CONDIVIDI
Picnic al mare (iStock)

Picnic di Pasquetta 2018 al mare: i posti più belli dove andare. Una spiaggia per il pranzo all’aperto di Pasquetta.

Siamo entrati nel cuore della Settimana Santa, con le prime celebrazioni in vista della Pasqua. Alla festa principale mancano pochissimi giorni e dopo avervi dato numerosi consigli su cosa fare e dove andare per le vacanze di Pasqua 2018, vi abbiamo dato tutta una serie di consigli su come trascorrere il lunedì di Pasquetta, dove andare e cosa fare nel giorno tradizionalmente dedicato alla gita fuori porta. Dopo i pranzi in famiglia della Domenica di Pasqua, Pasquetta è il giorno da dedicare alle uscite all’aperto, alla visita di aree e parchi naturali, ma anche musei, monumenti, città. Insomma ognuno può fare quello che preferisce, le occasioni non mancano e stando alle anticipazioni meteo, il tempo nel lunedì di Pasqua dovrebbe essere buono.

Vi abbiamo indicato le mete più varie per la vostra gita di Pasquetta e anche una guida al picnic ideale, con segnalazione dei luoghi dove andare, anche nei parchi cittadini, e il menù da preparare per il pranzo all’aperto.

Rimanendo in tema picnic, vogliamo darvi qualche suggerimento sui luoghi di mare più belli, dove stendere plaid e tovaglie all’aperto sulla sabbia o su costoni rocciosi per il vostro pranzo di Pasquetta con vista mozzafiato.

Picnic di Pasquetta 2018 al mare: dove andare

L’Italia ha una varietà straordinaria di coste, con lunghe spiagge di sabbia morbida, promontori rocciosi a picco sul mare, calette raccolte di ghiaia o sabbia, insenature a baie spettacolari. Luoghi frequentati soprattutto in estate per bagni e sole, che anche in primavera tuttavia sono bellissimi. Lo spettacolo della natura che si risveglia in primavera, le spiagge ancora libere e selvagge, le temperature miti e le giornate assolate invogliano a lunghe passeggiate o a soste su terrazze panoramiche. Perché allora non andarci a Pasquetta, per la vostra gita fuori porta?

Qui vi segnaliamo le località più belle e imperdibili per il vostro picnic di Pasquetta 2018 al mare, per fare il pieno di aria buona e spazi infiniti, godendo un anticipo d’estate.

Nord Italia: le località dove fare il picnic al mare

Eraclea a Mare, dune e pineta (Shapur at Italian Wikipedia, CC BY-SA 3.0)

Le spiagge della costa veneta, tra la Laguna di Venezia e il fiume Tagliamento, al confine con il Friuli Venezia Giulia, sono distese selvagge di sabbia e dune, con belle pinete alle spalle. Come Eraclea a Mare e la vicina Duna Verde. Località incantevoli per il vostro picnic di Pasquetta. Spostandovi più a est incontrate la bella località di Bibione. Poi Lignano Sabbiadoro e la Laguna di Marano. Una località dove fermarsi è, vicino Trieste, la pineta di Barcola con terrazza sul mare, dove ammirare la vista sul Castello di Miramare. Poi ci sono le spiagge con pineta del Ravennate. Mentre sul versante tirrenico trovate le piccole spiagge e calette del litorale ligure: dall’Abbazia di San Fruttuoso, a Camogli, alle spiagge di ponente come di Varigotti, Alassio, Laigueglia e Bussana. Mentre nell’alta Toscana avete le lunghe spiagge della Versilia, da Forte dei Marmi a Viareggio.

Centro Italia: al mare a Pasquetta

Spiaggia dei Sassi Neri a Sirolo, Conero ( Luca Boldrini – Flickr, CC BY 2.0, Wikicommons)

Al Centro Italia una meta perfetta per la vostra gita di Pasquetta è lo spettacolare Parco del Conero, nelle Marche, con il suo promontorio di falesia bianca ricoperta dalla macchia mediterranea a picco sul mare. Qui trovate spiagge di ghiaia e sassolini bianchi nelle splendide località di Sirolo e Numana, come la spiaggia dei Sassi Neri, a Sirolo, e più a sud la spiaggia dei Frati a Numana; mentre più a sud si trova la grande spiaggia di sabbia di Marcelli. Una bellissima costa selvaggia e suggestiva la trovate, poi, nella parte meridionale dell’Abruzzo, la splendida Costa dei Trabocchi, nella provincia di Chieti. Sul litorale tirrenico, i bei posti di mare per un picnic in spiaggia sono la toscana Costa degli Etruschi, con le località di Marina di Cecina e Marina di Bibbona, con lunghe spiagge orlate da fitte pinete. Più a sud nel grossetano le spettacolari spiagge di Punta Ala e Castiglione della Pescaia, fino al selvaggio Parco della Maremma. Sul litorale laziale, luoghi ideali per il vostro picinic di primavera li trovate a Santa Severa, con la spiaggia dominata dal Castello e al Parco del Circeo, sulla spiaggia di Sabaudia, poi a sud a Sperlonga.

Sud Italia: dove fare il picnic al mare

Tropea, Calabria

Anche il sud Italia offre un’incredibile varietà di spiagge e calette dove fare il picnic di Pasquetta. Pensiamo al litorale campano, che altera spiagge sabbiose a coste rocciose. Dalla spiaggia di Ischitella Lido con la pineta della Riserva di Castelvolturno, alle terrazze panoramiche affacciate sul Golfo di Napoli, da Pozzuoli alla Penisola Sorrentina. La Costiera Amalfitana, da Positano a Vietri sul Mare offre tante baie e calette dove fermarvi con la famiglia o gli amici e fare il vostro pranzo circondati da un paesaggio mozzafiato. Più a sud trovate la costa sabbiosa di Paestum, poi le altre baie e calette del Cilento, da Castellabate a Marina di Camerota. Sul Golfo di Policastro si affaccialo le spiagge di Maratea, Praia a Mare e San Nicola Arcella, con la fantastica spiaggetta della Grotta dell’Arco Magno, e Scalea. Poi più a sud Diamante, Paola, fino a scendere alla meravigliosa Tropea e la spettacolare costa di Capo Vaticano. Sul versante ionico della Calabria dovete fermarvi a Roccella Ionica e alla sua bella spiaggia della Costa dei Gelsomini, quindi risalire a Soverato Marina, con la sua spiaggia bianchissima. In Puglia trovate tutte le spiagge che volete e bellissime per il vostro picnic al mare, dalle stupende baie del Gargano, da Vieste a Mattinata, alle coste del Salento, adriatica e ionica. Imperdibili le spiagge di Otranto e Gallipoli.

Sulle Isole: in Sicilia l’appuntamento con la bella stagione è sulla spiaggia di Mondello, vicino Palermo, dove oltre al picnic i più avventurosi potranno mettersi in costume a prendere il sole, se farà caldo come hanno annunciato le previsioni meteo, l’altra bella località siciliana è la costa della Riserva dello Zingaro, con paesaggi mozzafiato; mentre in Sardegna ci si può fermare per un picnic sulle spiagge e calette della Riviera del Corallo di Alghero, con vista sul promontorio di Capo Caccia, oppure lungo la costa orientale, più riparata dal vento, da Costa Rei, risalendo per Porto Tramatzu, Arbatax, Posada, con il bel borgo sul mare, e fino alla costa frastagliata di San Teodoro e le splendide calette affacciate sull’isola di Tavolara.

Altre idee per Pasquetta 2018:

 

A cura di Valeria Bellagamba