Home Idee di viaggio Dove imparare a sciare: le località migliori in Europa

Dove imparare a sciare: le località migliori in Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44
CONDIVIDI

Dove imparare a sciare: le località migliori in Europa per tutti. Ecco dove andare.

dove imparare sciare
Sciare (iStock)

Siamo nel pieno della stagione sciistica, anche se dato il clima mite non si direbbe. Comunque sulla maggior parte delle montagne, specialmente le Alpi, c’è la neve e là dove manca o non è abbastanza provvedono gli impianti di innevamento artificiale.

Se poi volete imparare a sciare trovate tante località bellissime e con tanti servizi per sciatori alle prime armi, sia adulti che bambini e ragazzi, sia in Italia che in Europa. Qui di seguito ve ne proponiamo alcune. Ecco dove andare.

Leggi anche:

Dove imparare a sciare: località migliori in Europa

Se tra i vostri progetti c’è una vacanza o un weekend sulla neve, preferibilmente per sciare ma non ne siete capaci o non ci avete mai provato e desiderate imparare, qui vi proponiamo alcune località sciistiche, in Italia e in Europa, ideali per chi si mette gli sci ai piedi per la prima volta. Luoghi che offrono tanti servizi, oltre allo sci, e sono adatti sia per adulti che per bambini e ragazzi.

Ecco i resort sciistici dove andare, con piste adatte a tutti, servizi completi e panorami da togliere il fiato.

Alta Badia, Italia

Corvara (iStock)

Una destinazione classica e molto popolare: le Dolomiti dell’Alto Adige, nel pittoresco e super servito comprensorio dell’Alta Badia. Qui l’accoglienza turistica è davvero al top, con una gran varietà di servizi per lo sci soprattutto ma anche per tutti gli altri sport sulla neve e le attività da fare all’aperto: dallo sci alpino a quello di fondo, fino allo sci alpinismo e alle escursioni nei boschi innevati. Trovate scuole di sci per tutti. Chi proprio non vuole saperne di mettere gli sci ai piedi può sempre optare per le ciaspole, con lunghe passeggiate immersi in paesaggi meravigliosi. Poi rilassarsi alla sera in una spa super attrezzata che vi toglierà ogni stanchezza. I circuiti sciistici sono per tutti i livelli di esperienza. Non mancano le piste per gli slittini e lo snowpark per gli esperti di acrobazie.

In Alta Badia trovate una gran quantità di strutture ricettive, per tutte le tasche. Le località del comprensorio sono Badia, Corvara, La Villa, Colfosco e San Cassiano.

Leggi anche –> Sciare low cost: 5 mete facili per l’inverno in Italia

Kranjska Gora, Slovenia

Kranjska Gora, Slovenia (Žiga at Slovenian Wikipedia)

Località ideale per lo sci low cost, Kranjska Gora in Slovenia offre anche strutture adatte a chi vuole imparare a sciare. Situata nella regione dell’Alta Carniola, Kranjska Gora offre tante piste da sci facili e perfettamente innevate, dotate di impianti moderni, con la possibilità di praticare anche lo sci notturno. Imperdibili, poi, sono le sue terme, dove rilassarsi dopo una giornata di attività sulla neve. Da gustare anche l’ottima cucina locale. La località si trova a pochi passi dal confine italiano di Tarvisio e a poche decine di chilometri da una meraviglia da visitare assolutamente: l’incantevole Lago di Bled.

Leggi anche –> Dove sciare low cost in Europa: le tre mete da non perdere

Breuil-Cervinia, Italia

Sciare a Cervinia, Cime Bianche (iStock)

Meta tradizionale e molto frequentata, Breuil-Cervinia è adatta anche ai principianti dello sci. Qui infatti trovate le piste migliori della Valle d’Aosta e soprattutto un mega comprensorio sciistico, collegato a Zermatt, la città svizzera sull’altro versante del Cervino, il Matterhorn Ski Paradise che offre complessivamente ben 360 chilometri di piste, di cui 75 chilometri di piste blu, per i principianti. Con gli sci ai piedi potete andare da Cervinia a Zermatt, grazie alle piste e agli impianti di risalita. Da non perdere la Ventina, considerata una delle piste da sci più belle del mondo, lunga ben 11 chilometri, scende dai 3500 metri del Plateau Rosà fino ai 2000 dell’abitato di Cervinia.

Leggi anche: 

Les Deux Alpes, Francia

Les Deux Alpes (Foto di Wurzeller. Licenza CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons)

Più a sud di Cervinia, sul versante delle Alpi francesi, una località sciistica ideale per gli sciatori alle prime armi è quella di Les Deux Alpes, con il comprensorio sciistico chiamato Les 2 Alpes. Situata nella regione Alvernia-Rodano-Alpi, nel dipartimento di Isère, questa località è compresa tra i comuni di Mont-de-Lans e di Vénosc, i due versanti delle Alpi da cui prende il nome. Il suo comprensorio sciistico è uno dei migliori in Europa per imparare a sciare. Qui, infatti, si trovano molte piste per tanti livelli: molto facile, facile e intermedio. Gli impianti sono nuovi e garantiscono tempi veloci di risalita.

Leggi anche –> Grand Tour della Svizzera in treno in inverno, viaggio nella meraviglia di neve e ghiaccio

Passo del Tonale, Italia

Passo del Tonale, da Cima Presena (Zoran Kurelić Rabko, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Concludiamo questa rassegna di località migliori in Europa dove imparare a sciare con un’altra importante destinazione italiana: il Passo del Tonale, situato tra Lombardia e Trentino. Qui oltre allo sci potete praticare diverse attività. Imperdibili poi sono i concerti sul vicino ghiacciaio Presena all’interno di un suggestivo igloo. Al Passo del Tonale è facile imparare a sciare perché sono a disposizione tante piste facili, grazie ai dolci pendii delle sue montagne, con scuole di sci e percorsi su misura. Non mancano, comunque, le piste per i più esperti, come le nere Paradiso e Alpino.

Leggi anche –> Sciare all’alba in Val di Fiemme: esperienza magica

Per ulteriori proposte e suggerimenti segnaliamo il portale di Skyscanner.

Kranjska Gora, Slovenia (iStock)