Home Eventi Capodanno 2019 a Venezia: i fuochi di artificio sul Bacino di San...

Capodanno 2019 a Venezia: i fuochi di artificio sul Bacino di San Marco

CONDIVIDI
capodanno 2019 a venezia
Capodanno a Venezia

Capodanno 2019 a Venezia: i fuochi di artificio sul Bacino di San Marco e gli altri spettacoli.

Sono gli ultimi giorni di caccia frenetica agli eventi last minute per festeggiare la notte di San Silvestro e l’arrivo dell’anno nuovo. Le iniziative sono tantissime, dai concerti nelle piazze ai cenoni nei ristoranti, alle feste nei locali, agli spettacoli a teatro. Non mancano davvero le occasioni per festeggiare il Capodanno 2019 e già ve ne abbiamo già segnalate diverse.

Uno degli appuntamenti più popolari e ormai irrinunciabili è quello con il tradizionale concertone in piazza. Uno spettacolo offerto gratuitamente al pubblico dai Comuni che l’organizzano insieme agli sponsor. In alcune città, come Matera e Bari, ci sarà anche la diretta tv. Un grande spettacolo con musica e intrattenimento.

Le città con il programma di eventi più ricco, organizzano il concerto in piazza accompagnato da performance, dj set e i fuochi di artificio. Per un’offerta imperdibile. Tra le città che propongono questo tipo di serata c’è sicuramente la splendida Ferrara, che ogni anno oltre ai cenoni a tema e al concerto in piazza allestisce uno degli spettacoli pirotecnici più belli, il cosiddetto Incendio al castello, con una suggestiva coreografia di fuochi di artificio accompagnati da musica.

Un’altra città assolutamente imperdibile per i fuochi di artificio, per la posizione dello spettacolo e la grandiosa bellezza del luogo, è sicuramente Venezia. Con il suo spettacolo pirotecnico sulla Laguna, Venezia offre una notte dell’ultimo dell’anno indimenticabile. Qui vogliamo proprio segnalarvi i festeggiamenti in programma per il Capodanno 2019 a Venezia. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Capodanno 2019 a Venezia: i fuochi di artificio sulla Laguna

Venezia è una città meravigliosa da visitare tutto l’anno, che per le feste di fine anno diventa ancora più bella e suggestiva. Le luminarie natalizie, la foschia, il crepuscolo invernale rendono la città lagunare più romantica e melanconica e soprattutto meno affollata dai turisti, che pure ci sono.

Per celebrare l’anno nuovo, Venezia, come ogni anno, organizza il magnifico spettacolo pirotecnico sul Bacino di San Marco. Uno degli eventi imperdibili del Capodanno in Italia.

Non sono previsti concerti in Piazza San Marco, per la sera del 31 dicembre, ma ci sono tanti eventi collaterali a cui partecipare, anche nei giorni precedenti a San Silvestro, se sarete in città per il lungo weekend di fine anno.

L’evento clou è ovviamente lo spettacolo pirotecnico, in programma alla mezzanotte del nuovo anno. I fuochi di artificio pur lanciati sul Bacino di San Marco, non sono visibili da Piazza San Marco e dalla piazzetta antistante, perché coperte da Palazzo Ducale. Per ammirare lo spettacolo occorre spostarsi in direzione della fermata del vaporetto per l’Arsenale, su Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biasio e Riva dei Sette Martiri, ovvero lungo rive tra Piazza San Marco e Giardini della Biennale. Da queste zone potrete godervi appieno lo spettacolo. Si consiglia di arrivare con largo anticipo, perché l’area dello spettacolo verrà presa d’assalto dalla folla. A causa della grande partecipazione di persone, come avviene già per il Carnevale, potranno essere istituiti sensi unici per il flusso pedonale. Dalle ore 23.30, verranno lanciati ogni 5 minuti artifici singoli per agevolare il posizionamento del pubblico lungo le rive istituiti sensi unici per il flusso pedonale..Nelle zone dello spettacolo, inoltre, saranno installati dei varchi di accesso per il pubblico, che potranno essere chiusi in caso di raggiungimento dell’affollamento massimo previsto. Per chi assiste allo spettacolo dall’acqua, invece, è vietato a tutti i natanti il transito e la sosta all’interno della cintura di sicurezza dello spettacolo pirotecnico.

Queste sono le misure di sicurezza per assistere allo spettacolo pirotecnico, insieme al divieto di portare lo spray al peperoncino nelle piazze e nei luoghi di festa di tutta la città metropolitana di Venezia (incluse Mestre e Marghera).

Capodanno a teatro. Chi vuole trascorrere la serata del 31 dicembre a teatro, al Goldoni di Venezia andrà in scena lo spettacolo “Temporary Show“, con il duo comico Carlo & Giorgio, alle ore 21.00. Lo spettacolo sarà replicato il 1° gennaio alle 17.00.

Per chi vuole assistere ad un concerto in piazza, sono ben due gli eventi in programma a Piazza San Marco, ma nei giorni precedenti a San Silvestro:

  • Sabato 29 dicembre alle ore 18.00: concerto della Big Vocal Orchestra, un enorme coro, diretto da da Marco Toso Borella, che proporrà i brani classici del gospel, del ryth’m and blues, le colonne sonore di film a i famosi brani di musical.
  • Domenica 30 dicembre, ore 18.00: concerto del gruppo Vocal Skyline. Voci che esprimono un nuovo orizzonte vocale, liberi dall’idea di coro tradizionale, per diventare, tutti, voci protagoniste sulla scena: uno sguardo giovane, elegante, raffinato.

Altri suggerimenti per Capodanno 2019:

A cura di Valeria Bellagamba

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore