CONDIVIDI
eventi 25 aprile 2018
Roger Waters domani in concerto a Bologna (Kevin Winter/Getty Images)

Domani 25 aprile 2018 è la Festa della Liberazione: il calendario di eventi e celebrazioni in tutta Italia. Scopriamo cosa fare a Roma, Milano e nelle altre città.

Sono tante le celebrazioni e altrettanti gli eventi che vengono organizzati in occasione della ricorrenza del 25 aprile 2018. In questa data si ricorda il 73esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazifascista ed è una festività civile. Domani dunque nel nostro Paese verrà celebrata questa giornata dal forte valore simbolico: si ricorda infatti il 25 aprile 1945, giorno in cui il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI), con sede a Milano e guidato tra gli altri da Sandro Pertini, proclamò l’insurrezione in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti.

Per saperne di più sul significato di questa festa e sulle celebrazioni –>

25 aprile 2018 a Roma: eventi e cosa fare

Tante sono le iniziative in programma a Roma, con un corteo istituzionale, che vedrà insieme Comune, Anpi e Brigata Ebraica:   la lotta al razzismo, all’antisemitismo e a ogni forma di intolleranza saranno il tratto distintivo del 25 aprile 2018. Dal 19 aprile al 2 maggio, Jovanotti sarà il protagonista assoluto della musica live a Roma, con dieci date al Palalottomatica, una di queste sarà proprio domani sera. I fans erano preoccupati per un problema alle corde vocali che nei giorni scorsi lo aveva costretto a cancellare lo show di Bologna. Resistenza e Liberazione saranno i temi di un’intensa giornata che si svolgerà al Teatro Tor Bella Monaca, mentre il celebre Piper festeggia il 25 aprile i 50 anni del cantautore Massimo Di Cataldo, il quale ripercorrà la sua carriera. Il 25 Aprile 2018 è anche l’occasione per visitare i tanti parchi cittadini di Roma. Infine, sempre in occasione del 25 Aprile sono diversi i musei aperti e le mostre da visitare assolutamente nella Capitale.

Cosa fare a Roma per il 25 aprile 2018? Scopri tutto –>

Le altre mete in vista del 25 aprile 2018:

Eventi e cosa fare a Milano il 25 aprile 2018

Musei aperti e mostre da visitare anche a Milano, dove è molto atteso lo spettacolo in scena al Teatro Verdi Quando c’era Pippo, che narra la vita di due giovani ragazzi nel periodo che va dal 1940 al 1945. Attesa per i Tower of Power, tra le band più longeve del panorama soul e funky, che si esibiranno in concerto per il pubblico del Blue Note il 24 e il 25 aprile. Invece, per Palazzina Liberty in Musica, spazio a partire dalle 16 a Musica Libera, con musiche di M. Lauridsen e altri autori, il Coro Cantosospeso e Ensemble Prometeo, diretti da Martinho Lutero Galati de Oliveira. Attesa per il corteo istituzionale, che partirà alle ore 14: previsti gli interventi del sindaco di Milano Giuseppe Sala, del segretario della Cgil Susanna Camusso, del presidente di Libera don Luigi Ciotti e della presidente di Anpi Carla Nespolo. Oggi intanto, sempre nell’ambito delle iniziative legate al 25 aprile, è stata ricordata Mireille Knoll, la donna francese scampata alla shoah e uccisa il 23 marzo scorso a Parigi da un antisemita. Commosso l’intervento dell’assessore alla Cultura, Filippo Del Corno: “Il destino cui questa donna era sfuggita e che poi si è abbattuto nuovamente su di lei testimonia che purtroppo non basta custodire la memoria per evitare che si ripetano certi fatti, ma bisogna costantemente tramandarne e diffonderne la consapevolezza”.

Cosa fare a Milano per il 25 aprile 2018? Scopri tutto –>

Idee alternative per il Ponte del 25 Aprile 2018. Non sai ancora cosa fare? Ecco alcune idee –>

Eventi 25 aprile 2018 in Italia: le manifestazioni più importanti

Il 25 aprile si festeggerà in tutta Italia e sono centinaia gli eventi in programma. A Firenze, in programma un concerto intitolato “25 Aprile E come potevamo noi cantare…“, un concerto che prende spunto dalla poesia di Quasimodo per celebrare i protagonisti della Resistenza. Come ogni anno Bologna celebra la Liberazione e la Resistenza con il concerto evento del Pratello. Tante le band che si alterneranno, per concludere con gli Statuto, storico gruppo ska italiano. Ma domani a Bologna ci sarà anche il concerto evento di Roger Waters alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno. Un’altra band ska di culto, i Matrioska saranno invece di scena a Treno. I Modena City Ramblers si esibiranno in concerto  alle 17.30 di mercoledì 25 aprile 2018 in piazza Arbarello a Torino. Il gruppo emiliano chiuderà la Festa Grande d’Aprile, l’evento organizzato dal Polo del ‘900 con il supporto del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale del Piemonte. A Parma, si esibiranno in Piazza Garibaldi i Baustelle, uno dei gruppi rock più conosciuti e amati, che saranno preceduti da Mara Redeghieri, ex frontman degli Üstmamò, band cult degli anni Novanta. A Macerata in piazza Mazzini Bunna e Madaski degli Africa Unite presentano System of a Sound, mentre nella vicina Corridonia ci sarà Angela Baraldi. A Forte Marghera, Venezia, sarà invece Cisco Belotti il protagonista della Festa della Liberazione. A Fornacette, in Provincia di Pisa, il concerto di Stazioni Lunari: sul palco si alterneranno Ginevra Di Marco, Nada Malanima, Bobo Rondelli, Cristina Donà, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni. Un ospite internazionale a Genova, all’RDS Stadium: attesissimo infatti è Bob Dylan. Infine, sul palco di Villa Sorra a Castelfranco Emilia, si alterneranno Eugenio Finardi, cantautori, rapper e l’Orchestra popolare “La notte della taranta”. Tra gli eventi da non perdere anche le commemorazioni: molte vedranno protagoniste le giovanissime generazioni, come a Cervia, dove domani si terranno le finali del Torneo di calcio categoria pulcini “Trofeo della Liberazione”, giunto alla 23esima edizione, a Forlì dove è stato indetto un concorso rivolto agli studenti di tutte le scuole forlivesi e ai ragazzi di età non superiore ai 25 anni sul tema “Il Dovere della Memoria”, e a Celle Ligure, nel savonese.

Cosa fare nelle grandi città per il Ponte del 25 Aprile 2018 –>

A cura di Gabriele Mastroleo