Home Idee di viaggio Vacanze sulla neve: discesa in slitta con vista sul Cervino

Vacanze sulla neve: discesa in slitta con vista sul Cervino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15
CONDIVIDI

Vacanze sulla neve: discesa in slitta con vista sul Cervino da Zermatt.

vacanze neve discesa slitta
Il monte Cervino visto da Zermatt (iStock)

Inverno, tempo di vacanze sulla neve. Le Alpi sono una delle mete preferite dagli italiani, anche perché sugli Appennini quest’anno di neve se n’è vista molto poca o quasi per niente. Sulle Alpi, invece, la stagione è stata anticipata già a novembre, anche se il clima mite dopo le nevicate ha aumentato il rischio di valanghe. A quote elevate, comunque, si scia sulle piste e si praticano tutte le altre attività sportive da fare sulla neve che da qualche anno animano gli snowpark.

Non solo discese con gli sci ma anche con le slitte, per divertirsi ammirando lo spettacolare panorama circostante. Attività che trovate sia nei resort alpini italiani che subito oltre confine e qui vogliamo portavi in uno dei comprensori sciistici più belli e attrezzati, il Matterhorn Ski Paradise intorno al Cervino (Matterhorn in tedesco), situato tra la Svizzera e l’Italia, collegano le località di Valtournenche, Breuil-Cervinia e Zermatt. Il comprensorio offre circa 350 km di piste ed è servito da molti impianti di risalita, tra cui la funivia che sale fin quasi alla vetta del Piccolo Cervino. Non molto lontano ad est si trova il comprensorio del Monterosa Ski.

Sul lato svizzero, diverse piste offrono viste assolutamente spettacolari sul Cervino. Tra queste segnaliamo la discesa che va da Rotenboden a Riffelberg da percorrere con la slitta. Un tragitto suggestivo e divertente. Tutte le informazioni utili.

Il Cervino con il lago Riffelsee, a Rotenboden, Zermatt (iStock)

Vacanze sulla neve: in slitta con vista sul Cervino

La montagna in inverno offre tantissime iniziative. Oltre allo sci, sono numerose le attività sportive e non da fare all’aperto. Tra queste, una sicuramente elettrizzante è la discesa con la slitta. Un modo facile e divertente per lanciarsi lungo le piste in mezzo a un panorama mozzafiato.

Qui in particolare, per le vostre vacanze sulla neve con discesa in slitta, vi segnaliamo un percorso molto emozionante: la discesa da Rotenboden a Riffelberg con vista sul Cervino. Si tratta di due località situate sulla montagna Gornergrat, sopra Zermatt, affacciate sul Cervino che si trova dalla parte opposta e qui si specchia sul lago Riffelsee. Uno scenario magnifico, perfetto per una corsa con lo slittino. La discesa dura circa 10 minuti.

Rotenboden si raggiunge partendo da Zermatt con il trenino elettrico che percorre la ripida ferrovia a cremagliera che arriva fino in cima al Gornergrat (3089 metri). Una volta arrivati a destinazione potrete ammirare il superbo panorama per poi lanciarvi sulla neve con la slitta, mentre il Cervino svetta davanti a voi.

I giovani di Zermatt hanno dato alla slitta che scende lungo queste piste nomi come “Dok“, il bob, o “Üz“, il cavallo rosso. Sotto le sue lame, infatti, scoppiano scintille durante la discesa. Le curve che collegano Rotenboden a Riffelberg si percorrono in circa 10 minuti e ogni 10 minuti la ferrovia del Gornergrat riporta al punto di partenza. La discesa, pertanto, può essere ripetuta più volte durante il giorno. Un divertimento assicurato per tutte le età.

I dettagli tecnici del percorso in slitta da Rotenboden a Riffelberg:

  • Luogo di partenza: Rotenboden (2815 m s.l.m.)
  • Raggiungibilità del luogo di partenza: Ferrovia a cremagliera
  • Località di arrivo: Riffelberg (2582 m s.l.m.)
  • Dislivello: 233 metri
  • Lunghezza: 1.6 chilometri
  • Grado di difficoltà: facile
  • Noleggio slitte sul posto: sì
  • Illuminazione notturna: no
  • Possibilità di ristorazione: all’arrivo

Ulteriori informazioni su MySwitzerland.com: www.myswitzerland.com/it-it/scoprire-la-svizzera/corsa-in-slitta-contemplando-il-cervino

La mappa di Rotenboden

Vi ricordiamo, poi, che nel Canton Vallese, dove si trova Zermatt, più a nord nel comune di Randa si trova il ponte sospeso più lungo d’Europa e del mondo, Charles Kuonen Hängebrücke. Il ponte è lungo ben 494 metri e fa parte del sentiero che collega Zermatt a Grächen, località ancora più a nord di Randa.

Consigli su dove andare a sciare questo inverno:

Piste da sci sul versante svizzero del Cervino (Thinkstock)