CONDIVIDI
pasqua 2018 al caldo
Cancun, Messico (iStock)

In vista delle vacanze di Pasqua 2018, tra le tante idee di viaggio da non perdere, vi proponiamo qui le mete al caldo, per fare il pieno di sole e bagni in acque favolose. Un anticipo d’estate per lasciarsi alle spalle i rigori dell’inverno, anche se di massima il freddo è arrivato solo a febbraio quest’anno, e soprattutto assaporare un anticipo di vacanze estive.

Pasqua 2018, come vi abbiamo già detto, quest’anno sarà “bassa“, a inizio primavera. Domenica delle Palme sarà il 25 marzo, la domenica di Pasqua il 1° aprile. La settimana si vacanza, secondo il calendario scolastico, andrà da giovedì 29 marzo a martedì 3 aprile. Un periodo che consente di fare un po’ tutti i tipi di vacanza, dalla montagna alle città d’arte, ma che è ancora presto per le vacanze al mare nel sud del Mediterraneo. Le mete al caldo, fuori dall’Europa, comunque non mancano e nonostante siano posti esotici, oggi sono più facili da raggiungere grazie a pacchetti all inclusive e promozioni a prezzi accessibili.

Qui vi proponiamo una serie di mete al caldo, dove crogiolarvi in bagni di sole in un clima pienamente estivo. Si tratta di destinazioni tropicali perfette per la primavera, quando il clima è buono e non è ancora la stagione delle piogge o dell’afa. Ecco le località da sogno per le vostre vacanze di Pasqua 2018 al caldo.

Pasqua 2018 al caldo: dove andare

Per chi vuole fuggire dal grigiore delle città e scappare dagli ultimi freddi di stagione, a inizio primavera in Italia la temperatura non è ancora mite ovunque, un’ottima proposta per le vacanze di Pasqua è viaggiare verso una meta tropicale, dove è pienamente estate in questa stagione. Luoghi paradisiaci dove godere appieno del sole, fare bagni in acque calde, rilassarvi all’ombra delle palme. Le vacanze di Pasqua 2018 sono il periodo perfetto per questo tipo di vacanza. Ecco una rassegna di mete da favola dove andare.

Cancun, Messico

Cancun @Wikipedia

Tre la mete al caldo per eccellenza, c’è la spettacolare e vivace Cancun, sulla costa messicana della penisola dello Yucatan. Popolare località turistica, Cancun offre grandi spiagge bianche affacciate sul Golfo del Messico, grandi alberghi e resort, insieme ad una gran quantità di strutture ricettive, ristoranti che servono cucina locale e di tutto il mondo, locali per il divertimento, servizi turistici e tante occasioni per praticare sport acquatici e non solo. Scendendo a sud lungo la costa, si trova la Riviera Maya, con le belle località di Playa del Carmen e Tulum. Nell’entroterra si trovano i siti archeologici dell’antica civiltà Maya, con lo spettacolare sito di Chichen Itza, a due ore da Cancun, da visitare con escursioni organizzate. Quella a Cancun sarà dunque una vacanza non solo di mare, sole, bagni, sport e divertimento, ma anche una visita culturale, alla scoperta delle testimonianze di civiltà antichissime, immerse in una natura spettacolare.

Marsa Alam, Egitto

Marsa Alam, Mar Rosso (iStock)

Sul Mar Rosso, una località dove trovare l’estate piena è Marsa Alam, nell’Egitto meridionale, a sud di Hurghada e Luxor, al confine con il Sudan. Qui trovate un clima caldo e secco, pienamente africano, con spiagge bianche ombreggiate di palme e un mare dai fondali meravigliosi, paradiso per le immersioni. La caratteristica principale di Marsa Alam è infatti la straordinaria bellezza della suoi fondali di coralli variopinti e la straordinaria varietà di fauna marina. Qui non trovate la movida, ma una località ideale per il relax, i bagni di sole e le immersioni. Da non perdere l’escursione nel deserto in cammello, la “cammellata nel deserto”.

Aruba, Antille Olandesi

Aruba, Manchebo Beach (Di Set1536, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Una imperdibile meta caraibica è la fantastica isola di Aruba, nelle Antille Olandesi. Qui il clima è caldo tutto l’anno e il vantaggio dell’isola, che sorge davanti alle coste del Venezuela, è nell’essere lontana dalla traiettoria degli uragani, non è stata dunque colpita dagli ultimi devastanti uragani della scorsa stagione. La sua spiaggia di Eagle Beach è una delle più belle al mondo. Aruba è collegata all’Europa dalle principali compagnie aeree, con voli in partenza da Amsterdam, Londra e Barcellona. Aruba offre tutto per una vacanza balneare: spiagge attrezzate, attività per fare sport, locali e divertimento. All’atmosfera caraibica si unisce uno stile di vita europeo.

Isole Maldive

Resort Maldive (Business Slayer via Wikimedia Commons. CC BY-SA 3.0)

Classica meta delle vacanze al caldo fuori stagione sono le Isole Maldive. L’arcipelago di atolli dalle acque turchesi, con i bungalow dei resort a palafitta sul mare sono il sogno di molti e una delle mete più popolari tra gli italiani. Le ultime tensioni politiche hanno alzato la soglia di attenzione su questo paradiso dell’Oceano Indiano, ma i problemi sono confinati all’isola di Malè, dove si trova la capitale, al di fuori degli itinerari turistici. Aprile è l’ultimo mese di clima secco, prima della stagione delle piogge, troverete dunque caldo e sole.

Phan Thiet, Vietnam

Spiaggia di Mui Ne, Phan Thiet, Vietnam (alxpin, iStock)

Infine il Vietnam del sud, una meta calda sorprendente, che sta diventando sempre più popolare. Le sue spiagge di sabbia bianca e soffice, ombreggiate dalle palme e dalla vegetazione rigogliosa, il mare cristallino e turchese non fanno rimpiangere altre mete calde più famose come la Thailandia. Anzi, il Vietnam meridionale propone località tropicali di eccezionale e incontaminata bellezza naturalistica, meno turistici della Thailandia e più autentici. Qui in particolare vi consigliamo la baia di Mui Ne a Phan Thiet, località che offre resort e bellissime spiagge attrezzate. La baia ospita anche una spiaggia di dune di sabbia rossa, una delle più belle di tutto il Vietnam. La località si trova a circa 200 km sud-est da Ho Chi Minh.

Gli altri suggerimenti per le vacanze di Pasqua 2018:

A cura di Valeria Bellagamba