CONDIVIDI
voli low cost estate 2018
Alghero (iStock)

Voli low cost estate 2018: le mete più belle ed economiche dove andare in vacanza.

Per le vacanze estive 2018 sono tante le mete da scegliere, tra spiagge da sogno, isole incantevoli e festaiole, capitali e città storiche, laghi, montagne e boschi. Che sia una vacanza di relax, divertimento, sport o culturale, l’importante è stare bene e soprattutto spendere poco. Per questo motivo noi di Viagginews vi segnaliamo le mete migliori per le vacanze 2018 e quelle dove si spende meno.

Continuiamo la rassegna sui voli low cost per l’estate 2018, portandovi alla scoperta delle mete più belle ed economiche per le vostre vacanze. Ecco dove andare.

Voli low cost estate 2018: dove andare

Per risparmiare sui voli in vista delle grandi partenze per le vacanze estive 2018, il portale Skyscanner, specializzato nelle ricerca dei migliori voli low cost, segnala le mete più belle ed economiche dove andare questa estate. Una lista di località bellissime ed imperdibili, dal mare alle città, che vi riportiamo subito. Ecco dove andare per trascorrere una bella vacanza all’insegna del risparmio.

1. Cracovia

Cracovia, collina di Wawel (iStock)

Una meta sempre più popolare e anche economica è la bella città polacca di Cracovia, con il suo splendido centro storico patrimonio Unesco. Più volte ce ne siamo occupati. Città ricca di monumenti, musei, caffè e animata da studenti. Da vedere la collina del Wawel con il castello,dove troverete la leggendaria Grotta del Drago. Mentre a pochi chilometri dalla città sono da visitare le favolose miniere di sale di Wieliczka. I voli per Cracovia partono da 31 euro.

2. Bari

Bari e il mare (iStock)

Al secondo posto delle migliori destinazioni dei voli low cost per l’estate 2018 troviamo la città italiana di Bari, con il suo ricco patrimonio architettonico di chiese romaniche di pietra bianca, il Castello Normanno Svevo, il suo bellissimo lungomare, i musei e i ristoranti tipici dove gustare la cucina locale. Bari offre molte attrattive ed è sul mare, non lontana da meraviglie come Polignano a Mare e Trani, con la stupenda cattedrale. I voli per Bari partono da 30 euro.

3. Catania

Catania, il porto e l’Etna (iStock)

Ancora una città italiana, la splendida Catania, tra il Mar Ionio e il vulcano Etna, terra di contrasti, scenari suggestivi e un patrimonio architettonico e artistico sontuoso. Imperdibili Piazza Duomo, con la statua dell’elefantino, simbolo della città, e il teatro dedicato a Vincenzo Bellini, compositore nativo di Catania. Da visitare i vivaci mercati cittadini, dove acquistare tanto pesce fresco, e soprattutto da non perdere l’escursione sull’Etna. I voli low cost per Catania partono da 34 euro.

4. Budapest

Budapest, il Parlamento (iStock)

La città di Budapest è la capitale europea low cost per eccellenza, di cui ci siamo già occupati in più occasioni. Imperdibili i suoi monumenti storici e gli stabilimenti termali tradizionali, dove fare il bagno all’aperto sarà meno traumatico che in inverno. Salite a visitare il Castello d Buda, dove ammirare dall’alto la vista sullo spettacolare Palazzo del Parlamento, e lì vicino non perdete il belvedere della Cittadella. Budapest è piena di locali tipici, birrerie e club e discoteche per divertirsi la sera. Per trovare un po’ di pace e frescura c’è il verde dell’Isola Margherita in mezzo al Danubio. Voli a partire da 29 euro.

5. Alghero

alghero
Alghero, Sardegna (JulieanneBirch, iStock)

Un’altra bellissima meta italiana che offre una vacanza completa, dal mare alla città, alla natura e alla cultura, per di più ottimamente servita da compagnie low cost, che atterrano al suo aeroporto, è la città sarda di Alghero, conosciuta anche come piccola Barcellona per via dell’influenza catalana. Il dialetto di Alghero è diverso da quello che si parla nel resto della Sardegna, influenzato dalla lingua catalana, anche la bandiera cittadina ripropone le strisce gialle e rosse della bandiera della Catalogna. Alghero ha un incantevole centro storico con i bastioni sul mare dai quali ammirare una splendida vista al tramonto, una grande spiaggia cittadina e una costa con numerose baie e calette dove si affacciano spiagge molto belle, circondate dalla macchia mediterranea. Da visitare il suggestivo promontorio di Capo Caccia con il parco di Porto Conte e le aree nuragiche appena fuori dalla città. Voli per Alghero da 30 euro.

6. Barcellona

Barcellona spiaggia
Barcellona (iStock)

Parlando di Catalogna non si può non citare Barcellona, meta amatissima dagli italiani, visitata tutto l’anno. Barcellona è la città ideale per accontentare tutti: ci sono le attività da fare in una grande città, tra visite culturali, shopping e locali alla moda, insieme al mare. Se la sera tirate fino a tardi nei locali del Barrio Gotico o della Barceloneta, molto vivaci in estate, alla mattina potete dormire in spiaggia e nel pomeriggio visitare la città, prima dell’aperitivo, passeggiando lungo la Rambla, visitando il Parc Güell, i musei, la Sagrada Familia e gli altri edifici di Gaudì. Da non perdere i mercati cittadini, su tutti quello che vi stordirà di profumi e colori della Boqueria. Voli per Barcellona da 31 euro.

7. Palma di Maiorca

Platja de Palma, S’Arenal, Maiorca (Darkone, CC BY-SA 2.5, Wikicommons)

Rimanendo in Spagna, ma sulle Isole Baleari, un’altra imperdibile meta di vacanza raggiungibile con voli low cost per l’estate 2018 è Palma di Maiorca, città principale e capoluogo della bellissima isola di Maiorca. Meta mondana, ma con attrazioni culturali, l’isola di Maiorca offre spiagge bellissime, vivaci e piene di gente o più appartate e tranquille. Lungo la costa meridionale e orientale trovate una infinità di calette da sogno, circondate dalla macchia mediterranea e bagnate da un mar limpidissimo color turchese. Da visitare con un’escursione organizzata in barca il piccolo arcipelago di Cabrera, Parco naturale nazionale, uno spettacolo del mare al largo della costa meridionale dell’isola. Voli per Palma di Maiorca da 35 euro.

8. Malaga

Playa La Malagueta, Malaga (iStock)

Ancora in Spagna, questa volta sulla Costa del Sol a Malaga. La città capoluogo della riviera meridionale spagnola, con le sue grandi spiagge di sabbia dorata, le strutture per lo sport e il divertimento, non lontano dalla magnifica città di Granada, nell’entroterra, è una meta di vacanza molto attraente. Servita dal vicino aeroporto, Malaga offre tutto per la vacanza estiva, oltre al divertimento, anche i monumenti come il Castello di Gibralfaro, la Cattedrale, il Teatro Romano e la a Plaza de la Costitucion, luogo simbolo della città. Voli per Malaga da 41 euro.

9. Malta

Ponte 25 aprile 2018
Malta (iStock)

Un’altra destinazione del Mediterraneo molto amata per le vacanze estive è l’isola di Malta. Anche qui trovate spiagge e baie stupende, con un mare azzurro limpidissimo. Spiagge di sabbia, sassi e rocce basse e una capitale La Valletta dove ammirare bellezze architettoniche e capolavori della pittura come La decollazione di San Giovanni Battista e il San Girolamo Scrivente di Caravaggio, nella Concattedrale di San Giovanni, e il Museo nazionale di archeologia. Da esplorare le isole dell’arcipelago maltese e fare un tuffo nella meravigliosa Laguna Blu di Comino. Malta offre anche una vivace vita notturna. Voli a partire da 31 euro.

10. Marsiglia

marsiglia
Il vecchio porto di Marsiglia (Thinkstock)

Chiude l’elenco un’altra meta mediterranea, la città francese di Marsiglia, famosa per il suo porto e l’antico centro storico. Una città che offre una luce e paesaggi straordinari. Da visitare il Porto Antico, i caratteristici mercati e il quartiere Le Panier, con ristoranti tipici dove gustare la cucina locale a base di pesce. Da vedere anche la Cattedrale di Notre-Dame de La Garde e i forti St-Jean e Saint-Nicolas. A sud della città, non perdetevi il Parco Naturale di Les Calanques con le sue spettacolari scogliere e la bellissima spiaggia di Calanque d’En-Vau. Voli per Marsiglia da 31 euro.

Le altre proposte di voli low cost:

A cura di Valeria Bellagamba