CONDIVIDI
voli low cost per la spagna
S’Arenal, Palma di Maiorca (iStock)

Voli low cost per la Spagna: estate 2018. Le partenze da segnare in agenda per le località di vacanza più belle.

Prosegue la nostra rassegna sui voli e le rotte low cost da non perdere questa estate. Tante occasioni per volare a basso prezzo verso le più belle località di vacanza, grazie alla riapertura delle rotte stagionali o all’inaugurazione di nuovi collegamenti. Accompagnate da offerte e promozioni proposte dalle stesse compagnie aeree per le vacanze.

Vi abbiamo segnalato i nuovi voli in partenza per Croazia e Grecia da Bari e per la Croazia da Milano Malpensa. Qui invece vi segnaliamo i nuovi voli low cost o le rotte stagionali appena riaperte dall’Italia alla Spagna. Le occasioni imperdibili per le vostre vacanze. Ecco dove andare e da quali aeroporti italiani partire.

Voli low cost per la Spagna dall’Italia

Ad attivare nuove rotte tra Italia per la Spagna è la compagnia low cost spagnola Volotea, che già collega diverse città italiane tra loro e verso mete europee. In vista dell’estate, la compagnia aerea ha deciso di aumentare la sua offerta, attivando nuovi collegamenti o riaprendo quelli stagionali. Non ci sono più scuse, dunque, per evitare di viaggiare, in particolare verso la Spagna, Paese molto amato dagli italiani per le sue belle città e soprattutto per le bellissime spiagge e isole per l’estate.

Ecco i voli low cost per la Spagna in partenza dall’Italia con Volotea, tra nuove rotte e riapertura dei collegamenti stagionali. I voli sono diretti.

Per Bilbao:

  • Da Palermo, dal 26 giugno, una volta alla settimana, il martedì (nuovo collegamento).
  • Da Venezia, due volte alla settimana, il mercoledì e la domenica.

Per Palma di Maiorca:

  • Da Palermo, dal 24 giugno,una volta alla settimana, alla domenica.
  • Da Bari, dal 26 giugno, due volte alla settimana, il martedì e giovedì.
  • Da Torino, dal 30 giugno, due volte alla settimana, il sabato e la domenica.
  • Da Venezia, tre volte alla settimana, il martedì, il sabato e la domenica.
  • Da Pisa, dal 4 luglio, due volta alla settimana, il mercoledì e la domenica

Per Ibiza:

  • Da Palermo, dal 22 giugno, una volta alla settimana, il venerdì.
  • Da Bari, dal 3 luglio, una volta alla settimana il martedì.
  • Da Genova, dal 5 luglio, una volta alla settimana il giovedì.
  • Da Verona, una volta alla settimana il sabato

Per Malaga:

  • Da Palermo, dal 28 giugno, una volta alla settimana, il giovedì,
  • Da Venezia, una volta alla settimana, il venerdì.

Per Madrid:

  • Da Genova, dal 30 marzo, due volte alla settimana, il lunedì e il venerdì (nuovo collegamento).
  • Da Alghero, dal 7 maggio, una volta alla settimana, il lunedì (nuovo collegamento).

Nel 2018, Volotea ha aperto 58 nuove rotte per un totale di 293 collegamenti in 78 destinazioni europee di 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. La compagnia aerea stima di trasportare quest’anno tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri.

Sono al momento 12 le basi operative di Volotea: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa, Genova, Bilbao, Marsiglia e Atene. Queste ultime 3 sono state inaugurate di recente. Volotea dispone di una flotta di 32 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319, con un organico di 875 dipendenti. Per il 2018 è prevista la creazione di nuovi 250 posti di lavoro.

Le proposte per l’estate, voli low cost e località imperdibili:

A cura di Valeria Bellagamba