Ponte del 25: i 3 borghi del Lazio immersi nella natura

Il weekend del ponte del 25 Aprile è arrivato: scopriamo insieme delle destinazioni del Lazio completamente immerse nella natura.

Pasqua è passata ma niente paura è arrivato il ponte del 25 Aprile, una possibilità di vacanza extra per staccare dalla routine di tutti i giorni e ricaricarvi. L’ideale è scegliere dei luoghi immersi nella natura e queste destinazioni nel Lazio sono perfette per farlo.

I borghi nel lazio immersi nel verde
Ponte del 25: i 3 borghi del Lazio immersi nella natura. Credits A. Stock

Ma non solo, questi 3 borghi non solo respirano e si muovono in completa sintonia con la natura ma sono anche destinazioni insolite, quindi non troverete il classico affollamento turistico.

Ponte del 25 Aprile: ricaricatevi in questi borghi del Lazio

Se la vita urbana vi stressa, scappate in queste destinazioni immerse nel verde, sono vicinissime a Roma. Scopriamole insieme ed iniziamo a preparare le valigie.

  • Vitorchiano
  • Greccio
  • Ronciglione

Vitorchiano e l’unico Maoi al mondo fuori dalla sua isola

Vitorchiano si trova ai piedi del monti Cimini, è un borgo incantevole che appare quasi sospeso nella Valle del Torrente Vezza. Nello specifico è collocato nella zona della Tuscia Viterbese e può essere facilmente ritenuto una vera e propria perla di origini etrusche. Incastonata non solo in una rara bellezza ma anche in un tempo che sembra essersi cristallizzato, ma a renderlo mobile sicuramente ci pensa la vita del borgo e non solo anche la natura circostante che sembra abbracciarlo, qui troverete per lo più querce e faggeti. Non dimenticate di visitare l’unico Maoi fuori dalla sua isola.

Greccio: tra escursioni e un borgo incantevole

Spostiamoci verso l’Umbria e troveremo un borgo incredibile: Greccio. È un piccolo paese caratterizzato da case addossate in pietra e salite veramente ripide. Questo borgo ha acquisito una certa notorietà soprattutto per il suo Presepe Vivente, il quale è stato istituito da San Francesco. Anche in questa località ciò che emerge è il verde: ci sono boschi che sono l’ideale per chi volesse fare passeggiate in completa immersione nella natura o anche escursioni.

I borghi nel lazio immersi nel verde
Ponte del 25: i 3 borghi del Lazio immersi nella natura. Credits A. Stock

Roncigliano, il borgo medievale e trekking rigeneranti

Nella provincia di Viterbo invece possiamo visitare Ronciglione, un borgo medievale che sorge proprio sopra una collina poco distante dal lago di Vico. Questa località è perfetta per coloro che volessero approfittare delle belle giornate per fare del trekking nei dintorni del Monte Cimino.

Il ponte del 25 Aprile è l’ideale per approfittare della bella stagione e visitare questi borghi immersi nella natura. È il modo ideale per vivere questo ponte in spensieratezza e tornare a casa rigenerati.