CONDIVIDI
Primo Maggio 2018 Frasi
(Websource)

Primo Maggio 2018, frasi e aforismi per la Festa dei Lavoratori da utilizzare per i vostri messaggi personali e sui social. 

Fra pochi giorni si celebrerà la Festa dei lavoratori,  che si tiene il Primo Maggio 2018 e che ricorda quanto accaduto nei primi giorni di maggio 1886 a Chicago durante la cosiddetta rivolta di Haymarket, una battaglia feroce per i diritti dei lavoratori. Se volete celebrare questa ricorrenza oltre che col meritato riposo o con un bel viaggio anche con qualche frase significativa da condividere con i vostri amici ecco per voi alcuni suggerimenti su frasi e aforismi per la Festa dei Lavoratori.

Se volete approfondire la storia che ha portato alla celebrazione del 1 maggio come Festa dei Lavoratori leggete qui –> Perché si festeggia il Primo Maggio: le origini della festa

Se cerchi idee di viaggio per il Ponte del Primo Maggio 2018 leggi qui –>

Frasi e  aforismi celebri Primo Maggio 2018, Festa dei Lavoratori

Ecco alcune delle frasi e degli aforismi più celebri da utilizzare in occasione della Festa dei Lavoratori del Primo Maggio 2018:

  • Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità. (Thomas Carlyle)
  • Ogni individuo ha diritto al lavoro, alla libera scelta dell’impiego, a giuste e soddisfacenti condizioni di lavoro ed alla protezione contro la disoccupazione.
    (Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, 1948)
  • Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita (Confucio)
  • Qualsiasi lavoro tu faccia, se trasformi in arte ciò che stai facendo, con ogni probabilità scoprirai di essere divenuto per gli altri una persona interessante e non un oggetto. (Robert Maynard Pirsig)
  • Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice. (Umberto Saba)
  • Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.
    (San Francesco D’Assisi)
  • Il lavoro dovrebbe essere una grande gioia ed è ancora per molti tormento, tormento di non averlo, tormento di fare un lavoro che non serva, non giovi a un nobile scopo. (Adriano Olivetti)
  • Non devono esserci poveri e non c’è peggiore povertà di quella che non ci permette di guadagnarci il pane, che ci priva della dignità del lavoro. (Papa Francesco)
  • Hai raggiunto il successo nel tuo campo quando non sai se quello che stai facendo è lavoro o gioco. (Warren Beatty)

Primo Maggio 2018 Frasi e Aforismi sul lavoro divertenti e dissacranti

Celebri o scritte da qualche anonimo sui social network ci sono delle frasi che potrebbero strappare un sorriso durante questo Primo Maggio 2018:

  • Una società fondata sul lavoro non sogna che il riposo. (Leo Longanesi)
  • Ci sono due categorie di persone fortunate: quelle che hanno trovato il proprio lavoro e quelle che non hanno bisogno di trovarne uno (Giovanni Soriano)
  • Fare il ministro del lavoro in un paese dove il lavoro non c’è, è come fare il bidello di una scuola a Ferragosto! (Maurizio Crozza)
  • L’Italia è una Repubblica fondata sullo stage (Beppe Severgnini)
  • Sogno di andare ad un colloquio di lavoro e spiazzare tutti esordendo con un “Vi farò sapere”, andandomene (unFabbioAcaso, Twitter)
  • Presto non ci sarà nessuna divisione fra il lavoro e il tempo libero. Ogni cesso verrà dotato di unità interna, con computer, email e webcam, così nessuno sarà mai disconnesso o non contattabile (Irvine Welsh)
  • Quando vai al lavoro, se il tuo nome è sull’edificio sei ricco. Se ce l’hai sulla scrivania, fai parte del ceto medio. E invece se ce l’hai sulla camicia sei povero (Rich Hall)
  • Il lavoro più facile del mondo è quello del medico legale. Interventi chirurgici su persone decedute: che cosa potrebbe andarti storto? Sentirne ancora il battito? (Dennis Miller)
  • Ogni mattina mi sveglio e spulcio la lista Forbes degli uomini più ricchi del mondo. Non ci sono, così vado a lavorare. (Robert Orben)
  • Bisogna lavorare, se non per gusto, almeno per disperazione. Infatti, tutto ben considerato, lavorare è meno noioso che divertirsi. (Charles Baudelaire)
  • Mi piace il lavoro, mi affascina completamente. Potrei rimanere seduto per ore a guardare qualcuno che lavora. (Jerome K. Jerome)

Leggi anche:

A cura di Francesco Baglio