Home low cost La migliore compagnia aerea low cost del 2019 è Wizz Air

La migliore compagnia aerea low cost del 2019 è Wizz Air

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53
CONDIVIDI
Wizz Air (iStock)

La migliore compagnia aerea low cost del 2019 è Wizz Air. Premiato il rapporto qualità prezzo.

La compagnia aerea ungherese Wizz Air si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento di “The Best Low-Cost Carrier of the Year in 2019“. Dunque è la migliore compagnia low cost del 2019.

Il premio è stato conferito alla cerimonia dell’Aviation Industry Awards Europe che si è tenuta lo scorso 17 settembre a Vilnius, in Lituania.

Il titolo di migliore compagnia aerea low cost del 2019 va a Wizz Air

Un prestigioso riconoscimento è arrivato alla compagnia low cost ungherese Wizz Air, premiata con il “The Best Low-Cost Carrier of the Year in 2019”, ovvero Miglio Vettore a basso costo del 2019, agli Aviation Industry Awards Europe, parte dell’Air Convention Europe 2019, che si sono tenuti il 17 settembre in Lituania, a Vilnius.

Wizz Air è stata scelta migliore compagnia aerea low cost del 2019 sulla base di un sondaggio a cui hanno partecipato 150.00 persone sulle compagnie aeree commerciali nel mondo. La compagnia ungherese è il principale vettore low cost dell’Europa centrale e orientale.

Il punto di forza di Wizz Air è la qualità del servizio a prezzi molto competitivi. Dispone di 119 aerei, con un’età media di 4,7 anni e si è aggiudicata il titolo di compagnia aerea più “green” d’Europa, con solo 57,7 grammi di emissioni di CO2 per passeggero per chilometro, ad agosto 2019. Wizz Air è impegnata nella riduzione delle emissioni dei vuoi aeromobili. L’obiettivo ambizioso è quello di ridurre l’impatto ambientale di 1/3 per ogni suo passeggero entro i prossimi dieci anni.

Per questo motivo ha in consegna aerei di nuova generazione, come l’Airbus A321neo che permette una riduzione del 50% dell’impatto acustico, del 20% del consumo di carburante e del 50% delle emissioni di azoto. Wizz Air dovrebbe rinnovare la sua flotta con nuovi 271 aeromobili, tra cui anche l’Airbus A321XLR. Un impegno molto serio, dunque, nella salvaguardia dell’ambiente.

Negli ultimi 13 mesi, più di 37 milioni di passeggeri hanno viaggiato con Wizz Air. La compagnia aerea ungherese lavora costantemente allo sviluppo di soluzioni online di facile utilizzo per rendere più piacevole il viaggio ai suoi clienti.

Ulteriori informazioni su Wizz Air

Wizz Air serve 151 destinazioni in 44 Paesi e, come vi abbiamo già segnalato, punta ad estendere la sua presenza in Italia, con l’apertura di 15 nuove rotte verso la Polonia. Si tratta di nuovi collegamenti che diventeranno operativi da giugno 2020 con voli diretti a Danzica, Cracovia e Varsavia in partenza dai principali aeroporti italiani: Milano Malpensa, Bologna, Verona e Bari. Inoltre aumenteranno le frequenze di alcune tratte già esistenti, come quella da Roma a Cracovia.

Si tratta di un segmento di mercato molto importante, visto la crescente popolarità della Polonia tra le mete di viaggio degli italiani, oltre ai trasferimenti per motivi di lavoro, non solo di cittadini polacchi verso l’Italia, ma anche di italiani in Polonia.

Gli italiani disporranno così di ulteriori 24 voli settimanali con Wizz Air, grazie alle nuove rotte e alle maggiori frequenze. A prezzi molto convenienti: i nuovi voli per la Polonia, infatti, sono già in vendita sul portale di Wizz Air dal prezzo di 14,99 euro a tratta.

Infine, ricordiamo che Wizz Air è la compagnia aerea che ha seguito Ryanair nell’introduzione del bagaglio a mano (trolley piccolo) a pagamento. Dovrete dunque acquistare il biglietto con imbarco prioritario, se volete portare il trolley piccolo in cabina, da riporre nella cappelliera, oppure imbarcarlo in stiva a pagamento. In cabina potete portare gratuitamente solo una borsa a mano dalle dimensioni massime di 40x30x20 cm.

Altre informazioni sui voli low cost: