CONDIVIDI
come arrivare a londra
Aeroporto di Londra Southend (Chris j wood, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Come arrivare a Londra dall’aeroporto di Southend. Le informazioni utili per raggiungere la capitale britannica.

Tutti vogliono andare a Londra e spendere sempre meno, così negli anni sono aumentati gli aeroporti, soprattutto quelli usati dalle compagnie low cost. La capitale britannica è servita da ben 6 aeroporti: accanto allo scalo principale di Heathrow, utilizzato dalle compagnie di linea e per i voli intercontinentali, ci sono gli aeroporti di Gatwick e Stansted, Lunton, London City e Southend, il più recente. Qui ci occupiamo di quest’ultimo, meno conosciuto ma in continua crescita.

VIDEO NEWSLETTER

L’aeroporto di Londra Southend si trova nella contea di Essex, a circa 65 chilometri da Londra, nella città di Southend-on-Sea, affacciata sulla foce del Tamigi, sulla costa orientale dell’Inghilterra meridionale. La città è anche una meta turistica per le sue grandi spiagge, interessate dal fenomeno dell’alta-bassa marea. Proprio nella zona di Southend-on-Sea si trova Foulness Island, un’isola costiera, formata dai fiumi River Roach e River Crouch e dalla loro fitta rete di canali, davanti alla quale durante la bassa marea si forma un sentiero sul mare incredibilmente affascinante e suggestivo, ma pericolosissimo. Luoghi da visitare.

Torniamo all’aeroporto. Lo scalo di Southend ha aperto ai voli internazionali nel 2012, ma esisteva già dagli anni Sessanta come aeroporto regionale ed era il terzo aeroporto più trafficato del Regno Unito e della città di Londra. Poi per traffico è stato superato dall’aeroporto di Stansted e ha attraversato un periodo di decadenza. È tornato in auge negli ultimi anni, grazie alla sempre maggiore richiesta di voli low cost. Dal 2008 l’aeroporto di Southend è al centro di un programma di sviluppo che ha portato qui le compagnie low cost che viaggiano in tutta Europa: EasyJet ha istituito qui una base operativa dall’aprile del 2012 ed è arrivata anche Ryanair, che a partire da aprile 2019 atterrerà a Southend con nuovi voli diretti in partenza dagli aeroporti di Bergamo e Venezia. Insomma, l’aeroporto londinese si appresta a diventare il prossimo importante hub delle compagnie low cost e una destinazione dove arriverà un numero sempre più alto di viaggiatori, tanto che l’obiettivo è quello di portare il numero dei passeggeri a 2 milioni all’anno entro il 2020.

come arrivare a londra
Aeroporto di Londra Sourhend (calflier001, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Se avete prenotato un volo che atterra a Southend, ecco tutte le informazioni utili per raggiungere il centro di Londra.

Come arrivare a Londra dall’aeroporto di Southend

Per chi atterra con il proprio volo all’aeroporto di Londra Southend, ecco tutte le informazioni utili per raggiungere il centro della capitale britannica.

In treno

Il mezzo più facile e veloce per raggiungere il centro di Londra dall’aeroporto di Stansted è il treno. I collegamenti sono gestiti dalla società ferroviaria Greater Anglia, connessa a sua volta alle rete della metropolitana di Londra. I treni per Londra dall’aeroporto di Southend si prendono alla stazione ferroviaria che si trova subito fuori il terminal, raggiungibile a piedi in un paio di minuti.

Le partenze per Londra sono di un treno ogni 20 minuti, che salgono a 8 treni all’ora nelle ore di punta. L’ultimo treno per Londra parte alle 00:58; poi le corse riprendono alle 5.00 della mattina.

I treni da Southend arrivano alle stazioni di:

  • Stratford, alle porte nord-orientali della città, impiegando 44 minuti al costo di circa 13,20 sterline;
  • Liverpool Street Station, nel centro di Londra, in 53 minuti e al costo di circa 16,20 sterline.

Alla stazione di Stratford c’è il collegamento con le linee della Tube: London Overground, Central Line, DLR e Jubilee Line. Alla stazione di Liverpool Street trovate le linee: Hammersmith & City Line, Circle Line, Metropolitan Line e Central Line.

In bus

Non ci sono collegamenti diretti in autobus tra l’aeroporto di Southend e Londra. Forse verranno introdotti più avanti, quando l’aeroporto incrementerà il traffico dei passeggeri. Al momento, dunque, il mezzo più veloce ed economico per raggiungere Londra dall’aeroporto è il treno.

Gli autobus che partono dallo scalo di Southend appartengono ad una rete locale e regionale con direzione il centro della città di Southend-on-Sea, altre città dell’Essex, come Chelmsford, e l’aeroporto di Stansted. Esiste solo un autobus della National Express che collega Southend a Londra, ma è un servizio più per i locali che per i passeggeri dell’aeroporto, infatti il pullman parte alla mattina alle 7.20 dal centro di Southend-on-Sea diretto a Victoria Station e ritorna la sera.

In Taxi

I taxi che collegano l’aeroporto di Saouthend al centro di Londra sono forniti dalla società Andrews. Sono utili in orario notturno, quando non ci sono corse dei treni.

Trasporto notturno in taxi:

  • taxi da 7 posti, a 20 sterline a persona, per un minimo di 5 passeggeri
  • tasi da 4 posti, a 25 sterline a persona, per un minimo di 4 passeggeri.

Se le vetture non raggiungono la capienza richiesta, la tariffa applicata è comunque di 100 sterline da dividere per il numero di passeggeri.

In Auto

Per raggiungere Londra in auto si prende la A127 all’uscita dall’aeroporto e si seguono le indicazioni per Londra.

Altre informazioni su Londra:

A cura di Valeria Bellagamba