Dove sciare in notturna: l’esperienza dello sci in salita a Valles

Un’idea alternativa per sciare: l’esperienza in notturna e in salita!

Sciare (iStock)

Questo periodo dell’anno è particolarmente interessante per chi ama sciare in quanto le piste iniziano ad essere innevate e ci si può cimentare con sci di fondo, sci sulle piste, snowboard altre attività come Bob, slittini e godere la meraviglia della neve in questo momento dell’anno. C’è anche chi è particolarmente avventuroso e adora sciare, soprattutto di notte!

Dove si può sciare di notte?

Siamo a Valles nel comprensorio sciistico Rio Pusteria e gli amanti degli sport invernali ogni martedì e giovedì dalle 18, in alcune piste del comprensorio, potranno sciare in notturna. Via quindi a un tour sugli sci e si può iniziare ad avvicinarsi ad uno sport fino a poco tempo fa considerato soltanto per una piccola Elite di esperti anche se siete dei principianti. Infatti su queste determinate piste si possono effettuare delle escursioni facendo una passeggiata, diciamo, in salita con gli sci. Una fatica abbastanza interessante e intensa, ma la versione notturna vi permetterà di essere immersi nella natura. Circondati da un paesaggio innevato meraviglioso e grazie appunto alla sola luce delle stelle e della Luna avrete un’emozione incredibile.

Chi organizza questa esperienza?

A sponsorizzare questa particolare attività, tra le tante strutture c’è anche L’Hotel & Spa Falkensteinerhof che nel cuore di questo comprensorio sciistico è perfetto per riposarsi e iniziare poi questa esperienza dello sci in salita in notturno. Gli ospiti dell’hotel avranno tutte le indicazioni su come affrontare questa salita. Viene offerto anche un piccolo pasto per caricarsi e visto il team di esperti che si occupa di questa particolare esperienza il percorso adatto a tutti, anche principianti e la sicurezza è garantita in ogni momento. Ci si può fermare e se non ce la si sente ad arrivare fino alla cima, si può scendere tranquillamente dalla pista da sci. Diventa così una sorta di palestra a cielo aperto in notturna mettendo alla prova se stessi; il ritmo è assolutamente personale. Potrete fingere di fare una ciaspolata, ma con gli sci, oppure andare velocemente in salita.