Home Idee di viaggio Carnevale di Barcellona 2019: date e programma, cosa fare

Carnevale di Barcellona 2019: date e programma, cosa fare

CONDIVIDI
carnevale di barcellona 2019
Carnevale di Barcellona (iStock)

Carnevale di Barcellona 2019: date e programma di una delle feste più spettacolari d’Europa.

Si susseguono i programmi e le iniziative per il Carnevale 2019 che sta entrando nel vivo. Partito intorno alla metà di febbraio, il Carnevale quest’anno si concluderà il 5 marzo, giorno di Martedì Grasso. Mentre Venezia, Viareggio, Cento e Putignano guidano le principali celebrazioni del Carnevale in Italia, numerose, colorate e curiose sono anche le feste organizzate in giro per l’Europa, ognuna con caratteristiche ben precise, che richiamano le tradizioni locali.

Dopo avervi segnalato diverse manifestazioni del Carnevale in Europa, qui vi portiamo nella splendida Barcellona. Quest’anno in programma dal 28 febbraio al 6 marzo 2019.

Ricordiamo anche altro carnevale spagnolo che vi abbiamo già segnalato: Carnevale 2019 alle Canarie: date e programma, cosa fare

Carnevale di Barcellona 2019: date e programma

Una festa di Carnevale da non perdere in Europa è quella di Barcellona, chiamata anche “Carnestoltes“. La manifestazione include appuntamenti gastronomici, oltre alle classiche sfilate di maschere e carri. Il Carnevale di Barcellona è molto antico, le sue origini risalirebbero già dal 1333, come risulta da un documento che conteneva il regolamento per i festeggiamenti di Carnevale, che vietava il lancio delle arance e regolamentava l’uso delle maschere. Il Carnevale di Barcellona propone tradizioni catalane, insieme ad una buona dose di trasgressione e manifestazione spontanea di libertà.

carnevale di barcellona 2019
Carnevale di Barcellona (CC BY 2.0, Wikicommons)

Nei giorni di Carnevale, Barcellona si anima con i mercatini, allestiti nei diversi quartieri della città, che offrono tante specialità gastronomiche catalane, come le salsicce “botifarra”, le carni speziate, i piatti di pesce e le classiche tortillas. Gli spettacoli e le feste si concentrano nei giorni che vanno dal Giovedì Grasso, quest’anno il 28 febbraio, al Martedì Grasso, il 5 marzo. Le celebrazioni avranno inizio Giovedì Grasso con l’arrivo del “Re Carnestoltes”, il re del Carnevale in catalano, e l’inizio delle competizioni gastronomiche nei mercatini.

Il Carnevale di Barcellona comprende molti spettacoli, giochi, gare, eventi per bambini e appuntamenti tematici organizzati in ogni quartiere. Caratteristiche sono le gare di abbuffata, spesso a chi mangia più uova o anche le salsicce catalane botifarras. Durante il weekend di Carnevale, inoltre, si tiene la gara per l’esercizio commerciale con le migliori decorazioni, che vincerà il premio “pimiento de oro“.

Tra gli eventi più spettacolari del Carnevale di Barcellona, segnaliamo la Taronjada, una battaglia di palloncini e coriandoli arancioni che sostituiscono la arance che si lanciavano anticamente, ma che poi il regolamento del 1333, che vi abbiamo segnalato sopra, aveva vietato. La Taronjada si svolge nella domenica di Carnevale, quest’anno il 3 marzo, nel quartiere Ribera, che diventa il centro della festa. La manifestazione è formata da quattro momenti diversi: il ballo, la sfilata del “Re Carnevale”, la battaglia vera e propria, infine il ballo mascherato alla sera.

Nell’ultimo giorno di Carnevale, Martedì Grasso, si tiene la grande sfilata mascherata, la Grand Rua de Carnaval, lungo l’Avinguda del Paral-lel, tra i quartieri del Poble Sec e Raval, con partenza dai Jardins de les Tres Xemeneies, vicino al porto di Barcellona. Le celebrazioni terminano il giorno del Mercoledì delle Ceneri con la cerimonia tradizionale del sotterramento della sardina, “Enterrament de la Sardina”, tipica del Carnevale spagnolo.

Per ulteriori informazioni: il sito web del Comune di Barcellona con la pagina dedicata al Carnevale (in inglese).

Le altre feste di Carnevale in Europa e nel mondo:

A cura di Valeria Bellagamba