CONDIVIDI
pasqua 2018 a londra
Londra (iStock)

Pasqua 2018 a Londra: dove andare e cosa fare. Una proposta di viaggio interessante e tante cose da fare durante le vacanze di Pasqua a Londra.

In vista delle imminenti vacanze di Pasqua 2018, vi abbiamo segnalato tante proposte di viaggio, per tutti i gusti e le esigenze. Dal viaggio con la famiglia a quello con gli amici, dal mare alla montagna, passando per le città d’arte e le capitali europee. Proprio su quest’ultimo argomento vogliamo darvi qualche informazione in più, con tutti i dettagli su quello che potete fare a Pasqua 2018 a Londra. Ecco le attività da fare e le cose da vedere nella capitale britannica durante le vacanze di Pasqua.

Pasqua 2018 a Londra: idee di viaggio

Approfittare della settimana delle vacanze di Pasqua per un bel viaggio a Londra è una occasione da considerare. Nonostante l’inevitabile periodo di alta stagione, i voli low cost per Londra e le sistemazioni alberghiere nella capitale britannica sono talmente tanti da garantire comunque occasioni di risparmio. Le offerte non mancano, anzi sono numerose, conviene approfittarne fino a che si è in tempo. I portali di viaggio propongono una infinità tra hotel e b&b per prenotare il vostro alloggio e anche numerosi pacchetti con volo compreso.

Vi ricordiamo che la settimana di vacanza di Pasqua, da calendario scolastico, andrà da giovedì 29 marzo a martedì 3 aprile, perché la domenica di Pasqua sarà il 1° aprile. Sia che abbiate tutta la settimana di vacanza, o anche di più, sia che abbiate di ferie solo il weekend di Pasqua, dal Venerdì Santo al Lunedì dell’Angelo, Pasquetta, il periodo è comunque ideale per un viaggio a Londra, con la città addobbata per le feste. L’aria di primavera, anche se qui piove sempre, i parchi in fiore, i negozi con la moda primavera-estate in vetrina e le pasticcerie piene di uova e coniglietti di cioccolata sono ulteriori attrattive per visitare la città. Come se ce ne fosse bisogno.

Che cosa fare a Pasqua 2018 a Londra? Le proposte ovviamente sono tantissime. Dalla classica visita ai monumenti storici londinesi, anche se vedrete il Big Ben impacchettato per lavori di restauro, alla visita ai numerosi musei, di capolavori dell’antichità e arte contemporanea, alla passeggiata nei grandi parchi, alla pausa nei locali, bar, ristoranti e pub alla moda, passando per discoteche e teatri. A Londra avete solo l’imbarazzo della scelta e non vi annoierete mai. Già solo passeggiare per la città e prendere la sua famosa metropolitana sono delle attrazioni.

Per visitare bene Londra, senza perdere tempo prezioso girando a vuoto, è bene organizzarsi per zone da vedere o anche per aree tematiche. La fitta rete metropolitana vi porta dappertutto. Acquistate la Oyster Card o la Travel Card per muovervi liberamente con i mezzi pubblici londinesi, evitando così di dover comprare il biglietto per metropolitana o autobus ogni volta. La carta vi permetterà di risparmiare sul prezzo del biglietto che è abbastanza caro.

pasqua 2018 a londra
Le classiche cabine rosse del telefono a Londra (Pixabay)

Imperdibile la vista ai monumenti, musei e principali attrazioni del centro di Londra. Partendo dalla centrale Trafalgar Square, dove si trova il monumento all’ammiraglio Nelson, con due grandi fontane accanto e dove si affaccia la National Gallery, potete imboccare a piedi The Mall, attraversando l’Admiralty Arch, e passeggiare lungo il bel viale alberato, che costeggia St James Park fino a raggiungere Buckingham Palace con la rotonda del Victoria Memorial. Sulla destra trovate il Green Park, mentre sulla sinistra, prendendo il Buckingham Gate entrerete nel quartiere di Westminster, girando sulla sinistra su Victoria Street incontrerete la Cattedrale di Westminster e più avanti il quartiere di Victoria Station la storica ed enorme stazione londinese, con tanti negozi e un centro commerciale. Potete proseguire oltre per il quartiere di Belgravia, alle spalle di Buckingham Palace, poi per Knightsbridge dove troverete il famoso grande magazzino di lusso Harrods e il Victoria and Albert Museum. Quindi dirigervi ancora in direzione ovest, verso il quartiere di Kensington. Qui trovate la Royal Albert Hall e il Museo di Storia Naturale di Londra. A nord di Kensington si estende il grande Hyde Park, alla cui estremità occidentale sorge Kensignton Palace, la residenza di William e Kate, con i Kensington Gardens. A nord di Kensington trovate il pittoresco quartiere di Notting Hill e la famosa Portobello Road, con il famoso mercatino delle pulci. Per attraversare tutte queste zone, piuttosto ampie, prendete la metropolitana o l’autobus sui percorsi più lunghi.

pasqua 2018 a londra
Buckingham Palace, Londra (iStock)

Per seguire un itinerario diverso, dalla Cattedrale di Westminster invece di andare verso ovest, proseguite in direzione est su Victoria Street fino ad arrivare all’Abbazia di Westminster, alla sede del Parlamento e alla torre del Big Ben. Più a sud, lungo il Tamigi trovate la galleria Tate Britain. Attraversato il Westminster Bridge sul Tamigi vi troverete sotto la grande ruota panoramica del London Eye e l’adiacente l’acquario Sea Life. Downing Street, la famosa via con la residenza del Primo Ministro britannico la trovate a nord di Westminster, lungo la Whitehall, la grande via che vi riporterà a Trafalgar Square.

A nord di Trafalgar Square trovate i quartieri di Covent Garden e Soho, mentre seguendo il corso del Tamigi verso est incontrerete la City di Londra, con il centro finanziario a la Cattedrale cattolica i Saint Paul. Qui potete ammirare lo spettacolare Tower Bridge, il ponte con le due torri, e la Torre di Londra. Spostandovi con i mezzi ancora più a est, fuori dal centro città, dovete visitare assolutamente la collina di Greenwich, dove passa idealmente il famoso meridiano. Qui trovate l’Osservatorio astronomico e in fondo alla collina, sulle rive del Tamigi, lo spettacolare Museo marittimo e il veliero del Cutty Sark.

Pasqua 2018 a Londra: le attività

Durante il periodo delle vacanze di Pasqua trovate a Londra tante attività dedicate, dalle iniziative per famiglie con bambini, con giochi, animazioni, attrazioni e spettacoli, anche all’aperto, e i mercatini primaverili che proporranno tante specialità pasquali, dai prodotti da forno alle creazioni in cioccolata, abbigliamento e fiori.

Eventi speciali dedicati alla Pasqua 2018 si terranno ad Hampton Court Palace, con una manifestazione tutta dedicata alla cioccolata, con mercato e laboratori. Attività dedicate si terranno anche ai Kew Gardens così come allo Zoo di Londra. Al museo dell’English Heritage, vicino all’Abbazia di Westminster viene organizzata la caccia all’uovo di Pasqua per i più piccoli.

I suggerimenti per le vacanze di Pasqua 2018:

A cura di Valeria Bellagamba