Cantine Aperte a Natale: il vino in Italia a dicembre 2019

Cantine Aperte a Natale: il vino in Italia a dicembre 2019. Dove andare.

cantine aperte natale 2019
Vino a Natale (iStock)

Le rassegne e gli eventi dedicati al vino non finiscono con l’autunno. Anche l’inverno, ormai alle porte, a cominciare dal periodo natalizio, offre tante occasioni per ottime degustazioni di vini ed eventi dedicati. Tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche –> La classifica delle città più ambite per un viaggio di Natale e Capodanno

Cantine Aperte a Natale 2019: dove andare

È tornata anche quest’anno ai primi di dicembre la manifestazione “Cantine Aperte a Natale”, dedicata ai vini e alle aziende vitivinicole d’Italia e organizzata dal Movimento turismo del vino. L’iniziativa si svolge su tutto il territorio nazionale per il mese di dicembre 2019 e durante il periodo natalizio, con degustazioni di vini, mercatini dedicati e ovviamente l’apertura al pubblico delle aziende e delle loro cantine per visitare alcuni dei luoghi più belli e conoscere tutte le tradizioni legate alla produzione del vino e fortemente radicate nella nostra cultura. Una manifestazione assolutamente da non perdere per tutti gli amanti del vino e non solo, poiché accanto alle degustazioni e agli eventi strettamente legati al vino sono numerose le iniziative e gli eventi gastronomici e culturali, musica e spettacoli.

Presso i punti vendita dedicati, negozi, spacci aziendali e mercatini si potranno inoltre acquistare tradizionali cesti natalizi, da regalare e da acquistare per la casa, con tanti prodotti squisiti del territorio insieme alle bottiglie di vino. Un’occasione per regalare e regalarsi prodotti buoni, utili e quasi sempre graditi.

Leggi anche –> Qual è il regalo perfetto per Natale? Cosa vorrebbero gli italiani sotto l’albero

Sono previste anche attività appositamente dedicate alle famiglie e ai bambini, con cacce al tesoro tra le botti per i più piccoli, laboratori, favole sotto l’albero e la possibilità di incontrare Babbo Natale.

“L’appuntamento di Cantine Aperte a Natale – commenta il presidente di Movimento Turismo del Vino Italia, Nicola D’Auria – rappresenta per noi la chiusura dell’anno enoturistico, un momento importante in cui si tirano le somme delle attività svolte e si brinda a un nuovo anno ricco di nuove possibilità”. “Festeggiamo quindi questo 2019, pronti ad affrontare al meglio le sfide del futuro”.

Vino (iStock)

Gli appuntamenti di Cantine Aperte a Natale 2019

Tra brindisi e strenne sono moltissimi gli appuntamenti che si svolgeranno per tutto il mese di dicembre, in aggiornamento costante sul sito www.movimentoturismovino.it.
MTV-Movimento turismo del vino Basilicata attende gli enoturisti con visite, degustazioni e mercatini tipici in cui farà una visita anche Babbo Natale per la consegna delle letterine. In Emilia Romagna le cantine accoglieranno visitatori e appassionati con camminate tra le vigne e nei borghi storici, assaggi di Panettone Artigianale alla Malvasia, banchi degustazione e vendita di vini e confezioni natalizie con i prodotti tipici.

MTV Friuli Venezia Giulia attende il Natale con degustazioni, visite in cantina, percorsi enogastronomici e presepi all’aperto. Spazio anche all’arte, con mostre di pittura in cantina, e alla natura con la collaborazione di erboristi che, partendo dai sentori dei vini, illustreranno le proprietà di alcune piante officinali e degli elementi nutritivi presenti nei vini stessi.
In Puglia il popolo degli enoturisti sarà accolto in cantina per vivere una giornata che anticipa il clima allegro e caloroso delle feste: un’opportunità imperdibile per degustare e scegliere i vini che allieteranno le imminenti festività o per acquistare preziosi doni di Natale. Per l’occasione, infatti, in tutte le cantine sono allestiti corner di vendita e mercatini natalizi che propongono idee regalo originali e di qualità.

Leggi anche –> I presepi viventi più belli del Natale 2019: dove andare in Italia

In Toscana, a partire dall’Immacolata e per tutto il mese di dicembre, il format che porta i tanti winelovers alla scoperta dei vini delle feste è il momento perfetto per scegliere le etichette da abbinare ai menu del periodo natalizio grazie ai preziosi suggerimenti dei produttori. Un’attenzione particolare sarà rivolta anche alle famiglie, che potranno passare un pomeriggio in cantina facendo conoscere ai più piccoli il magico mondo del vino grazie a tante iniziative come i tradizionali giochi toscani delle feste (la “ruzzola del panforte“, un antico gioco da fare sui tavoli di casa facendo rotolare uno dei dolci senesi più conosciuti nel periodo natalizio) e attività di tipo didattico per un avvicinamento graduale al mondo del vino. Ancora caccia al tesoro tra le botti e favole di Natale sotto l’albero, mentre per i più grandi si va dalla Spa con i bagni e i massaggi al vino, fino ad assaggi di prodotti tipici in abbinamento ai vini delle cantine, verticali di vecchie annate, mostre, concerti e persino degustazioni enomusicali.

Anche in Trentino Alto Adige Cantine Aperte a Natale trasferisce la magica atmosfera delle feste in cantina. Quattro date per visitare le aziende, per pensare ai regali da portare sotto l’albero e brindare all’arrivo di una nuova stagione, ricca di appuntamenti e iniziative. I vignaioli di MTV Trentino Alto Adige proporranno degustazioni, ricette della tradizione, musica e confezioni regalo create ad hoc. L’atmosfera natalizia farà da cornice a questo magico evento di condivisione e felicità per una giornata all’insegna del divertimento e del buon vino anche per le cantine di MTV Veneto, che attendono i visitatori in azienda con degustazioni, spettacoli di magia, dolci di Natale e magiche cene degli auguri.

Per ulteriori informazioni, con le segnalazioni degli eventi in ciascuna regione: www.movimentoturismovino.it/it/eventi/1/cantine-aperte-a-natale

Consigli per viaggi enogastronomici: