Star Wars Day: le location più belle dei film della saga

Star Wars Day: le location più belle dei film della saga. Dove sono stati girati film della seria Guerre Stellari.

star wars day location
Star Wars: Luke Skywalker sul pianeta Tatooine (Episodio IV – Una nuova speranza)

Oggi, 4 maggio, si celebra in tutto il mondo lo Star Wars Day, il giorno dedicato alla celeberrima saga di Guerre Stellari, al grido di “May the Force be with you” (che la Forza sia con te), scritto anche “May the 4th be with you”, in un gioco di parole con la data di oggi (fourth, 4°, e force, forza). Il celeberrimo augurio dei cavalieri Jedi.

Quest’anno a causa dell’emergenza coronavirus non si terranno manifestazioni, proiezioni speciali nei cinema con cosplay, feste e altri eventi. Le celebrazioni, tuttavia, non si fermano online e sui social, con tante iniziative dedicate, video, contenuti speciali e meme dedicati alla giornata.

Per celebrare lo Star Wars Day vi segnaliamo alcune delle location più belle e iconiche dove sono stati girati i film della saga di culto.

Star Wars Day: le location più belle dei film

Che la Forza sia con te, may the Force be with you, mai questo augurio era stato così indispensabile e necessario come di questi tempi in cui tutti noi, in qualunque parte del mondo ci troviamo a lottare contro un nemico insidioso e pervasivo come il coronavirus. Il 4 di maggio si festeggia in tutto il mondo lo Star Wars Day, con l’invocazione “May the 4th be with you”. Noi lo celebriamo portandovi in un viaggio virtuale attraverso le location più spettacolari dei nove film della saga.

Matmata, Tunisia

Hotel Sidi Driss, costruzione sotterranea berbera nel villaggio di Matmata, Tunisia (Andy Carvin, CC BY-SA 2.5, Wikicommons)

Le scene iniziali del primo film di Star Wars del 1977 (Episodio IV – Una nuova speranza), quando ancora in Italia si chiama Guerre Stellari, sono state girate nel deserto in Tunisia. La casa dove Luke Skywalker abita con gli zii nel fittizio pianeta di Tatooine è una vera costruzione sotterranea, scavata nella roccia sotto al deserto. Si tratta di un edificio tradizionale berbero situato nel villaggio di Matmata, nei pressi del Sahara. L’edificio esiste ancora oggi e ospita l’Hotel Sidi Driss. Qui sono state girate anche alcune scene dell’Episodio II, L’attacco dei cloni, film del 2002.

Chott el-Jerid, Tunisia

Chott el-Jerid, Tunisia, location Star Wars (Stefan Krasowski, CC BY 2.0, Wikicommons)

Ancora una iconica location tunisina del film del ’77. Si tratta del lago salato di Chott el-Jerid, nell’area di Nefta e non lontano da Matmata, dove è stata ricostruita un’altra parte della casa degli zii di Luke, Owen e Beru Lars, quella in superficie. La specie di igloo che si vede nella foto sopra è stato realizzato proprio per il set del film ed è stato conservato.

Death Valley National Park, USA

Dune Mesquite, Death Valley National Park (Brocken Inaglory, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Il parco Nazionale della Valle della Morte, Death Valley, in California, è stato il set di diverse scene del primo film ambientate sul pianeta Tatooine. Nella zona delle Dune di sabbia Mesquite è stata girata la scena in cui R2-D2 si separa da C-3PO.

Hardangerjøkulen, Norvegia

Ghiacciaio Hardangerjøkulen, Norvegia (Smtunli, Svein-Magne Tunli, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Il ghiacciaio Hardangerjøkulen è il sesto più grande della Norvegia e si trova tra le località di Eidfjord e Ulvik, nella contea di Vestland. Qui sono state girate le scene ambientate sul pianeta di ghiaccio Holth  nel secondo film della serie, L’Impero colpisce ancora del 1980. Memorabile è la battaglia dei ribelli contro gli AT-AT delle forze imperiali.

Redwood National and State Parks, California

Redwood National Park, California (Wikicommons)

Nel bosco di sequoie giganti del Redwood National Park, in California, nella contea Del Norte, sono state girate altre scene epiche della saga di Star Wars. Sono quelle ambientate sulla luna boscosa di Endor, nel film Il ritorno dello Jedi, terzo in cronologia e VI episodio della saga, del 1983. Ricordiamo l’emozionante inseguimento tra gli alberi di Luke e Leila, a bordo dei veicoli volanti speeder. Sulla luna boscosa di Endor abitano gli Ewok, piccole creature simili ad orsetti.

Reggia di Caserta

Reggia di Caserta (Thinkstock)

All’interno della Reggia di Caserta sono state girate alcune scene degli episodi I e II di Star Wars: La minaccia fantasma (1999) e L’attacco dei cloni (2002). La Reggia del Vanvitelli è il Palazzo Reale del pianeta Naboo.

Whippendell Wood, Inghilterra

Whippendell Wood, Watford (Glyn Baker, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Nell’antica foresta di Whippendell Wood, a Watford, in Inghliterra, è ambientata la scena dell’incontro di Qui-Gon Jinn, cavaliere Jedi interpretato da Liam Neeson, con un giovane Obi-Wan Kenobi, interpretato da Ewan McGregor, e il buffo Jar Jar Binks. L’incontro si svolge in una foresta del pianeta Naboo nel film La minaccia fantasma.

Plaza de España, Siviglia

Plaza de España, Siviglia (Francisco Colinet, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

La celebre Plaza de España di Siviglia, in Spagna, è stata scelta come location per gli esterni della città di Theed, capitale del pianeta Naboo, nel film L’attacco dei cloni.

Villa del Balbianello, Lago di Como

Villa del Balbianello sul Lago di Como (Danny Molyneux, CC-BY-ND 2.0, Flickr)

Nella splendida Villa del Balbianello sul Lago di Como, di proprietà del FAI, è stata girata la scena del matrimonio tra Padme e Anakin Skywalker, nel film L’attacco dei cloni.

Monte Etna

etna
FOTO: © Getty Images

Sull’Etna sono state girate alcune riprese che rappresentano il pianeta Mustafar, originariamente boscoso poi diventato vulcanico e privo di vita a seguito di una antica battaglia. Immagini dell’eruzione dell’Etna sono state utilizzate nel III episodio della saga, La vendetta dei Sith (2005), in particolare nel drammatico duello tra Obi-Wan Kenobi e Anakin che rimane sfregiato.

Jungfraujoch, Grindewald, Svizzera

Il passo di Jungfraujoch, Alpi bernesi, Svizzera (Gürkan Sengün, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Sul passo di Jungfraujoch, sulle Alpi bernesi, nella località di Grindewald, in Svizzera, sono state effettuate delle riprese per lo scenario del pianeta Alderaan, dove è cresciuta la principessa Leia Organa. Le immagini sono state utilizzate per il film La vendetta dei Sith.

Deserto di Rub’ al Khali

Rub al Khali, Emirati Arabi Uniti (Peter Dowley, CC BY 2.0, Wikicommons)

Il deserto di Rub’ al Khali occupa una vasta porzione della Penisola Arabica, in un territorio compreso tra Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Oman e Yemen. Nella zona dell’Emirato di Abu Dhabi sono state girate le scene ambientate sul pianeta Jakku nel film Il risveglio della Forza, VII episodio della saga, del 2015. Il pianeta è la casa di Rey.

Skellig Michael, Irlanda

Skellig Michael, Irlanda (iStock)

Sulla incredibile isola di Skellig Michael, al largo della costa meridionale dell’Irlanda, sono state girate le scene del pianeta Ahch-To, ritiro di Luke Skywalker. Alla fine del film Il risveglio della Forza si vede Rey salire le scale di pietra dell’isola rocciosa per incontrare Luke. Skellig Michael è la protagonista delle scene della formazione Jedi di Rey nel film Gli ultimi Jedi, VIII episodio della saga, uscito nel 2017. Molte altre scene del film sono ambientate in diverse parti dell’Irlanda.

Dubrovnik, Croazia

Stradun , Dubrovnik, Croazia (iStock)

Altre scene del film Gli ultimi Jedi sono state girate nel bellissimo centro storico di Dubrovnik, con il suo lungo Stradun in travertino, tipico veneziano. Le immagini della città croata sono servite per rappresentare la città di Canto Bight sul pianeta Cantonica.

Wadi Rum, Giordania

Wadi Rum, Giordania (Daniel Case, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Nel meraviglioso deserto di Wadi Rum, in Giordania, sono state girate alcune scene dello spin off Rogue One del 2016 e dell’ultimo e IX episodio della saga, L’ascesa di Skywalker, uscito a fine 2019. Il deserto fa da paesaggio ai pianeti Jedha e Pasaana. In Rogue One, Jedha è una fredda luna deserta, un luogo sacro per coloro che credono della forza. Mentre in L’ascesa di Skywalker, Pasaana è un pianeta deserto ai margini della galassia, dove vivono gli Aki-Aki.

Le vicende di Rogue One anticipano quelle di Una nuova speranza. Mentre con il IX episodio si chiude tutta la storia, con Rey che raggiunge il pianeta Tatooine e la vecchia casa degli zii di Luke Skywalker.

Leggi anche –> Destinazioni da Oscar: le mete di viaggio cinematografiche in Europa

Andrew Jack Coronavirus
Nella foto: Daisy Ridley, Oscar Isaac, John Boyega e il droide C-3PO interpretato da Anthony Daniels, nell’ultimo episodio della saga: Star Wars: L’ascesa di Skywalker