Home low cost Voli low cost Volotea: aumentano i collegamenti dall’Italia

Voli low cost Volotea: aumentano i collegamenti dall’Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21
CONDIVIDI
voli low cost volotea
Volotea (iStock)

Voli low cost Volotea: aumentano i collegamenti dall’Italia. Le novità da non perdere.

Buone notizie per tutti gli italiani che viaggiano con Volotea, la compagnia aerea low cost spagnola. Aumentano i collegamenti dall’Italia all’Europa, e non solo. Occasioni imperdibili per viaggiare a basso prezzo. Ecco tutte le novità della compagnia da tenere d’occhio.

Leggi anche –> Volotea, bagaglio a mano e borsa a bordo: peso, dimensioni e indicazioni da rispettare

Voli low cost Volotea: nuovi collegamenti dall’Italia

La compagnia aerea low cost Volotea amplia le sue rotte in partenza dall’Italia, a cominciare dall’aeroporto Capodichino di Napoli, dove l’anno prossimo aprirà una nuova base. L’apertura ufficiale è stata fissata ad aprile 2020, con l’avvio della nuova stagione estiva.

Con la nuova base, Volotea consoliderà la propria presenza in Italia e assumerà anche nuovo personale per lo scalo napoletano. Del resto, quello di Napoli è il primo aeroporto di Volotea in Italia e il secondo del suo network per numero di posti disponibili.

Volotea è la terza compagnia aerea a Napoli per numero di destinazioni raggiungibili dall’aeroporto di Capodichino: 22 rotte, in particolare verso le isole della Grecia.

Allo scalo di Napoli la compagnia utilizzerà i nuovi aeromobili Airbus A319, con il 25% di posti in più, minori emissioni nocive e la possibilità di volare verso destinazioni più lontane di 3.500 km. Inoltre, entro il 2022 la flotta di Volotea sarà formata al 100% solo da Airbus, dismettendo i Boeing.

L’altra novità sarà all’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova, dove Volotea attiverà un nuovo collegamento per l’isola di Creta e l’aeroporto di Heraklion. Il nuovo volo partirà con la stagione estiva 2020 e avrà una frequenza settimanale.

Al Cristofoto Colombo, con 20 destinazioni, di cui 18 esclusive, per 434 mila posti Volotea è la prima compagnia per numero di collegamenti a Genova. Da gennaio a settembre del 2019 attraverso lo scalo genovese ha trasportato 315 mila passeggeri, 20 mila in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ad agosto lo scalo genovese ha segnato un più 6% nel trasporto di passeggeri rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’aeroporto Cristoforo Colombo, tuttavia, deve fare i conti con l’abbandono di EasyJet, che al termine della stagione estiva ha deciso di non rinnovare le sue rotte in partenza da Genova.

Oltre alla base di Napoli, Volotea aprirà nuove basi anche agli aeroporti di Lione e Amburgo. Il 2019 è stato un grande anno per la compagnia aerea spagnola che ha festeggiato i 25 milioni di passeggeri dal suo primo volo compiuto nel 2012.

Offerte e informazioni sui voli low cost: