Home Idee di viaggio Città romantiche a San Valentino 2020 per una fuga d’amore

Città romantiche a San Valentino 2020 per una fuga d’amore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11
CONDIVIDI

Città romantiche a San Valentino 2020: dove andare per una fuga d’amore. I luoghi da sogno.

Coppia (iStock)

Siamo arrivati al mese di febbraio e manca poco a San Valentino, il protettore degli innamorati celebrato con una festa dedicata a tutte le coppie. Quest’anno il 14 febbraio è di venerdì, un giorno perfetto per partire per un weekend romantico. In molti si sono già organizzati con un bel viaggio, altri stanno cercando la loro destinazione ideale. Moltissime sono le attività da fare e le iniziative appositamente organizzate: visite, eventi, tour, soggiorni, degustazioni, mostre e tanto altro ancora.

Dato il weekend di festa, tuttavia, quello da fare quest’anno a San Valentino è sicuramente un viaggio, una fuga romantica di un weekend, magari in una bella città europea. Il Vecchio Continente offre città straordinarie, ricche di cultura e bellezze, con centri storici antichi e pittoreschi. Qui vi suggeriamo alcune destinazioni da segnare in agenda.

Leggi anche –> San Valentino 2020 al borgo: i luoghi più romantici

Città romantiche a San Valentino 2020: dove andare

Siamo entrati nel mese di San Valentino e di Carnevale. Mentre molti viaggiatori stanno già organizzando le loro vacanze per la prossima primavera estate, c’è chi ancora si deve decidere su cosa fare e soprattutto dove andare per la festa degli innamorati. Il 14 febbraio, giorno in cui si celebra il santo protettore di tutte le coppie, sarà quest’anno di venerdì e l’occasione è ghiotta per organizzare un bel weekend fuori, una fuga romantica in piena regola. Qui vi segnaliamo le città più romantiche d’Europa, quelle che non possono mancare nella lista delle destinazioni di viaggio da visitare in coppia. Ecco dove andare a San Valentino 2020.

Vienna

Vienna (iStock)

Elegante, piena di vita, arte e cultura. Golosa con le sue pasticcerie, le cioccolaterie e i caffè, Vienna è una città ricca di fascino, con un centro storico romantico e visitabile a piedi. La bellezza della sua architettura, i monumenti e i numerosi musei da visitare vi regaleranno un weekend romantico con i fiocchi. La capitale austriaca è collegata da numerosi voli low cost. È la città del Bacio del Klimt, opera che potete ammirare nel museo del Belvedere. Più romantica di così! Scarica qui la nostra guida.

Leggi anche –> Vienna itinerario a piedi: cosa vedere in 1 giorno nel centro storico

Praga

Praga (Istock by GettyImages)

Città magica dell’Est europeo, Praga è un’altra tappa classica e obbligata. Passeggiare mano nella mano sullo storico Ponte Carlo, al tramonto, è un’esperienza straordinaria. Così come ammirare la città dall’alto, dal quartiere dell’imponente e magnifico Castello di Praga, dove andare alla scoperta di tante altre bellezze, tra chiese, palazzi e il famoso Vicolo d’Oro.

Leggi anche –> Praga, cose insolite da fare e vedere

Budapest

Budapest, parlamento, inverno (iStock)

Restiamo ancora sul classico e sull’Est Europa, ma questa città è assolutamente romantica e imperdibile a San Valentino. Budapest offre tantissimo per un soggiorno di coppia, dagli hotel e ristoranti romantici alle vie del centro storico, passando per le sue splendide terme, da non perdere i Bagni Széchenyi, fino alla vivace vita notturna. La capitale dell’Ungheria, poi, è anche una città economica e raggiungibile con molti voli low cost.

Leggi anche –> Guida di Budapest: le 10 cose da vedere nella capitale dell’Ungheria

Tallinn

Tallinn (Pixabay)

Una città sospesa tra Ovest e Est Europa per influenze culturali e perla del Nord, Tallinn, capitale dell’Estonia affacciata sul Mar Baltico è un’altra destinazione romantica da segnare in agenda. Meno frequentata rispetto alle altre capitali europee, la città è tuttavia una meta in grande crescita, grazie all’ampia offerta di attrazioni, tra cultura, storia e divertimento, insieme ai numerosi voli low cost che la collegano al resto d’Europa. Il suo centro storico è Patrimonio Unesco. Una opzione di viaggio da prendere in considerazione è anche quella di visitarla con una crociera sul Baltico.

Porto

Porto, Portogallo
Porto, Portogallo (iStock)

Spostiamoci nella parte più occidentale d’Europa. La coloratissima e vivace Porto, città del Portogallo, non poteva mancare dall’elenco delle città romantiche per San Valentino 2020. Anche il suo centro storico è Patrimonio Unesco e offre tante attrazioni. Qui potete immergervi in una cultura antichissima, tra meraviglie architettoniche coloratissime e l’abbacinante bellezza degli azulejos, le famose piastrelle di ceramica smaltate e dipinte di blu che illustrano storie e momenti salienti della storia del Portogallo. Irrinunciabile, poi, la tappa nei locali che servono il locale vino porto. Consigliamo anche le escursioni nella spettacolare regione vinicola della Valle del Douro.

San Pietroburgo

San Pietroburgo, Russia (iStock)

Tornando a Est, una delle città in assoluto più romantiche d’Europa è la magnifica San Pietroburgo. I suoi palazzi imponenti e le chiese maestose vi lasceranno pieni di meraviglia. Da visitare la chiesa del Salvatore sul Sangue Versato che si affaccia su un tratto rettilineo del Canale Griboedov, con uno spettacolare effetto prospettico. San Pietroburgo è la città dei canali, che in questa stagione, salvo cambiamenti climatici, potrete ammirare ghiacciati. Tappe classiche e irrinunciabili sono poi il Palazzo d’Inverno e il grandioso Museo dell’Hermitage. La città è ancora più facile da visitare grazie all’introduzione lo scorso ottobre del visto turistico elettronico e della liberalizzazione dei voli low cost l’inizio dell’anno.

Stoccolma

Guida della Svezia Stoccolma
Stoccolma (iStock)

Una meta molto romantica del Nord Europa è la città di Stoccolma, anch’essa attraversata da numerosi canali che ne fanno una sorta di Venezia del Nord, sebbene questa sia una definizione abusata. La capitale della Svezia, infatti, sorge su 14 isole e ha una vastissima offerta di monumenti, musei, arte, cultura in genere, palazzi storici imponenti e scorci pittoreschi. Avete solo l’imbarazzo della scelta dei luoghi da visitare. Il cuore della città è piazza Stortorget nel quartiere di Gamla Stan,

Parigi

Parigi (iStock)

Concludiamo questa rassegna con una città forse un po’ “inflazionata” come meta di viaggio, proposta e riproposta di continuo tra le destinazioni romantiche, tanto da diventare un prodotto un po’ troppo commerciale. Parigi però è sempre Parigi e nell’elenco delle città più romantiche d’Europa non può certo mancare. Basta non farsi sedurre dai richiami del turismo più scontato e cheesy. Le bellezze della Ville Lumière offrono sempre uno spettacolo magnifico e se vedere Notre Dame ferita dall’incendio dello scorso aprile fa male al cuore, potete fare il pieno di bellezza con la Sainte-Chapelle, i ponti e le banchine sulla Senna, la classica Tour Eirffel, i giardini delle Tuileries e ovviamente il luogo romantico per eccellenza di Parigi: il quartiere di Montmartre. Non mancate, però, di andare alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e più insoliti.

Leggi anche –> Parigi, le 10 cose da vedere

Altre proposte per San Valentino 2020:

 

san valentino 2019