CONDIVIDI
destinazioni low cost
Destinazioni low cost: Lisbona, Praça do Comércio (iStock)

Sono appena finite le vacanze di Natale e state già pensando ad un bel viaggio da fare questo inverno? Se siete tra i fortunati che possono partire ci pensiamo noi di ViaggiNews a suggerirvi dove andare, proponendovi una serie di destinazioni bellissime e low cost. Perché il portafoglio è importante e anche se potete permettervi di viaggiare, risparmiare non guasta, anzi.

Le occasioni non mancano ed è proprio l’inverno, al di là delle vacanze sulla neve – per le quali comunque non mancano le offerte low cost – e delle mete iper lussuose, che consente di fare delle belle vacanze spendendo molto poco, in Italia e in Europa. Ecco dove andare.

Destinazioni low cost ideali per l’inverno

Le destinazioni low cost per un viaggio in inverno sono diverse e per tutti i gusti e le esigenze. Una vacanza inattesa o accuratamente pianificata, una pausa tutta per voi fuori dai periodi in cui vanno in vacanza tutti. Un modo per scoprire città d’arte fuori stagione, ammirare la struggente bellezza invernale di un’isola o località di mare del Mediterraneo, oppure scappare in una meta esotica al caldo. Ecco i suggerimenti sui luoghi da visitare.

Lisbona

Torre di Belem, Lisbona, Portogallo
Torre di Belem, Lisbona, Portogallo (iStock)

Lisbona è la meta low cost per eccellenza, durante tutto l’anno. È in inverno però che potete godervi le bellezze architettoniche e paesaggistiche della romantica capitale portoghese. Potete apprezzarne lo spirito struggente e melancolico fuori dalla stagione del turismo di massa, passeggiando per le vie e affacciandovi dalle terrazze panoramiche della città. Imperdibile il giro sui tram storici. In questo periodo, poi, non fa nemmeno troppo freddo: la media delle temperature è di 16 gradi. I voli aerei verso Lisbona in inverno sono molto convenienti e anche gli alberghi in città promuovono offerte da non perdere.

Lisbona, inoltre, è la meta di viaggio pluripremiata con il Portogallo ai World Travel Awards 2017 sia nella categoria europea che in quella internazionale.

Vi ricordiamo la nostre guide di Lisbona:

Barcellona

Barcellona, Parco Guell (iStock)

Nonostante le tensioni degli ultimi mesi dovute alla contrastata vicenda dell’indipendenza catalana, Barcellona è rimata una destinazione turistica molto frequentata e una meta ideale per le vacanze invernali. Come a Lisbona, anche della capitale della Catalogna gli inverni sono miti e permettono di stare a lungo all’aperto, a spasso per le vie del centro storico, tra gli spettacolari vicoli di Barrio Gotico e lungo La Rambla, seduti ai tavolini dei caffè. Barcellona va gustata con calma e il più tranquillo inverno ve lo consente. I prezzi poi scendono in modo consistente, sia dei voli che degli alberghi. Conviene approfittare.

Vi ricordiamo le nostre guide a Barcellona:

Isole Canarie

Puerto de la Cruz, Tenerife, Canarie
Puerto de la Cruz, Tenerife, Canarie

Se cercate una meta di viaggio al caldo che sia relativamente vicina, le Isole Canarie fanno per voi. Non troverete temperature pienamente estive, ma comunque piacevoli e abbastanza calde da vestirsi leggeri e prendere il sole nelle ore centrali della giornata. Le temperature medie in inverno alle Canarie sono intorno ai 23 gradi. Tra le isole da scegliere come destinazione di viaggio segnaliamo in particolare Tenerife, dove in inverno si organizzano molte attività, ma anche Lanzarote, con i suoi straordinari vulcani.

Le nostre guide alle Isole Canarie:

Budapest

Budapest, parlamento, inverno (iStock)

L’affascinante Budapest è la meta d’inverno per eccellenza con i suoi eleganti edifici che si affacciano sul Danubio ghiacciato, le terme che ristorano dai rigori del freddo – qui è veramente freddo – i locali tipici dove rifugiarsi e tanto per la cultura e il divertimento. Chiese, palazzi storici e musei soddisferanno la vostra sete di cultura, mentre la gran varietà di birrerie, pub, club, discoteche e altri locali notturni renderanno indimenticabili le vostre serate.

A Budapest c’è tanto fare, per aiutarvi ecco le nostre guide:

Venezia

Venezia, Canal Grande in inverno (iStock)

Venezia è bellissima tutto l’anno, ma è inverno con la nebbia che diventa magica. In questa stagione troverete meno turisti e potrete godervi la città e le sue bellezze in tranquillità. In inverno a Venezia gli alberghi abbassano in modo consistente le tariffe, con occasioni imperdibili di soggiorno in Laguna.

Attenzione, però, che quest’anno il Carnevale inizia presto, perché la Pasqua è bassa. Le prime manifestazioni avranno inizio già a fine gennaio, dunque i prezzi degli hotel probabilmente saliranno in quei giorni.

Le nostre guide su Venezia:

Bergamo

Bergamo, Piazza Vecchia (iStock)

Non lontano da Venezia e un tempo appartenente alla Repubblica della Serenissima è Bergamo, città elegante da poco inclusa nella nuova lista dei Patrimoni Unesco grazie proprio alle mura venete. Bergamo è una città ricca di storia e cultura, monumenti e musei. La sua parte più famosa e apprezzata è Bergamo Alta, che ospita il cuore storico della città e offre una vista straordinaria sulle Alpi e Prealpi, ma anche la Città Bassa offre numerose  attrattive. Una meta ideale in inverno, per visitare con calma la parte storica insieme alla splendida Cappella Colleoni . Se dovesse fare troppo freddo basta rifugiarsi in un caffè per una cioccolata calda.

Vi segnaliamo la nostra guida di Bergamo.

Creta

Forte di Heraklion, Candia (iStock)

Perché non partire in inverno un’isola greca? Il turismo oggi è tutto l’anno e se è troppo freddo per la spiaggia, nulla vieta di visitare le bellezze naturali, architettoniche e artistiche di questo straordinario Paese e delle sue infinite isole. Ciascuna isola e isoletta ha i suoi tesori naturali, archeologici, architettonici e l’inverno è la stagione perfetta per visitarli. In questa stagione è preferibile visitare i luoghi con i migliori collegamenti e le maggiori attrazioni, come l’isola di Creta, che oltre al mare ha una offerta vastissima di attrazioni: le montagne e i parchi naturali, le città storiche con le fortificazioni veneziane, le chiesette e i monasteri ortodossi e ovviamente musei e siti archeologici, come il Museo archeologico di Heraklion e soprattutto il Palazzo di Cnosso e il sito Festo. L’inverno è mite e potete fare passeggiate sulla spiaggia e trekking nel bellissimo entroterra.

Per aiutarvi sulle cose da vedere vi lasciamo le nostre guide all’isola di Creta:

A cura di Valeria Bellagamba