CONDIVIDI
posti da favola
Colmar (iStock)

Posti da favola: la top list delle località più pittoresche, da visitare almeno una volta nella vita.

Ci sono luoghi che hanno un’atmosfera particolare. Il paesaggio naturale che li circonda, la luce, le case, i castelli e i centri urbani che ci riportano in un tempo lontano. Sono i posti da favola da vedere almeno una volta nella vita. Luoghi magici che ci portano in un’altra dimensione di spazio e tempo, facendoci vivere come in una fiaba.

Qui vi segnaliamo una top list di città, borghi, castelli, paesaggi naturali, da visitare assolutamente. Perfetti per un viaggio romantico e a caccia di meraviglie.

Posti da favola: le 14 località più pittoresche

Sembra di vederli: principi e principesse, cavalieri, antichi viandanti, commercianti, carrozze, contadini operosi, marinai e pescatori di una volta. Sono i personaggi che come in un presepe vediamo nella nostra immaginazione davanti a luoghi pittoreschi sospesi nel tempo, in uno stato di grazia.

Sono i posti da favola, quelli che costellano la nostra cara Vecchia Europa, piena di angoli incantevoli sempre pronti a stupirci e tutti da scoprire o da riscoprire. Impossibile elencarli tutti, ma qui vogliamo proporvene una selezione, come suggerimento per i vostri viaggi. Località fantastiche, immerse in un’atmosfera magica. Alcune molto famose, altre meno conosciute. Tutte comunque bellissime.

Si tratta della top list dei posti da favola redatta dal sito Business Insider. Una top 14 di località bellissime, piene di suggestioni e scorci fantastici, sparse per l’Europa e non solo. Scopriamole insieme.

Colmar, Francia

posti da favola
Colmar, Alsazia (iStock)

Colmar è una incantevole città dell’Alsazia, regione francese al confine con la Germania, a lungo contesa tra i due Paesi. È chiamata anche la Petite Venise, la Piccola Venezia, per i canali che l’attraversano. Le sue case colorate con le pareti a graticcio che si affacciano sui canali sono uno spettacolo unico. Da visitare insieme al resto della regione, con una puntata a Strasburgo

Bibury, Inghilterra

posti da favola
Bibury (iStock)

Nella campagna della contea del Gloucestershire, sorge tra verdi colline il meraviglioso villaggio di Bibury, con le case e i muretti in pietra. Non lontano da Oxford e dal confine con il Galles, Bibury sorge nell’Inghilterra sud-occidentale, nella zona delle Cotswolds, una spettacolare zona collinare, caratterizzata da villaggi pittoreschi e una natura romantica. Da visitare in primavera quando il paese si riempie di fiori.

Castello di Hohenschwangau, Germania

posti da favola
Castello di Hohenschwangau (iStock)

Il Castello di Hohenschwangau sorge in Baviera, nell’omonima frazione del comune di Schwangau, al confine con l’Austria. Nella zona si ergono montagne ricoperte di boschi, con vallate attraversate da laghi e numerosi corsi d’acqua. Una zona dove sorgono castelli famosi e il cui scenario sembra davvero uscito da una fiaba. Non a caso Walt Disney ha tratto ispirazione da queste parti. Il Castello di Hohenschwangau è un imponente complesso che svetta da un monte verde ricoperto da boschi.

Castello di Neuschwanstein, Germania

posti da favola
Castello di Neuschwanstein (iStock)

A poca distanza dal Castello di Hohenschwangau, sorge il più famoso Castello di Neuschwanstein, conosciuto anche come Castello di Ludwig, che ha ispirato Walt Disney per i castelli dei suoi film di animazione, da Cenerentola alla Bella addormentata nel bosco. Anche Neuschwanstein sorge nel comune di Schwangau. Fu fatto costruire alla fine dell’Ottocento dal re Ludovico II di Baviera, come rifugio personale e alla sua morte venne aperto al pubblico. Il castello svetta imponente da una rupe, ricoperta dl bosco, e il suo stile architettonico richiama quello gotico medievale, ispirato alle antiche residenze feudali. Quello di Neuschwanstein è uno dei castelli più romantici d’Europa.

Manarola, Liguria

posti da favola
Manarola, Cinque Terre (iStock)

Finalmente l’Italia con un borgo marinaro che sembra uscito da un quadro. Manarola è uno degli splendidi borghi delle Cinque Terre, frazione del comune di Riomaggiore e punto di arrivo della Via dell’Amore. Le sue casette coloratissime arrampicate sulle roccia a picco sul mare offrono uno scenario unico. A Manarola si trova anche il presepe più grande del mondo. La cittadina è da visitare insieme agli borghi delle Cinque Terre: oltre a Riomaggiore, Vernazza, Corniglia e Monterosso al Mare.

Ponte Rakotz, Germania

posti da favola
Rakotzbrücke, Germania (A.Landgraf, CC BY-SA 4.0, Wikipedia)

Il Rakotzbrücke o Ponte Rakotz, è un suggestivo ponte in pietra del XIX secolo che attraversa il lago Rakotzsee, disegnando un arco perfetto. Quando l’acqua del lago è limpida, il ponte si riflette sulla superficie assumendo la forma di un cerchio. Il ponte si trova nel Parco Azalea e Rhododendron di Kromlau, il villaggio della Sassonia, dove è situato. La zona fa parte del territorio del comune di Gablenz, del distretto di Görlitz, al confine con la Polonia. In primavera il parco si riempie di fiori ed è il più grande parco di rododendri della Germania. Il Rakotzbrücke è uno dei luoghi da scoprire in Germania.

Tbilisi, Georgia

posti da favola
Tbilisi, Georgia (iStock)

L’affascinante centro storico della città di Tbilisi, capitale della Georgia, è uno dei posti da favola da visitare. Città crocevia di molteplici culture, a metà tra Occidente e Oriente, nel cuore del Caucaso, Tbilisi ha un’architettura composita, con elementi dello stile locale georgiano, di quello bizantino, medio-orientale, neoclassico, Art Nouveau e sovietico. Il centro storico è dominato dalla fortezza medievale Narikala. La Georgia è uno dei Paesi da visitare nelò 2018 secondo Lonely Planet.

Castello di Bojnice

posti da favola
Castello di Bojnice (Pudelek, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Tra i posti da favola da vedere in Europa troviamo un altro castello, quello di Bojnice, in Slovacchia, nella regione di Trenčín. Il castello è in stile romantico con elementi gotici e rinascimentali, è stato costruito tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento, su quello che era l’antico castello medievale del XII secolo, poi ricostruito integralmente nel 1950 dopo un incendio. Il castello di Bojnice è circondato da un parco che ospita un tiglio di 700 anni di età. La zona è una meta turistica molto visitata e il castello è stato set cinematografico per film fantasy.

Cascate Mutlnomah, Stati Uniti

posti da favola
Cascate Multnomah, Oregon (iStock)

Le Cascate Mutlnomah scendono da un costone roccioso della Gola del Columbia, il canyon del fiume Columbia, in Oregon al confine con lo stato di Washignton, negli Stati Uniti occidentali. La gola ha una profondità che arriva fino a 1.200 metri e si estende per 130 km, mentre le Cascate Mutlnomah si trovano nel comune di Troutdale, tra Corbett e Dodson. Nella parte inferiore le cascate sono attraversate da un ponte panoramico con vista mozzafiato.

Cesky Krumlov, Repubblica Ceca

posti da favola
Cesky Krumlov (iStock)

Cesky Krumlov è una deliziosa cittadina della Repubblica Ceca con un centro storico molto caratteristico, riconosciuto Patrimonio Unesco e dominato da un grande castello, uno dei più importanti tra quelli costruiti nella regione nel XIII secolo. All’interno del castello è ospitato un elegante teatro barocco, mentre la Torre del Belvedere offre un panorama mozzafiato sulla città. Passeggiare per Cesky Krumlov vi riporterà in una dimensione fuori dal tempo.

Castello di Chenonceau, Francia

posti da favola
Castello di Chenonceau, Valle della Loira (iStock)

Il Castello di Chenonceau è uno dei più belli tra i Castelli della Loira. È una struttura rinascimentale che sorge sull’acqua, con una struttura a ponte sul fiume Cher. La vista è meravigliosa. Il Castello di Chenonceau è circondato da un meraviglioso giardino, che u fatto ampliare da Caterina de’ Medici, che qui visse dopo la morte del marito Entico II, re di Francia.

Chefchaouen, Marocco

posti da favola
Chefchaouen, Marocco (iStock)

Chefchaouen è chiamata la “Città blu” e si trova in Marocco, nella regione di Tangeri-Tétouan, sotto il monte Rif. È abitata da una popolazione in maggior parte berbera e la sua Medina, la città vecchia, ha edifici dipinti di tutte le sfumature del blu e dell’azzurro, caratteristica che le ha dato anche il nome di “perla blu”. Era considerata anche “città santa”.

Pelourinho, Brasile

posti da favola
Pelourinho, Salvador de Bahia (iStock)

Pelourinho è un caratteristico quartiere dalle case colorate della città brasiliana di Salvador de Bahia. L’architettura è tipicamente coloniale e il nome pelhorinho in portoghese significa “palo della gogna”, il luogo dove gli schiavi venivano presi a frustate. Questo nome fu dato alla piazza triangolare nel cuore della città, dove avvenivano le fustigazioni pubbliche, poi il nome fu esteso a tutto il quartiere alto di Salvador e nel 1985 è diventato Patrimonio Unesco.

Gent, Belgio

posti da favola
Gent, Gnda, Belgio (iStock)

La città di Gent o Gand si trova nel cuore delle Fiandre e come tutti i centri della storica regione del Belgio ha una architettura pittoresca medievale e anche rinascimentale, in cui spicca lo stile gotico brabantino tipico delle Fiandre. I monumenti principali sono la torre del Beffroi, la cattedrale di San Bavone, il municipio cinquecentesco e le banchine di Graslei e Korenlei , sulle sponde del fiume Leie, dove si affacciano gli storici edifici delle antiche corporazioni e i bellissimi castelli medievali della città.

Consigli su città da visitare:

A cura di Valeria Bellagamba