I trucchi per fare vacanze gratis o quasi nell’estate 2021

Come fare per risparmiare quest’estate. I trucchi per spendere meno e farsi delle vacanze economiche gratis o quasi

vacanza
Come fare vacanze economiche nell’estate 2021

L’estate 2021 è l’estate in cui torneremo ad una vita quasi normale, in cui ad agosto potremo fare a meno delle mascherine all’aperto, in cui tornare a viaggiare e andare in vacanza con un po’ meno patemi. Ma è anche l’estate in cui più si farà sentire la crisi economica. Dunque come riuscire ad andare in vacanza gratis o quasi, spendendo poco e il meno possibile?

Come fare per fare vacanze economiche nell’estate 2021

Da tempo guardate sospirando le immagini di spiagge assolate o sognate il giorno in cui girare per una città facendo foto e godendovi la libertà. Bene questi desideri non devono restare nel cassetto perché con qualche trucco e sfruttando tutte le offerte è possibile fare le vacanze economiche nell’estate 2021 quasi gratis. Ecco come fare:

  • prenotare in anticipo (c’è sempre l’opzione cancellazione gratuita)
  • Usufruire dei voucher una notte in hotel
  • Utilizzare il bonus vacanza
  • Andare nei borghi italiani
  • Scegliere le mete low cost in Europa
  • Andare nelle spiagge economiche italiane

Prenotare in anticipo volo, albergo o traghetto

Organizzarsi in anticipo conviene sempre. Soprattutto in quest’estate 2021. Per assicurarsi vacanzieri nei mesi estivi gli hotel propongono prezzi allettanti e lo stesso fanno le compagnie aeree. Inoltre dopo le lunghe chiusure per attirare i viaggiatori vengono proposte tariffe per il clou dell’estate più basse del solito.

Prenotare prima è dunque economicamente molto vantaggioso ed inoltre quest’anno quasi tutti offrono la cancellazione gratuita. Proprio per incentivare a prenotare con anticipo non solo si abbassano i prezzi, ma si offre anche la possibilità di ripensarci sotto data e disdire senza pagare nessuna penale. Decisamente un bel vantaggio.

Voucher una notte gratis in hotel per vacanze economiche

Sono tante le città che offrono una notte gratuita in hotel per una o due già pagate. Un modo per attirare turisti, ma un indubbio vantaggio per i vacanzieri. Vale la pena dunque prendere in considerazione l’idea di un weekend lungo in qualche città d’arte italiana approfittando di questa possibilità di risparmio.

Al momento l’iniziativa è stata proposta da

  • San Marino – due notte gratis per una di soggiorno
  • Genova – una notte gratis e un voucher gratuito con entrate in musei e attrazioni
  • Bologna – notte gratuita in hotel per due prenotate
  • Lazio – una notte gratis per tre di soggiorno e due per 5 notti prenotate

Bonus vacanza 2021: prorogato e nuove adesioni

Il Bonus vacanza fu lanciato lo scorso anno come misura per aiutare il settore turistico e aiutare le famiglie italiane ad andare in vacanza. Per quanto venne criticato è invece un aiuto non indifferente (può arrivare infatti fino a 500 euro di sconto) tanto che è stato rivalutato e prorogato.

Dunque chi lo scorso anno non ha usufruito del bonus vacanza può farlo quest’estate. E chi non lo aveva richiesto può ora fare domanda. Tutte le info su come fare le trovate qui.

Andare nei borghi italiani

I borghi italiani offrono un ambiente ideale in questo clima quasi post pandemico e sono numerosi gli eventi che vengono proposti. Mentre i prezzi degli affitti anche nei periodi di più alta stagione rimangono sempre bassi.

I borghi sono mete piacevoli per chi vuole andare in vacanza, ma interessanti anche per chi lavora da remoto. Come la proposta del borgo toscano di Santa Fiora che paga l’affitto a chi vi si trasferisce in smart working o la proposta di scegliere con tariffe agevolate i borghi delle Marche.

Scegliere le mete mare low cost in Europa

Se si vuole viaggiare e uscire dai confini nazionali si può scegliere di andare in Europa, ma il consiglio se si vuole risparmiare è di andare in quelle località che costano meno. Altrove è possibile imbattersi in un po’ di speculazione in questo periodo di crisi, dunque meglio tenersi alla larga.

Chi vuole il mare ha un’ampia scelta di mete low cost in Europa: la costa dell’Albania e del Montenegro sono fra le località più economiche e comunque bellissime d’Europa. In special modo Dulcigno nel Montenegro è la meta mare più economica d’Europa: appena 19 euro per una notte in doppia a Ferragosto.

Se non volete abbandonare un grande classico delle vacanze come le isole Greche fate attenzione a dove scegliete di andare. C’è l’isola più economica, Serifos, che non vi farà piangere il portafoglio.

Spiagge economiche italiane: quali sono

Per chi decide di restare in Italia c’è l’imbarazzo della scelta delle spiagge, ma attenzione l’Italia sa essere anche molto cara. Ma allo stesso tempo molto economica, dipende tutto da dove si va.

Abbiamo fatto un’inchiesta per stilare quali sono le spiagge più economiche dell’estate 2021 ed è emerso che la meta più low cost d’Italia, ma con un mare eccezionale, è Pineto in Abruzzo. Non è la sola, ci sono anche spiagge in Calabria, Campania, Sicilia e altro ancora.

 

 

Previous articleDove vivere con pochi soldi: dove trasferirsi per vivere low cost
Next articleSecurity: le location del nuovo film Sky con Silvio Muccino
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.