Daniel Guerini, chi era il giovane calciatore della Lazio: l’ultima partita

Daniel Guerini, chi era il giovane calciatore della Lazio morto questa notte: l’ultima partita e la felicità di essere tornato a casa.

Una vera tragedia quella che ha coinvolto Daniel Guerini, il giovane calciatore della Primavera della Lazio. Il 19enne ha perso la vita in seguito ad un incidente stradale a Roma avvenuto questa notte.

Addio a Daniel Guerini, la felicità di essere tornato a casa e l’ultima partita

Guerini giocava con il numero 10, e prima di passare al Torino nel 2016 si è allenato ed è cresciuto nel settore giovanile della Lazio; era trequartista ma ha giocato anche da ala destra, disputando tra il 2016 e il 2018 due stagioni in granata, con le formazioni Under 15 e Under 16. Il giovane ha partecipato anche al torneo di Viareggio 2018, giocando 35 minuti del match contro la Paganese. Nello stesso periodo Guerini è entrato anche in ambito nazionale, giocando sia con la formazione Under 15 che con l’Under 16.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Incidente a Roma, morto Daniel Guerini: stella della Lazio Primavera

Nell’estate 2018 la squadra del Torino lo ha dato in prestito alla Fiorentina: con la nuova squadra, durante la prima stagione, Guerini ha giocato con l’Under 17, segnando 4 gol, mentre nel campionato 2019-2020 venne aggregato per sei mesi alla formazione Under 18. Venne poi ceduto alla Spal, con cui giocò una partita nel campionato Primavera 2 poco prima della l’interruzione forzata dalla pandemia.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Guerini aveva iniziato la stagione 2020-2021 con la maglia del Torino, ma poi Roma lo aveva richiamato a casa. Il giovane aveva scritto sui social: “Roma è la mia casa, la Lazio la mia squadra. Quanto sono felice di esser tornato”. Lazio-Torino è stata l’ultima partita disputata da Guerini lo scorso 21 marzo, giorno del suo diciannovesimo compleanno.