ViaggiNews

Sul Lago di Como si trova la villa più visitata d’Italia

martedì, 19 settembre 2017

lago di como

Villa del Balbianello sul Lago di Como (Danny Molyneux, CC-BY-ND 2.0, Flickr)

Il Lago di Como, si sa, è uno dei posti più belli d’Italia. Ambito da molti turisti stranieri, che spesso sembrano preferirlo più degli italiani, offre località splendide, tra graziosi paesini affacciati sulle sue rive e magnifiche ville signorili, con giardini sontuosi, tra i più belli d’Italia e d’Europa. Basti ricordare gli splendidi borghi di Bellagio e Varenna, mete top e livello internazionale, oppure la splendida Villa Carlotta, a Tremezzo, con il suo parco a terrazza e il ricco giardino botanico. Sul Lago di Como hanno preso casa molti vip, il più famoso di tutti è stato George Clooney.

Le meraviglie del Lago di Como sono innumerevoli. Non c’è angolo che non meriti di essere visitato e tra le bellezze da vedere segnliamo Villa del Balbianello, che si affaccia sul lago dalla punta della penisola di Lavedo, a Lenno, frazione del comune di Tremezzina. La villa si trova poco più a sud di Villa Carlotta, affacciata sulla sponda ovest del ramo occidentale del Lago di Como.

Villa del Balbianello: la villa dei record sul Lago di Como

Villa del Balbianello è di proprietà del FAI – Fondo ambiente italiano e anche quest’anno ha ottenuto un record di visite con circa 100.000 presenze,  e la stagione non è ancora finita, confermandosi il bene del FAI più visitato in Italia. Non è difficile capire il perché, vista la bellezza della villa e del luogo. Ad accrescere la popolarità di Villa del Balbianello ci si è messo anche il cinema.  Da diversi anni, infatti, è una location cinematografica molto richiesta e qui sono stati girati film internazionali come Un mese al lago di John Irvin (1995), Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni di George Lucas (2002) e Casino Royale di Martin Campbell (2006).

Villa del Balbianello (Jeroen Komen, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Oltre ad essere un set per il cinema, Villa del Balbianello è anche una ambita location per matrimoni, scelta da numerosi vip, tra cui anche calciatori. Qui si è sposato Chris Smalling, difensore del Manchester United.

Villa del Balabianello fu costruita nel 1787 su un preesistente monastero francescano dal cardinale Angelo Maria Durini. Nel 1796, morto il cardinale, la villa andò in eredità al nipote Luigi Porro Lambertenghi. Poi fu acquistata da Giuseppe Arconati Visconti che ospitò nel suo salotto famosi intellettuali, come Giovanni Berchet, Giuseppe Giusti e Alessandro Manzoni. Il figlio di Giuseppe, Gianmartino Arconati Visconti, ristrutturò la villa con miglioramenti al giardino e alla loggia, tuttavia, con il declino del casato Villa del Balbianello venne progressivamente trascurata, fino ad essere completamente abbandonata per oltre trent’anni. Fu salvata da un un ufficiale statunitense, Butler Ames, che ne acquistò al proprietà e ne rinnovò il giardino. Quindi, nel 1974 divenne di proprietà dall’esploratore Guido Monzino, erede della famiglia fondatrice della Standa, che la arredò con i cimeli provenienti dalle sue spedizioni. Nel 1988 Monzino morì senza eredi e nel testamento lasciò Villa del Balbianello al Fondo Ambiente Italiano, attuale proprietario.

Interni di Villa del Balbianello (Andrzej Otrębski, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Grazie alla popolarità ottenuta tramite film famosi e al turismo su Lago di Como la villa è visitata da molti turisti stranieri. A fine stagione si dovrebbero raggiungere le 110.00 visite. Il FAI terrà aperta Villa del Balbianello anche in inverno, durante i weekend e nei giorni festivi, compreso il periodo natalizio.Qui di seguito vi riportiamo gli orari di apertura.

Villa del Balbianello: come visitarla

Aperta tutti i giorni tranne i lunedì e i mercoledì non festivi fino al 19 novembre 2017, dalla ore 10.00 alle 18.00. (Ultimo ingresso al Giardino alle ore 17.15. Ultimo ingresso alla Villa alle 16.30 secondo disponibilità)

Orario invernale:
19 e 20, 26 e 27 novembre, 3 e 4 dicembre
orario ridotto dalle 11.00 alle 17.00 (ultimo ingresso villa 15.45, al giardino 16.15)

Dall’8 all’11 e 17 dicembre
18, 23 e 24, 26, 30 e 31 dicembre
1, 6, 7 e 8 gennaio

orario ridotto dalle 11.00 alle 17.00 (ultimo ingresso 16.15)
saranno visitabili solo il parco, la Loggia Durini, la Loggia Segrè e novità assoluta I PRESEPI. Le altre stanze della villa non saranno visitabili.

Arrivo sia a piedi che da lago con servizi di Taxiboat.

SOLO GIARDINO
Iscritti FAI: ingresso gratuito*
Adulti: € 10
Bambini (4-14 anni): € 5
Soci National Trust: € 7

GIARDINO E VILLA
Visita con guida obbligatoria non prenotabile, in gruppi di max 15 persone, della durata di circa 60 minuti in italiano/inglese (i gruppi vengono formati in loco)
Adulti: € 20
Bambini (4-14 anni): € 10
Soci National Trust e Studenti (fino a 25 anni): € 14
Iscritti FAI: € 4

Visita con guida obbligatoria riservata su prenotazione (per gruppi o privati), in gruppi di max 15 persone, della durata di circa 60 minuti:
€ 60 per la visita guidata obbligatoria ogni 15 partecipanti + biglietti d’ingresso come segue:
Adulti: € 16
Iscritti FAI: ingresso gratuito*
Bambini (4-14 anni): € 9
Soci National Trust e Studenti (fino a 25 anni): € 10

Per ulteriori informazioni: www.visitfai.it/villadelbalbianello/la-tua-visita

VIDEO: Villa del Balbianello, Lago di Como

Tags:

Altri Articoli Interessanti: