CONDIVIDI
Ponte Primo Maggio 2018 con i bambini
(iStock)

Ponte Primo Maggio 2018 con i bambini: cosa fare e dove andare con i vostri figli. 

Il Ponte del Primo Maggio 2018 si avvicina, i bambini saranno a casa da scuola e voi vi state chiedendo cosa potete fare con tutta la famiglia. Un viaggio, una semplice gita, partecipare ad eventi appositamente pensati per i più piccoli, andare in un parco dei divertimenti o allo zoo. Le ipotesi e le alternative sono davvero tante. Ecco per voi dunque una guida completa su cosa fare e dove andare durante il Ponte del Primo Maggio 2018 con i bambini.

Se volete approfondire la storia che ha portato alla celebrazione del Primo maggio come Festa dei Lavoratori leggete qui –> Perché si festeggia il Primo Maggio: le origini della festa

Ponte Primo Maggio 2018 con i bambini: idee di viaggio per tutta la famiglia

In Toscana grazie a Pinocchio Experience i vostri figli potranno vivere in prima persona la straordinaria avventura creata da Collodi. I pacchetti offerti sono di vario tipo  i più completi offrono il pernottamento in hotel e tutti gli accessi all’area divertimenti a tema Pinocchio. Entrando più nello specifico l’offerta in corso prevede

  • Pernottamento in hotel selezionato nel centro di Montecatini Terme (colazione inclusa)
  • Cena Deliziosa in compagnia della Tata delle Fiabe
  • Ingresso Area Avventura per i piccoli esploratori (5-11 anni)
  • Partecipazione alla Pinocchio Experience con l’incontro di Pinocchio, la Fata Turchina e i personaggi della Fiaba
  •  Ingresso al Percorso Storico del Parco di Pinocchio, con le affascinanti sculture che rievocano la Favola di Pinocchio

Il tutto ad un costo di 66 euro per ogni adulto e 38 euro per ogni bambino. I bimbi al di sotto die due anni non pagano. Per ulteriori informazioni visitate il sito Pinocchio Experience. 

Se cerchi altre idee di viaggio per il Ponte del Primo Maggio 2018 leggi qui –>

Se vuoi regalare a tuo figlio qualche giorno a stretto contatto con la natura e in famiglia amate la montagna il luogo ideale sono i giardini di Castel Trauttmansdorff, a Merano. Entrerete in un mondo incantato suddiviso in quattro aree tematiche: i giardini del sole, i boschi del mondo, i giardini acquatici e terrazzati e i paesaggi dell’Alto Adige. Tra le attrazioni più amate dai bambini il ponte sospeso denominato anche ponte delle avventure che permette ai più piccoli di ammirare la natura da un punto di vista decisamente insolito, la terrazza delle limonaie, il giardino giapponese, il laghetto delle ninfee e il labirinto di siepi. 

Un’idea solitamente non associata ad un viaggio con i bambini può essere quella di trascorrere il vostro Ponte del Primo Maggio 2018 in un parco termale. Molti di questi propongono offerte dedicate proprio alle famiglie con i figli. Per esempio in Corazia  alle Terme Tuhelj i bambini fino ai 12 anni soggiornano gratis con ingresso illimitato alle piscine e a tutti i servizi termali e un folto programma di animazione. Simile il trattamento riservato alle Terme Olimia in Slovenia con i bambini fino ai 12 anni gratis e un trattamento di mezza pensione,  ingresso alle piscine termali, animazione e molti altri servizi. 

Segnaliamo infine la possibilità di recarvi insieme ai vostri figli sull’isola di Ischia a visitare tra le altre tante bellezze naturali del posto anche i Giardini la Mortella. Si tratta di un luogo magico che propone diversi habitat come quello mediterraneo e quello subtropicale, con cascate e piscina naturali che lasceranno voi e i vostri bambini senza parole.

Primo Maggio 2018 con bambini al Parco Divertimenti

L’idea non è originale, ma con i bambini si va sul sicuro. Portarli a passare una o più giornate ai parchi divertimento li renderà senza dubbio felici. Tra i più amati in Italia troviamo gli storici Gardaland e Mirabilandia e poi il sempre più apprezzato e frequentato Leolandia. Tutti e tre propongono molte novità per il 2018, nuove attrazioni e nuovi personaggi dei cartoni animati che potranno incontrare i bambini. A Gardaland è stato costruito un enorme villaggio di Peppa Pig all’interno del quale troverete la casa di Peppa in scala reale, potrete fare un viaggio nella nave pirata, volare sulle mongolfiere colorate e salire a bordo del mitico trenino di Nonno Pig. A Mirabilandia i più piccoli si divertiranno per ore nella cittadella a loro dedicata “Bimbopoli” e potranno poi provare il brivido di attraversare la Terra dei Dinosauri. Infine a Leolandia ci sarà come sempre la Casa di Peppa Pig con la possibilità di incontrare dal vivo Peppa e suo fratello George. Ma anche l’incontro ravvicinato con Masha e Orso così come quello con i mitici SuperPigiami PJMasks. Un’alternativa al parco divertimenti potrebbe essere fare una gita in un parco faunistico. Tra le tante alternative tutte valide presenti sul territorio segnaliamo il Parco Faunistico Le Cornelle  di Valbrembo in provincia di Bergamo (tra l’altro vicino a Leolandia) che propone cinque aree tematiche: Isola Aldabra, Savana, Oasi ghepardi, Selva tropicale e Pinnawala. Il bioparco Zoom Torino con 300 animali, 80 specie diverse, 9 habitat terrestri differenti (africani e asiatici) e 2 habitat acquatici e il bioparco di Roma che si trova all’interno di Villa Borghese e all’interno del quale troverete 1144 animali di 222 specie diverse: mammiferi, uccelli, rettili e anfibi provenienti da tutti e 5 i continenti.

Ponte del Primo Maggio: eventi dedicati ai bambini

Trai tanti eventi dedicati ai bambini per il Primo Maggio 2018 segnaliamo le Fiabe di Primavera all’Orto Botanico di Napoli, il Festival Internazionale dell’Aquilone Artevento che si tiene a Pinarella di Cervia, e il  Gelato Festival 2018 che sarà a Roma dal 28 Aprile al Primo Maggio.

Leggi anche:

A cura di Francesco Baglio