Home News Riccardo Muti, chi è il figlio Domenico Muti: età, foto, lavoro

Riccardo Muti, chi è il figlio Domenico Muti: età, foto, lavoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
CONDIVIDI

Chi è Domenico Muti, figlio del direttore d’orchestra Riccardo Muti e della moglie Cristina Mazzavillani. E’ il terzogenito, dopo i fratelli Francesco e Chiara.

Riccardo Muti, noto direttore d’orchestra italiano, ha avuto una splendida carriera nel mondo della musica ed ha sposato la moglie Cristina Mazzavillani nel 1969, conosciuta al Conservatorio di Milano. Insieme, i due insieme hanno avuto tre figli: Francesco, Chiara e Domenico.

LEGGI ANCHE -> Riccardo Muti, chi è la figlia Chiara Muti: età, foto, carriera dell’attrice

LEGGI ANCHE -> Riccardo Muti, chi è la moglie Cristina Mazzavillani: la loro storia

I figli di Riccardo Muti non hanno ereditato il talento musicale paterno e non hanno seguito le sue orme. Il primogenito Francesco è un architetto, la secondogenita Chiara è un’attrice che, però, ha studiato musica e il terzogenito Domenico è laureato in Legge. Domenico Muti porta il nome del nonno paterno e si è sposato il 14 settembre 2014 nel Santuario della Madonna della Difesa di Cortina con la sua Camilla. Alle musiche della cerimonia, ovviamente, ha pensato papà Riccardo. Quest’ultimo, a causa di un lavoro a Philadelphia, non ha visto nascere il suo terzo figlio proprio perché all’estero.

LEGGI ANCHE -> Riccardo Muti, chi è: età, vita privata e carriera del direttore d’orchestra

Domenico Muti, gli studi e le passioni

Domenico Muti dopo aver conseguito la laurea in Legge, ha iniziato ad occuparsi dei contratti lavorativi del padre. Nel Circolo Ravennate e dei Forestieri ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente ed è il Direttore generale dell’Italian Opera Academy, fondata dal padre. E’ il più piccolo della famiglia, anche se non si conosce la sua data di nascita e non ha ancora figli, al contrario dei fratelli più grandi. Chiara, nata nel 1973, dal 2011 è madre di Gilda e Francesco, nato nel 1971, è padre dal 2007 di Riccardo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!