CONDIVIDI
20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Lenno, Lago di Como (iStock)

I 20 borghi e paesi più belli d’Italia: uno per ogni regione. La classifica annuale di Skyscanner.

Come ogni anno è uscita anche questo autunno la lista dei 20 borghi e paesi più belli d’Italia redatta da Skyscanner, portale web di ricerca di voli low cost. L’Italia ha un territorio ricchissimo di splendide cittadine, borghi incantevoli, piccoli comuni gioiello, paesini e villaggi fiabeschi, incastonati in un paesaggio naturale urbano meraviglioso, che ha pochi eguali nel mondo. I borghi e paesi italiani meritano tutti di essere visitati, per la loro bellezza e il valore, spesso poco conosciuto, del loro patrimonio architettonico, storico e artistico. Luoghi che nemmeno gli italiani conoscono a fondo e che è bello scoprire o riscoprire, magari con una gita domenicale o il viaggio di un weekend.

La scelta è talmente vasta che il portale di ricerca di voli Skyscanner ha deciso ogni anno di segnalarne 20 per ciascuna regione italiana. Un elenco di tesori che si aggiorna e che suggerisce a tutti gli amanti dei piccoli centri italiani quali visitare ogni anno. Ecco, tra le nostre notizie, i 20 borghi e paesi più belli d’Italia per il 2019.

Leggi anche –> Il Borgo dei Borghi: torna il concorso in prima serata su Rai3

I 20 borghi e paesi più belli d’Italia 2018

Per i vostri viaggi e i weekend di autunno-inverno, ma anche per la prossima primavera, ecco la top 20 dei borghi e paesi più belli d’Italia 2018 secondo il portale di ricerca di voli low cost, hotel e auto a noleggio, Skyscanner. Un elenco delle meraviglie e di piccoli grandi tesori spesso nascosti del nostro territorio.

I 20 borghi e paesi più bell’Italia sono stati scelti uno per ogni Regione. Una lista che viene aggiornata ogni anno e per stilare la quale sono stati presi in considerazione i piccoli comuni con una popolazione inferiore ai 35mila abitanti, un borgo ben conservato e con le caratteristiche architettoniche e del paesaggio tipiche della Regione di appartenenza. Skyscanner si è avvalso anche dei consigli e suggerimenti dei suoi utenti, che sui social spesso segnalano i borghi e i paesi del proprio luogo di residenza o che hanno visitato e di cui si sono innamorati.

Ecco la top list dei 20 borghi e paesi più belli d’Italia del 2018.

1. Avise (AO) – Valle d’Aosta

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Borgo di Avise, Valle d’Aosta, con la chiesa di aint-Brice al centro e il castello di Blonay sulla destra (Maxx1972, Wikipedia, pubblico dominio)

Avise è un piccolo comune della Valle d’Aosta, ma che vanta ben tre castelli: Blonay, Cré e Avise. Il borgo ha una storia che risale al Medioevo, quando fu il feudo di una delle più antiche famiglie nobiliari di tutta la Regione: i Signori di Avise. Un borgo di importanza storica e strategica, per la sua posizione a ridosso della gola di Pierre Taillée, in epoca romana passaggio obbligato per la Gallia e baluardo a difesa dei traffici commerciali verso il valico alpino del Colle del Piccolo San Bernardo. Avise si trova a pochi chilometri da Courmayeur e ha un centro storico molto pittoresco, tra campanili romanici e torri merlate e la particolarità di avere tre castelli a distanza ravvicinata.

Aeroporti più vicini: Torino Caselle (135 km), Ginevra (135 km circa), Milano Malpensa (197 km), Milano Linate (220 km)

2. Canelli (AT) – Piemonte

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Cannelli, Asti (Davide Papalini, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Passando in Piemonte, in provincia di Asti, Skyscanner segnala il paese di Canelli, la cui economia da sempre è basata sul vino, tanto ad essere definito una della capitali mondiali del vino. Il paese è stato riconosciuton insieme all’Asti Spumante, Patrimonio dell’umanità Unesco, parte integrante del territorio del Paesaggio vitivinicolo del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato. Qui Carlo Gancia, il padre dello spumante italiano, decise di aprire la cantina storica. Il borgo di Canelli è arrampicato sulle colline del Monferrato, ale pendici delle Langhe. Le cantine si sviluppano come una rete sotto tutto il borgo, rendendolo unico al mondo. Da visitare soprattutto le cantine dei rioni di rioni di Borgo e Villanuova.

Aeroporti più vicini: Torino Caselle (90 km circa), Genova Cristoforo Colombo (110 km circa), Milano Linate (160 km circa), Milano Malpensa (175 km circa)

3. Noli (SV) – Liguria

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Noli (florinux, CC BY 3.0, lorinux, CC BY 3.0, Wikicommons)

Noli è uno dei paesi più belli della Riviera del Ponente Ligure, stretto tra altri due borghi-gioiello, Spotorno a nord e Finale Ligure a sud. Noli ha una storia molto antica, da centro dei Liguri a municipio romano, poi base bizantina, dominio longobardo e potente feudo e città marinara con una delle flotte navali più importanti della Liguria. Oggi Noli è un’importante centro turistico, con una delle spiagge più belle e pulite della Liguria. Il cuore del borgo è popolato da diversi monumenti, tra cui le torri cittadine che svettano sui tetti. Fuori dal centro storico, il Castello Ursino domina la città, regalando una cartolina dal fascino medievale, mentre alle pendici del borgo si apre una spiaggia bianca a forma di mezzaluna, bagnata dal mare turchese.

Aeroporti più vicini: Genova Cristoforo Colombo (55 km), Villanova d’Albenga (40 km circa)

4. Lenno (CO) – Lombardia

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Lenno, Lago di Como (iStock)

Affacciato sul ramo sinistro del Lago di Como, Lenno è uno splendido borgo d’acqua, con porticciolo sul lago, casette colorate e viali alberati. Un vero incanto. È uno dei borghi più belli di Lombardia e d’Italia, compreso nel comune di Tremezzina. Il paese si affaccia su una insenatura talmente bella da essere intitolata alla dea della bellezza. Il clima mite ha permesso l’introduzione dell’ulivo, con la produzione di uno degli oli di oliva più buoni. Da vedere, affacciata da promontorio che sporge sulla costa del paese, la stupenda Villa del Balbianello, già set cinematografico per film famosi.

Aeroporti più vicini: Milano Malpensa (75 km circa), Milano Linate (85 km circa), Bergamo Orio al Serio (115 km circa)

5. Molveno (TN) – Trentino-Alto Adige

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Lago di Molveno, Trentino (iStock)

Un altro incantevole borgo sul lago. Questa volta siamo in montagna, in Trentino, sul Lago di Molveno. L’omonimo borgo di Molveno si affaccia su questo pittoresco lago balneabile dall’acqua azzurra, circondato da una spettacolare corona di montagne. Il borgo montano è incastonato tra il lago e le bellissime vette delle Dolomiti del Brenta, in uno scenario da favola, cantato dai poeti. Da visitare nel paese la Chiesa di San Vigilio e la segheria cinquecentesca, l’Antica Segheria Taialacqua. Il Lago di Molveno è al top de laghi italiani per qualità delle acque e dei servizi, sempre premiato dalla Guida Blu.

Aeroporto più vicino: Verona Valerio Catullo (135 km circa)

6. Marostica (VI) – Veneto

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Marostica (iStock)

Questa cittadina è famosa per la sua piazza dove è disegnata una grande scacchiera, la Scacchiera Gigante di Piazza Castello, dove ogni due anni a settembre si tiene una partita a scacchi con pedoni umani in costumi rinascimentali. Siamo a Marostica, in provincia di Vicenza, una bellissima cittadina ricca di storia e monumenti. Lo stile architettonico è quello tipico delle città venete, signorile e elegante, con un centro storico pieno di boutique per lo shopping. Imperdibile la passeggiata lungo i portici e sulle briglie, le mura che circondano la città. Da vedere anche u due castelli scaligeri, Castello Inferiore e Castello Superiore, e Doglione, l’antico arsenale della Serenissima. La specialità del luogo è la ciliegia Igp, a cui è dedicata una grande mostra mercato a maggio.

Aeroporti più vicini: Verona Valerio Catullo (99 km circa), Venezia Marco Polo (100 km)

7. Tricesimo (UD) – Friuli-Venezia Giulia

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Tricesimo, Udine ( Braidemate, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

In Friuli Venezia Giulia, il borgo scelto per rappresentare la regione è Tricesimo, in provincia di Udine, di antica origine romana, il nome deriva da Tricesimum, che si riferiva alla lapide che indicava la distanza da Aquileia. Il paese sorge a nord di Udine, ai piedi delle prime colline moreniche formatesi dal ghiacciaio del fiume Tagliamento. Sopra il paese svetta il Castello medievale che nel tempo è stato trasformato in un santuario, dedicato alla Madonna Missionaria. Il centro storico di Tricesimo ospita diversi edifici e chiese d’interesse, è conservata anche una parte della cinta muraria medievale. Nella vicina frazione di Ara viene allestito il presepe all’aperto più famoso del Friuli.

Aeroporti vicini: Trieste-Ronchi dei Legionari (50 km circa), Venezia Marco Polo (130 km)

8. Torriana (RN) – Emilia-Romagna

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Rocca di Torriana (Pelekano, Wikipedia)

In Emilia Romagna è da visitare il borgo di Torriana, frazione di Poggio Torriana, in provincia di Rimini, che sorge sulle colline dell’Alta Valmarecchia. Il paese è sovrastato da una bellissima Rocca medievale che a causa dello sperone roccioso sul quale è arrampicata le è valso il soprannome di “Scorticata“. Dalla Rocca si ammira una spettacolare veduta sulla campagna circostante, fino al mare, da qui anche il nome di “balcone di Romagna“. Da visitare la vicina frazione di Montebello. Torriana offre un ambiente naturale di pregio, tutelato con l’Oasi di Protezione della fauna di Torriana-Montebello e importanti testimonianze malatestiane, tra castelli, ruderi, torri e tele preziose. A luglio si tiene l’evento La Collina dei Piaceri.

Aeroporti vicini: Ancona Falconara (110 km circa), Bologna Borgo Panigale (120 km)

9. San Miniato (PI) – Toscana

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Il paese di San Miniato, in provincia di Pisa (iStock)

Il paese di San Miniato, da non confondere con la chiesa sulle colline di Firenze, è un bellissimo borgo della provincia di Pisa. Ospita edifici di pregio e di valore storico e artistico, è circondato da un incantevole paesaggio naturale ed è una delle patrie del tartufo in Italia. Tipico della zona è il tartufo bianco delle Colline Sanminiatesi, al quale è dedicata ogni anno una Mostra Mercato nazionale che si tiene a novembre. Qui nel 1954 è stato trovato il tartufo più grosso del mondo, di ben 2.520 grammi. Da vedere anche la Rocca di Federico II, il Duomo del Duecento e il Seminario Vescovile.

Aeroporti più vicini: Pisa Galileo Galilei (43 km circa), Firenze Amerigo Vespucci (42 km circa)

10. Campello sul Clitunno (PG) – Umbria

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Campello sul Clitunno (iStock)

In Umbria il borgo scelto da Skyscanner per rappresentare la regione è l’incantevole Campello sul Clitunno, vicino alle famose Fonti del Clitunno, una zona di romantica bellezza paesaggistica, dove sorge anche lo splendido Tempietto del Clitunno, uno dei più importanti monumenti di epoca tardo antica dell’Umbria. Campello è un paese che sorge sulle colline umbre attraversate dalla strada romana Flaminia. Nella parte più alta, in cima alla collina, si trova il piccolo borgo castello fortificato di Campello Alto. A pochi chilometri si trova la bella città di Spoleto. Da visitare la Chiesa di San Donato con il l’altare ligneo e il Complesso Monastico dei Barnabiti con i suoi affreschi. Le Fonti del Clitunno, sacre er gli antichi romani, sono famose per l’incantevole laghetto di acque cristalline, circondao dai salici piangenti e abitato da cigni e papere. Più a nord di trova il Tempietto del Clitunno, patrimonio dell’Umanità Unesco.

Aeroporti più vicini: Perugia Sant’Egidio (45 km), Ancona Falconara (130 km circa), Roma Ciampino (155 km circa), Roma Fiumicino (170 km)

11. Ripatransone (AP) – Marche

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Ripatransone (Di Paolo Rocchetti, Pubblico Dominio, da Wikipedia)

Tra i borghi più belli d’Italia c’è il comune di Ripatransone, nelle Marche, in provincia di Ascoli Piceno. Il paese, dall’incantevole centro storico medievale, rinascimentale e barocco, sorge sule colline dell’immediato entroterra della Riviera delle Palme, ed è famoso per ospitare il vicolo più stretto d’Italia, largo appena 43 centimetri. Il borgo è conosciuto anche come “Belvedere del Piceno” per la sua eccezionale posizione panoramica. Da non perdere la festa pirotecnica del Cavallo di Fuoco, la domenica dopo la Pasqua, dove gustare il “ciavarro”, la tipica una zuppa di questa festa. Ripatransone è borgo Bandiera Arancione.

Aeroporti più vicini: Ancona Falconara (96 km circa), Roma Ciampino (230 km circa)

12. Pizzoferrato (CH) – Abruzzo

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Pizzoferrato, Abruzzo (Licia Missori, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Pizzoferrato è un grazioso borgo montano, arrampicato sulle alture affacciate sulla Valle del Fiume Sangro e dominato da una rupe massiccia, in territorio aspro ma ricco di suggestioni, popolato da faggete e querceti. Passeggiate per le vie del centro storico, su stradine lastricate, tra caratteristici edifici in pietra, in un’atmosfera fuori dal tempo. Da visitare la Chiesa della Madonna del Girone, il Castello Baronale e la Rocca Fonte Maggiore. Tra le specialità gastronomiche da gustare ci sono la carne di agnello, a cui è dedicata una sagra, e lo “U’Sprusciat” (lo schiacciato), un salume tipico della zona.

Aeroporti più vicini: Pescara Aeroporto Internazionale d’Abruzzo (100 km), Roma Ciampino (215 km circa), Roma Fiumicino (245 km circa)

13. Castel di Tora (RI) – Lazio

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Castel di Tora (iStock)

Vi abbiamo già parlato di Castel di Tora, in provincia di Rieti, come uno dei borghi castelli più belli d’Italia. Il paese è arrampicato su una rupe affacciata sul Lago del Turano, attraversato da il ponte della strada provinciale che conduce al paese. È uno dei borghi più belli del Lazio e d’Italia, circondato da una natura spettacolare, con la vicina Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia. Il Lago di Turano, sebbene artificiale, ha uno specchio d’acqua di sfumature color smeraldo sul quale si riflettono gli edifici di Castel di Tora e il vicino Castello di Antuni che sorge appena fuori il paese, su una collina sul lago e ha il suo piccolo borgo medievale. Dal paese di Castel di Tora, un tempo chiamato Castelvecchio, si staglia il mastio pentagonale, l’antica torre di quello che resta del vecchio castello medievale. Imperdibile la passeggiata tra i vicoli, le viuzze e le scalette che si inerpicano per il borgo di Castel di Tora, è come attraversare un presepe.

Aeroporti più vicini: Roma Ciampino (85 km circa), Roma Fiumicino (110 km circa)

14. Comune di Ischia (NA) – Campania

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Ischia, porto (iStock)

L’isola di Ischia è una delle isole più belle d’Italia e del Mediterraneo, anche il suo paese, con casette bianche e colorate tipiche mediterranee è un gioiello che merita una visita. Skyscanner l’ha scelto come borgo più bello della Campania per il 2018. Un luogo talmente bello che merita una visita anche in inverno, per ammirare un paesaggio più selvaggio e autentico, fuori dalla ressa estiva. Le sue spiagge meritano sempre una visita, mentre i ristoranti affacciati sul mare vi serviranno dell’ottimo pesce e una vista meravigliosa. Davanti al centro abitato di Ischia svetta il Castello Aragonese sull’isoletta collegata da un ponte in pietra appoggiato sugli scogli. Imperdibili le sorgenti termali in acqua, lungo la costa sud-occidentale dell’isola, accessibili liberamente tutto l’anno. Da visitare anche le spiagge della Baia di San Montano e dei Maronti. Da esplorare anche il delizioso borgo Sant’Angelo.

Aeroporto più vicino: Napoli Capodichino (45 km circa)

15. Sant’Angelo Limosano (CB) – Molise

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Sant’Angelo Limosano (http://www.comune.santangelolimosano.cb.it)

Sant’Angelo Limosano, in provincia di Campobasso, è il paese natale di Papa Celestino V, venerato come San Pietro Celestino. Deve il suo nome al fatto che fu la rocca del vicino paese Limosano. Sant’Angelo è un paese ricco di tesori, circondato dalla bellissima e verde natura molisana, con numerosi percorsi escursionistici lungo gli antichi tratturi, i percorsi della Transumanza. Da vedere nel borgo gli scenografici bastioni medievali, disposti su tre livelli, e la chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo. Il borgo di Sant’Angeli Limosano è splendido e per la sua posizione offre un’ampia veduta panoramica sul paesaggio circostante. Gli appassionati di trekking non devono perdersi il famoso Percorso Celestiniano, lo stesso che il monaco eremita affrontò nel lontano 1294 per raggiungere L’Aquila e prendere la nomina papale.

Aeroporto più vicino: Napoli Capodichino (160 km)

16. San Pancrazio Salentino (BR) – Puglia

Nel cuore del Salento, tra le province di Brindisi, Lecce e Taranto sorge il borgo di San Pancrazio Salentino, nell’entroterra di Porto Cesareo, meravigliosa località balneare del Salento ionico, a circa 30 chilometri dalla città di Lecce. Questa è la terra dove viene prodotto il vino Negroamaro, San Pancrazio, infatti, fa parte dell’Associazione Nazionale Città del Vino. Il cuore del paese è Piazza Umberto I, dove si trova la chiesa matrice dedicata al patrono della città San Pancrazio Martire e il bel palazzo del Comune. Numerose le chiese da visitare in paese, mentre usciti dal borgo, esplorate il Parco Archeologico Li Castelli, un insediamento risalente all’Età del Ferro, e poi le masserie storiche disseminate per la campagna, che ospitano ristoranti e b&b.

Aeroporto più vicino: Brindisi Casale (40 km)

17. San Fele (PZ) – Basilicata

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
San Fele, Potenza (iStock)

Un altro splendido borgo da visitare è San Fele, in provincia di Potenza, arroccato a 872 metri sul mare tra il Monte Castello e il Monte Torretta, con il Monte Vulture sullo sfondo. Un pittoresco borgo medievale, con case e chiese in pietra e numerosi monumenti di interesse, tra cui i ruderi della fortezza costruita da Ottone I di Sassonia, la Chiesa dell’Annunziata e il Palazzo Frascella. Il borgo è circondato da uno spettacolare paesaggio verde di boschi, che custodiscono uno dei santuari più misteriosi della Basilicata, la Badia di Santa Maria di Pierno, meta di fedeli e pellegrini da ogni angolo d’Italia e d’Europa, situata a circa 10 chilometri da San Fele. Da vedere anche e famose cascate “U Uattenniere”.

Aeroporto più vicino: Napoli Capodichino (150 km circa), Bari-Karol Wojtyla (175 km circa)

18. Nicotera (VV) – Calabria

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Nicotera, Calabria (iStock)

In Calabria, il borgo da visitare è quello di Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, che sorge sulle alture a picco sulla meravigliosa Costa degli Dei. Il paese è uno dei borghi più belli d’Italia, premiato con la Bandiera Verde. Nel centro storico sono da visitare il Castello Russo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, l’antico quartiere ebraico della Giudecca, il vicino quartiere Baglio e la Porta Palmentieri. Da vedere anche gli antichi mulini e poi scendete alla spiaggia di Nicotera Marina per un tuffo nel mare blu. Nicotera è anche la Città della Dieta Mediterranea per la qualità del suo cibo. Dall’alto del paese la vista sul Mar Tirreno spazia fino alle Isole Eolie e allo lo Stretto di Messina.

Aeroporto più vicino: Lamezia Terme Sant’Eufemia (80 km)

19. San Vito Lo Capo (TP) – Sicilia

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
San Vito Lo Capo, Sicilia (Roberto Fontana, CC BY 2.0, Wikipedia)

Conosciuta come una delle località balneari più belle e spettacolari di Sicilia e d’Italia, San Vito Lo Capo ha anche uno splendido borgo di casette bianche e colorate mediterranee, un suggestivo faro, una tonnara, un Santuario fortezza e altri monumenti come la cappella di Santa Crescenzia, in stile moresco, e la Torre dell’Usciere, rudeere di una antica torre di avvistamento. Caratteristica di San Vito Lo Capo e poi la sua lunghissima spiaggia di sabbia bianca, il mare limpido blu e il suggestivo Monte Monaco che si affaccia sulla spiaggi, regalando uno scenario unico. Da vedere nelle vicinanze la meravigliosa Riserva dello Zingaro e dalla parte opposta, sulla costa ovest le spiagge selvagge del Bue Marino e di Macari, con il suggestivo Belvedere.

Aeroporto più vicino: Palermo Falcone e Borsellino (85 km)

20. Santa Maria Navarrese (NU) – Sardegna

20 borghi e paesi più belli d'Italia 2018
Santa Maria Navarrese, Golfo di Arbatax (Francesco Mulas, CC BY 3.0, Wikipedia)

Conclude la rassegna 20 borghi e paesi più belli d’Italia 2018 Santa Maria Navarrese, unica frazione del comune di Baunei, affacciata sul Golfo di Arabatax, sulla costa orientale della Sardegna. La località offre una veduta stupenda sul mare e sulla macchia mediterranea di pini marittimi che la circonda ed è ovviamente famosa per le sue spiagge di sabbia bianca e impalpabile, dove affiorano qua e là rocce scolpite dal vento, mentre il mare turchese e blu invita a tuffarsi nelle sue acque limpide e cristalline. Le origini di Santa Maria Navarrese sono legate alla figura della Principessa di Navarra. Secondo la leggenda, la Principessa, giunta fin qui dall’omonima regione spagnola e sopravvissuta a un tremendo naufragio, decise di ringraziare la Vergine Maria facendo costruire una chiesa medievale, risalente all’XI secolo, oggi monumento simbolo del paese. Da visitare il grazioso porticciolo e ovviamente il territorio circostante, dalla vicina Arbatax al Golfo di Baunei, più a Nord con le meravigliose Cala Mariolu, Cala Goloritzè e Cala Luna, spiagge raggiungibili via mare tra le più belle al mondo.

Aeroporti più vicini: Cagliari Elmas (150 km), Olbia Costa Smeralda (180 km)

Leggi anche –> Borghi e paesi d’Italia: ecco i più belli da visitare assolutamente

A cura di Valeria Bellagamba