CONDIVIDI
world travel awards
Spiaggia di Arrifana, Algarve, Portogallo (iStock)

Sono stati assegnati nei giorni scorsi in Vietnam i World Travel Awards 2017, noti anche come Oscar del Turismo mondiale, i premi più ambiti da tutti gli operatori turistici per il pregio e la rilevanza internazionale che danno. La cerimonia si è svolta al JW Marriott Phu Quoc Emerald Bay Resort & Spa.

Lo scorso ottobre abbiamo visto i premiati dei World Travel Awards Europe 2017, con il trionfo del Portogallo come migliore destinazione europea e i riconoscimenti in numerose categorie specifiche.

Scopriamo i vincitori dell’edizione mondiale.

World Travel Awards 2017: i vincitori

Ecco i vincitori dei World Travel Awards Grand Final 2017, la premiazione degli Oscar del Turismo mondiale a cui hanno partecipato i vincitori nelle singole sezioni continentali o per macro aree. La cerimonia di gala si è tenuta il 10 dicembre scorso in Vietnam presso il JW Marriott Phu Quoc Emerald Bay Resort & Spa.

Tra le categorie premiate ci sono quelle della destinazione generica migliore al mondo, la città dell’anno, la migliore compagnia aerea, la spiaggia migliore, l’hotel più lussuoso e via dicendo, con riconoscimenti prestigiosi alle migliori mete turistiche e i migliori tour operator. Un premio atteso con ansia dagli operatori del settore.

Vediamo i premiati nelle principali categorie e come si piazza l’Italia.

Migliore destinazione 2017: Portogallo

Porto, Portogallo
Porto, Portogallo (iStock)

Dopo aver vinto ai World Travel Awards Europe, il Portogallo si aggiudica il premio come miglior destinazione del 2017 anche a livello internazionale. Un riconoscimento importante per il Paese che è una meta turistica sempre più popolare. Molto amata anche dagli italiani. Tra i finalisti di questa categoria si sono qualificati: Brasile, Grecia, India, Indonesia, Giamaica, Kenya, Malesia, Maldive, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Sud Africa, Spagna, Sri Lanka, Stati Uniti, Vietnam. Italia non pervenuta.

Migliore destinazione di mare: Isole Galapagos, Ecuador

Isole Galapagos (iStock)

Le stupefacenti Isole Galapagos hanno vinto ai World Travel Awards 2017 come migliore destinazione di mare. La natura selvaggia e straordinaria come mare più spettacolare, che tuttavia sono state inserite tra le mete sconsigliate del 2018 proprio per preservarne il delicatissimo ecosistema. Le altre spiagge finaliste: Boracay nelle Filippine, Cancun in Messico, Diani Beach in Kenya, le Maldive, Màncora in Perù, Maui alle Hawaii, Miami Beach, Placencia Belize, Riviera Maya in Messico, Saadiyat Island ad Abu Dhabi, San Andrés in Colombia, la Thailandia, l’Algarve in Portogallo, Tulum in Messico e le isole Turks & Caicos.

Migliore destinazione su un’isola: Madeira

Camara de Lobos, Madeira (iStock)

Premiata come migliore isola già nella sezione europea, la splendida Madeira, insieme al suo arcipelago al largo delle coste del Marocco sopra le Canarie, è la Migliore destinazione su un’isola 2017 anche a livello internazionale. Un altro prestigioso riconoscimento per il Portogallo. Tra i finalisti della categoria: Ambergris Caye in Belize, Bali, le Barbados, le Isole Cook, Cozumel in Messico, Creta, le Isole Fiji, le Hawaii, la Giamaica, le Maldive, Mauritius, Santa Lucia, la Sardegna, le Seychelles, la Sicilia, Turks & Caicos, Zanzibar.

Migliore destinazione di città 2017: San Pietroburgo, Russia

San Pietroburgo, Canale Griboedov (iStock)

La stupenda città russa di San Pietroburgo, che già aveva vinto nella stessa categoria per l’edizione europea, si è aggiudicata il premio di migliore città 2017 per il turismo mondiale. La sua bellezza e la ricchezza dell’offerta culturale, del resto, sono imbattibili. Le altre finaliste sono state: Hong Kong, città in grande ascesa, Londra, Auckland in Nuova Zelanda, Dubai, Città del Capo, Los Angeles, Kuala Lumpu, New York, Hanoi in Vietnam, Marrakech, Parigi, Quito, Rio de Janeiro, Sydney.

Migliore destinazione per un City Break 2017: Lisbona, Portogallo

Tram 28 Lisbona
Lo storico Tram 28 di Lisbona

Ancora un riconoscimento per il Portogallo, in questo caso per la capitale Lisbona, come migliore destinazione mondiale per un “city break”, ovvero un weekend o una vacanza in una metropoli o città d’arte, con tutto quello che offre in fatto di cultura, attrazioni, cucina, spettacolo. Non sorprende questo riconoscimento, visto il fascino di Lisbona. Tra le finaliste: Ginevra, che aveva vinto l’edizione europea, Dubai, Città del Capo, Cuenca in Ecuador, Hing Kong, Lima, Medellin in Colombia, Orlando in Florida, Playa del Carmen in Messico e infine Sydney.

Migliore attrazione turistica 2017: Machu Picchu, Perù

Machu Picchu, Perù (Thinkstock)

Lo straordinario sito archeologico del Machu Picchu è la migliore attrazione turistica mondiale del 2017. Non potrebbe essere altrimenti. Tra i finalisti: il grattacielo Burj Kalifa di Dubai, il Ferrari World di Abu Dhabi, la Grande Muraglia Cinese, Intramuros alla Filippine, Las Vegas Strip, il Monte Kilimangiaro in Tanzania, Spike Island in Irlanda, che aveva vinto come migliore attrazione europea, Sugarloaf Mountnain.

Migliore destinazione avventura 2017: Cile

Lago Pehoe, Patagonia cilena (iStock)

Il Cile vince nella categoria della migliore destinazione del turismo avventura del 2017. Un altro importante riconoscimento per il Paese sudamericano dopo che la guida Lonely Planet l’ha già indicato come meta top del 2018. Gli altri finalisti della categoria sono: Australia, Canada, Ecuador, Giappone, Nuova Zelanda, Sri Lanka, Thailandia, Stati Uniti.

Migliore destinazione Green 2017: Ecuador

Lago Quilotoa, Ecuador (Thinkstock)

Dopo le Galapagos, l’Ecuador viene premiato come migliore destinazione “green”, per il turismo ecologico. Tra i finalisti: Belize, Costa Rica, Fiji, Madagascar, Maldive, Norvegia, Perù, Seychelles.

Migliore compagnia aerea 2017: Singapore Airlines

© Getty Images

La migliore compagnia aerea del 2017 a livello mondiale è la Singapore Airlines. Nelle altre categorie di premi per il settore areo sbancano le compagnie orientali.

Migliore aeroporto 2017: Changi, Singapore

Aeroporto Changi di Singapore (iStock)

Singapore si aggiudica il primo premio anche come migliore aeroporto mondiale del 2017, con lo spettacolare Changi Airport, in effetti uno degli aeroporti più belli del mondo, oltre che uno dei più trafficati e i continua espansione.

E l’Italia? Il nostro Paese non ha ottenuto riconoscimenti per le mete naturali o le città, sono stati premiate però le strutture ricettive di lusso:

  • Forte Village Resort in Sardegna come Migliore resort al mondo 2017, Migliore resort di lusso per famiglie 2017, Migliore struttura sportiva 2017.
  • Pullman Timi Ama Sardegna come Miglior resort su un’isola 2017.
  • Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts di Roma come miglior resort di lusso in città 2017.
  • Hotel Gallia Excelsior di Milano e la Suita Katara come Migliore suite di hotel del 2017.
  • San Clemente Palace Kempinski di Venezia come Migliore Hotel in un palazzo 2017.
  • JW Marriott Venice Resort & Spa di Venezia come Migliore resort per la luna di miele 2017.
  • Venetian Macao-Resort-Hotel come Migliore Hotel per cene e intrattenimento 2017.