Home News Bibbiano, su Google è più ricercato di Salvini: scandalo di portata enorme

Bibbiano, su Google è più ricercato di Salvini: scandalo di portata enorme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:34
CONDIVIDI
bibbiano Salvini google
Lo scandalo Bibbiano più cliccato del termine ‘Salvini’ su Google – FOTO © Getty Images

La vicenda degli scandali sugli affidi di numerosi bambini avvenuta a Bibbiano ha comportato un effetto significativo sul web, che riguarda indirettamente Salvini.

La vicenda dello scandalo di Bibbiano che ha coinvolti tanti bambini nel corso di almeno 4 anni con affidi pilotati e famiglie distrutte al solo scopo da parte dei protagonisti coinvolti di lucrarci sopra ha assunto un risalto mediatico di portata nazionale, com’era comprensibile. E lo dimostra il fatto che proprio ‘bibbiano’ come termine di ricerca abbia superato perfino il sempre gettonatissimo ‘salvini’. Il ministro dell’Interno e vicepremier del Governo Conte – carica che il leader della Lega riveste alla pari con Luigi Di Maio del Movimento 5 Stelle – rappresenta da anni un ‘evergreen’ sul web per quanto riguarda la ricerca di fatti e notizie sul suo conto. Ma lo shock che quanto accaduto a Bibbiano ed in altre località della provincia di Reggio Emilia ha comportato è stato talmente forte da portare a questo ‘sconvolgimento’ su Google, che è in assoluto il motore di ricerca più diffuso sul pianeta.

LEGGI ANCHE –> Faceapp, bimbo scomparso ritrovato dopo 18 anni grazie ad app simile

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bibbiano, mostruosità inaudite messe in atto solo per fare soldi

In questo torbido affare sono rimasti coinvolti il sindaco della stessa Bibbiano, due ex cittadini di altre località limitrofe (tutti del PD, in base a quanto si apprende) e poi anche diversi medici, psicologi ed altri professionisti. Tutti loro facevano parte di una vera e propria organizzazione che procedeva con il lavaggio del cervello ai danni dei poveri ed ignari bambini. Veniva utilizzati travestimenti, coercizione sulla loro psiche ed anche scosse elettriche allo scopo di persuaderli del fatto che i loro genitori fossero cattivi e che non volessero loro bene. In tanti hanno riportato dei traumi psicologici per i quali ci vorrà molto tempo prima che possano riuscire a riassorbire il tutto. Sorprende la mostruosità con la quale da anni andava avanti questo sistema che si basava sul principio ‘più affidi, più soldi’, il tutto senza interessarsi minimamente il fatto di star frantumando le vite di tanti adulti e piccini.