CONDIVIDI
Viaggi in Camper in Italia
(iStock)

Viaggi in Camper in Italia: le rotte per il Ponte del 25 aprile 2018 all’insegna del viaggio e dell’avventura. 

Il Ponte del 25 Aprile 2018 è ormai alle porte e l’arrivo della primavera (qui le ultime previsioni meteo) significa per molti una parola sola: camper. Garage aperti dunque e via col mezzo che per molti significa libertà di movimento e di spostarsi ovunque si voglia. Ma dove andare in occasione di questo 25 Aprile? Quali mete preferire? Quali eventi segnare per il proprio itinerario? Ecco le risposte a tutte le vostre domande.

Ponte del 25 aprile 2018 in camper: dove andare

Chi viaggia in camper va alla ricerca di luoghi da visitare, ma anche percorsi panoramici, zone in cui ci siano aree attrezzate e città in cui ci siano eventi ai quali partecipare. Proviamo a riassumere tutto ciò con qualche suggerimento per i vostri viaggi in camper in Italia.

Viaggi in Camper in Italia, cosa vedere al Nord

Piemonte e Val D’Aosta potrebbero essere due tappe del vostro giro in camper. Grandi panorami passando dai vigneti alle montagne, organizzazione e molti eventi ai quali prendere parte. Potremmo partire dunque da un giro nelle Langhe facendo qualche fermata nelle tante cantine aperte nella zona di Alba e Bra con una puntatina nello splendido borgo di Cherasco. Per chi ama il contatto con la natura si potrebbe fare una visita allo splendido Parco del Gran Paradiso iniziando proprio dalla parte piemontese con Ceresole Reale e spostandosi poi a Cogne,  in Val d’Aosta. In occasione del Ponte del 25 Aprile (sabato 21, domenica 22 e mercoledì 25 nello specifico) NaturAlp organizza dei safari nel parco che vi lasceranno senza fiato con attività organizzate e pensate anche per i più piccoli con laboratori, osservazione delle tracce lasciate dagli animali e molti giochi a tema.

Altre idee per il 25 Aprile 2018:

Se amate i fiori potrete approfittarne per fare un tour dell’Emilia Romagna, mangiare un buon piatto di lasagne o tortellini e andare a Colorno, vicino a Parma, dove si tiene la rassegna “Nel segno del giglio“, una mostra mercato con un’immensa selezione di altissimo livello. Già che siete in zona potreste poi andare a Pinarella di Cervia per la suggestiva 38esima edizione del Festival Internazionale dell’Aquilone. In alternativa, ma rimanendo sempre sul tema fiori, potrete andare invece a fare un bel giro  a Vescovana, in provincia di Padova dove presso Villa Pisani Bolognesi Scalabrini potreteosservare oltre 60mila tulipani sbocciati oltre che visitare questo bellissimo luogo di interesse storico. Già che siete in zona fate una cinquantina di chilometri e potrete fare un tour nella zona di Conegliano-Valdobbiadene in provincia di Treviso. Lungo la cosiddetta “strada del Prosecco” troverete tanti punti di interesse in particolare per gli amanti del buon vino.

Viaggi in Camper in Italia, cosa vedere al Centro

In Umbria potrete trovare molti itinerari altamente suggestivi e panoramici. Durante il Ponte del 25 Aprile 2018 inoltre potrete recarvi tra le varie tappe del viaggio a Trevi in provincia di Perugia. Sabato 21 e domenica 22 aprile ci sarà un evento chiamato “Pic-nic a Trevi” che vi immergerà in un mondo magico tra ulivi secolari, con degustazioni di olio e prodotti tipici, passeggiate in percorsi di trekking naturalistici, escursioni in mountain-bike, laboratori artigianali per grandi e piccini e un fornitissimo mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato locale. Già che siete in zona potreste poi fare un salto a Spello dove da poco è stata riaperta la Villa Romana dei Mosaici, un luogo che merita senza dubbio una visita.

Spostandovi in Toscana potrete invece andare nella zona di Siena e visitare poi il borgo di Cetona, bandiera arancione del Toruing Club Italiano, dove si svolge la manifestazione floreale “Cetona in fiore”. Sempre in Toscana potrete poi andare a Sorano in provincia di Grosseto dove vi troverete in mezzo alla Festa di Primavera con spettacoli, concerti, mercatini enogastronomici con prodotti tipici locali dei contadini e mercatini dell’artigianato.

Viaggi in Camper in Italia, cosa vedere al Sud

Partiamo dalla Sicilia dove potreste fare un tour scegliendo tra zona orientale o zona occidentale basandovi soprattutto sulle bellezze artistiche e sulle prelibatezze gastronomiche che preferite. Se invece avete figli adolescenti potreste portarli al Farm Cultural Park di Favara, vicino ad Agrigento dove ci sarà una due giorni (21 e 22 aprile) dedicata agli under 18 che spazierà da laboratori di fotografia, workshop, letture, concerti e molto altro.

Rimane poi sempre un’ottima idea quando si viaggia in camper organizzare un bel tour della Costiera Amalfitana approfittando poi delle varie possibilità di escursioni offerte in zona. Così come non è da dimenticare la scoperta in camper di una regione troppo spesso sottovalutata come la Basilicata. Non solo Matera, ma anche molti altri luoghi meritano una visita e vi stupiranno senza ombra di dubbio. Tra gli itinerari ideali per i camperisti quello che comprende Lagopesole  e il suo magnifico castello, Acerenza, da anni tra i borghi più belli d’Italia, e Craco, borgo altrettanto famoso soprattutto per essere stato il set del film di Mel Gibson “La passione di Cristo”.

Leggi anche:

A cura di Francesco Baglio