodanno 2019 non mancano, ve ne abbiamo già segnalate diverse. Tra gli appuntamenti più popolari e ormai irrinunciabili c’è quello con il concertone in piazza. Un grande concerto con uno o più artisti famosi, offerto gratuitamente al pubblico dai Comuni che l’organizzano insieme agli sponsor. In alcune città, come Matera e Bari, ci sarà anche la diretta tv, rispettivamente su Rai e Mediaset, per un grande spettacolo con musica e intrattenimento, per divertirsi in piazza o a casa.

Alcune città, invece, propongono un programma di festeggiamenti in piazza con spettacoli vari, diversi dal solo concertone o con il concerto incluso a cui si aggiungono altri eventi. Così abbiamo musica dal vivo e fuochi di artificio, oppure solo i fuochi di artificio, come a Venezia. Il dj set in Piazza Maggiore a Bologna, con il Rogo del Vecchione a mezzanotte. Cenoni a tema, concerti e spettacolo pirotecnico Incendio al Castello a Ferrara.

Programmi diversificati, come a Rimini, città che propone il “Il Capodanno più lungo del mondo”, con ben tre grandi eventi in piazza. Ecco tutto quello che c’è sa sapere sui festeggiamenti di Capodanno 2019 a Rimini. Gli spettacoli in piazza e non solo.

Leggi anche –> Capodanno 2019 in Romagna: tanti eventi da non perdere

Capodanno 2019 a Rimini: tanti eventi per tutti

Rimini è la città del divertimento tutto l’anno, non solo durante la stagione estiva, sebbene sia il periodo clou dell’anno, tra feste, attrazioni, manifestazioni ed eventi. Nel capoluogo della Riviera Romagnola si organizzano sempre tante iniziative imperdibili per tutti e le feste di fine anno non sono da meno. Così, Rimini non si smentisce e per la notte dell’ultimo dell’anno e inizio anno organizza non uno ma ben tre eventi in piazza con musica dal vivo, insieme ad altre iniziative.

Oltre 600 hotel sono aperti e in città gli operatori si aspettano il tutto esaurito, con turisti in arrivo per trascorrere la notte di Capodanno e qualche giorno in città, tra relax sul lungomare, buona cucina, mostre, spettacoli e le altre manifestazioni a ridosso del Capodanno.

Grazie alle tante iniziative in programma, quello di Rimini è stato battezzato “Il Capodanno più lungo del mondo”, a cominciare dai tre grandi eventi in piazza:

  • il concerto dal vivo di Nek in piazzale Fellini
  • Cavour Dancefloor con dj set a cura di RDS, presentato da Anna Pettinelli, in piazza Cavour
  • i dj set di Marco Rissa dei TheGiornalisti e di Cosmo con Ivreatronic in piazza Malatesta.

Tre eventi inclusi in un lungo programma diffuso in tutta la città, nei luoghi simbolo del mare e del centro storico di Rimini. Un calendario ricchissimo di iniziative, che precedono e seguo il Capodanno, con oltre 150 appuntamenti in un mese, che avrà il suo culmine nella notte del 31 dicembre. Non solo concerti e musica live, ma anche tanta cultura, arte, mostre, visite guidate al rinato Teatro Galli, spettacoli di video mapping, balli latini e sonorità berlinesi. Insomma ce n’è davvero per tutti.

capodanno 2019 a rimini
Rimini a Natale (iStock)

La festa di Capodanno 2019 a Rimini inizierà alle ore 22.00 sul lungomare, in piazzale Fellini, con il concerto Nek. A dare il via al concerto ci sarà la dj Anna Pettinelli, direttamente dalla radio partner del Capodanno riminese RDS 100% Grandi Successi, che dopo il  saluto al pubblico lascerà il microfono al cantante di Sassuolo che si esibirà per la notte dell’ultimo dell’anno a Rimini, prima di tornare al Festival di Sanremo nel 2019. Il concerto di Nek accompagnerà il pubblico fino alla mezzanotte, per il brindisi di rito e lo spettacolo dei fuochi di artificio sul mare.

Dopo i fuochi, la festa si sposterà in centro storici, con il Cavour Dancefloor, in piazza Cavour, con il dj set di RDS condotto sempre da Anna Pettinelli. La musica per ballare comunque inizierà già alle 23.00. Alla consolle ci sarà Ricky Battini. A seguire il dj set di Lappa nella sua Riminìi, per un viaggio nel clubbing alternative-rock e indie-pop riminese da fine anni ’90 ad oggi.

Gli amanti della cultura avranno la loro la loro serata imperdibile al Teatro Galli, appena inaugurato, che aprirà le porte al pubblico con un fuori programma straordinario di visite guidate non stop, con inizio ogni 30 minuti, per gruppi di massimo di 30 persone, dalle ore 17.00 alle ore 02.00.

La festa continua in piazza Malatesta, tra Castel Sismondo e il Teatro Galli, dove andrà in scena un lungo dj set con protagonisti d’eccezione che si alterneranno alla consolle: alle ore 23.30 si inizierà con dj Dan: Ros, alle 00.30 salirà in consolle Marco Rissa, il chitarrista e co-fondatore del gruppo TheGiornalisti, che proporrà il suo dj set tra musica pop/indie-rock/elettronica, senza tralasciare i successi della sua band in una performance che vede anche un featuring di SanDiego. A seguire, il dj set di Ivreatronic, con Cosmo che si alternerà in consolle con Splendore, Foresta e Enea Pascal, i fondatori, insieme all’artista piemontese, del collettivo Ivreatronic.Verrà proposto uno show originale.

Festa anche nel cortile interno di Castel Sismondo, con atmosfere più intime e rilassanti, a cominciare dalle 18.00 del 31 dicembre, con l’aperitivo e dalle ore 19.00 con il dj set “Final cut” a cura dell’artista Niconote. Dalle ore 22.00 il cortile interno del Castello si trasformerà in un inedito set fotografico per ritratti fotografici d’autore ben augurali firmati da Enrico De Luigi.

Nel vicino Complesso degli Agostiniani si festeggerà con una serata tra musiche latine e dj set berlinesi. Artisti internazionali di fama saranno i protagonisti dell’evento spettacolo “Pamphili”. Special guest direttamente da Berlino Julie Marghilano, figura carismatica del panorama elettronico internazionale che proporrà un sound techno pieno di groove. Ad affiancarla dj Stefano Savoretti con le sue sonorità morbide. Nell’adiacente Teatro degli Atti andranno in onda le sonorità latine di “Amore e capoeira”, con lo staff del Grancaribe di Rimini al completo per una lunga serata con intrattenimento musicale, spettacoli e animazione.

Al Museo della città è in programma la festa per famiglie e bambini, con tanto divertimento dalle 21.30 del 31 dicembre, quando prenderà il via “Silvestro’s Little Art Gallery /Piccola Galleria d’arte Silvestro”, laboratorio per bambini da 3 a 6 anni a cura di Manuela Veronesi e Angela Marcatelli. Poi, dalle ore 22.00 la “Notte dei Desideri, una caccia al tesoro“, per bambini da 7 anni a cura di Romina Pozzi e Francesca Tentoni. Sempre dalle ore 22.00, nella Sala del Giudizio, la musica incontra l’arte per una serata con ART TRIO. Aldo Capicchioni, violino, Michela Zanotti, viola, Anselmo Pelliccioni, violoncello, proporranno le loro sonorità raffinate accompagnando il pubblico in un piacevole viaggio musicale, con creazioni e adattamenti musicali inediti e originali e interpretando senza limiti di genere ogni stile musicale, da Bach al Roch. A seguire il brindisi della mezzanotte tra gli affreschi del Trecento riminese.

I mosaici della Domus del chirurgo saranno la scenografia delle note jazz di Daniele Bartoli trio (Daniele Bartoli, chitarra, Francesco Sciara, chitarra, Francesca Alinovi, contrabbasso), con un repertorio di classici della tradizione americana dell’epoca Swing, passando per brani del repertorio di maestri come Duke Ellington e Benny Goodman. Dalla mezzanotte “Canzoni appese tra futuro e preistoria”, con Houdini Righini e Massimo Marches in un set per voci, chitarre ed elettronica. Canzoni che vanno da David Bowie, Brian Eno, Nick Cave, Lou Reed, Iggy Pop, T- Rex, Roxy Music, The Cure, Depeche Mode, The Beatles, Kurt Weill e molti altri.

Inoltre, la Biblioteca Gambalunga propone il 31 dicembre un open day di fine anno, con visite guidate alle sue sale antiche. Nelle sale del Seicento e del Settecento si potranno ammirare tesori di raffinata eleganza e curiosità di interesse culturale. Per le visite guidate è necessaria la prenotazione per fasce orarie: 8.30/9.30/10.30/11.30/12.30 – 14.30/15.30/16.30/17.30/18.30.

Il nuovo anno inizia con l’opera al Teatro Amintore Galli. Nei giorni 1, 3, 4 e 5 gennaio andrà in scena la Carmen, eseguita dall’Astralmusic Symphony Orchestra, con il Direttore Massimo Taddia insieme al Coro Lirico Città di Rimini ”A. Galli”, diretto dal Maestro del coro Matteo Salvemini.  La regia è di Paolo Panizza. Orario: 1 gennaio alle ore 17.00, 3, 4 e 5 gennaio alle ore 20.00.

Last but not least, tutti questi festeggiamenti di Capodanno saranno anticipati da un’anteprima d’eccezione con Daddy G. dei Massive Attack che domenica 30 dicembre dalle ore 18.00 proporrà un dj set in piazza Cavour, con molti remix dei Massive, musica elettronica, dubstep e reggae.

Per orientarsi fra le tantissime feste e iniziative del Capodanno 2019 a Rimini si può scaricare la App Visit Rimini, per avere a portata di mano tutte le informazioni sugli eventi, i luoghi e gli spazi culturali della festa, i percorsi per raggiungere i punti di interesse.

Per avere ulteriori informazioni, consultate il sito web www.capodanno.riminiturismo.it

Altri suggerimenti per Capodanno 2019:

A cura di Valeria Bellagamba

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore