CONDIVIDI
aeroporti migliori del mondo
Aeroporto internazionale di Hamad, Doha (iStock)

Gli aeroporti migliori del mondo: la classifica di AirHelp

Quali sono gli aeroporti migliori del mondo? Tante sono le classifiche proposte da enti e società specializzate, elaborate sulla base di differenti parametri, che possono andare dai servizi offerti e dal comfort, dall’efficienza alla raggiungibilità dai centri urbani. Tanti fattori diversi per orientare gli utenti nella scelta migliore.

Qui vi proponiamo la classifica elaborata da AirHelp, società piattaforma web multilingue fondata nel 2013 per l’assistenza ai passeggeri nella richiesta di risarcimenti e rimborsi in caso di ritardo, cancellazione del volo o altri disservizi. In appena cinque anni AirHelp ha prestato assistenza a oltre cinque milioni di persone in tutto il mondo, afferma la società, occupandosi delle richieste di risarcimento e rimborso presso le compagnie aree per un totale di 300 milioni di euro. Un bel giro d’affari.

Ogni anno AirHelp pubblica le sue classifiche sulle migliori compagnie aeree e i migliori aeroporti del mondo. Ci siamo appena occupati delle compagnie aeree con un occhio alla loro puntualità. Qui invece vi proponiamo la classifica di AirHelp sui migliori aeroporti del mondo.

Una classifica che, come per quella delle compagnie, AirHelp è in grado di elaborare grazie al contatto continuo con i passeggeri e in base alle loro valutazioni, tenendo conto di parametri di qualità.

Gli aeroporti migliori del mondo

Non è facile redigere la classifica dei servizi migliori al mondo, sia che si tratti di trasporto aereo o altri settori. Oltre ad alcuni parametri obiettivi, che si basano per lo più sulla presenza di alcuni servizi fondamentali e sulla loro efficienza e rapidità, alcuni fattori sfuggono ad una valutazione oggettiva per rientrare nel campo della soggettività o addirittura discrezionalità. Basti pensare ad esempio a tutti quei fattori lasciati alla valutazione degli utenti. In ogni caso, enti, società e portali web di servizi per il pubblico elaborano regolarmente le classifiche dei servizi migliori per dare un orientamento ai propri clienti e segnalare loro le aziende, i prodotti e i servizi migliori.

Questo è l’obiettivo anche delle classifiche di AirHelp sul trasporto aereo: segnalare le compagnie aree migliori o peggiori, così come gli aeroporti migliori o peggiori. Dopo avervi proposto quella sulla compagnie aree, tocca ora agli aeroporti.

Nella valutazione dei migliori aeroporti del mondo AirHelp ha tenuto conto di 3 parametri fondamentali:

  • qualità del servizio fornito,
  • puntualità riscontrata nei singoli aeroporti,
  • l’esperienza condivisa dai passeggeri sui social.

Come già avvenuto per le compagnie aeree anche per gli aeroporti i dati “sono stati raccolti in base alla qualità dei servizi offerti, alla puntualità dei voli, alla gestione dei reclami e al feedback dei viaggiatori attraverso i social media”, hanno spiegato da AirHelp.

Ecco la top 10 degli aeroporti migliori del mondo:

  1. Hamad International Airport (Doha, Qatar)
  2. Athens International Airport (Atene, Grecia)
  3. Haneda Airport (Tokyo, Giappone)
  4. Cologne Bonn Airport (Colonia/Bonn, Germania)
  5. Singapore Changi Airport (Singapore)
  6. Chubu Centrair International Airport (Nagoya, Giappone)
  7. Viracopos International Airport (Campinas, Brasile)
  8. Amman Queen Alia International Airport (Amman, Giordania)
  9. Recife/Guararapes–Gilberto Freyre International Airport (Recife, Brasile)
  10. Mariscal Sucre International Airport (Quito, Ecuador)

Il primo posto della classifica, come miglior aeroporto al mondo in assoluto, spetta all’aeroporto internazionale di Doha, in Qatar, Paese premiato anche per la miglior compagnia aerea al mondo, la Qatar Airways. Al secondo posto troviamo l’aeroporto di Atene e al terzo quello di Tokyo-Haneda. La classifica vede solo due aeroporti europei nella top 10, oltre a quello di Atene anche lo scalo di Colonia/Bonn.

Nella classifica del 2017 di AirHelp l’aeroporto di Singapore era il migliore al mondo, mentre quest’anno è scivolato al 5° posto. In un solo anno la top 10 è molto cambiata. Ci saranno state delle modifiche nei servizi offerti, ma evidentemente i giudizi del pubblico incidono.

E l’Italia? Per trovare i nostri aeroporti di Milano e Roma si deve scendere molto di più lungo la classifica: Milano Malpensa è 82°, mentre Roma Fiumicino 84°. Un bel salto all’indietro rispetto alla classifica del 2017 di AirHelp, quando Milano Malpensa era al 30° posto e Roma Fiumicino è al 38°.

Gli aeroporti italiani, comunque, non sono i peggiori al mondo. In una classifica che comprende 141 scali, sono altri, anche di importanti città europee, i peggiori. L’aeroporto J. F. Kennedy International di New York è 86°, quello Los Angeles (Los Angeles International Airport) 100°, Brussels Airport 102° , Dubai International 114°, Londra Gatwick 123°, Parigi Charles de Gaulle 128°, Berlin Schönefeld 129°, Parigi Orly 138°, Londra Stansted 140°, penultimo; mentre si piazza in fondo alla classifica il Kuwait International Airport, di Farwaniya, al 141° posto.

La top 10 dei peggiori aeroporti del mondo:

132. Eindhoven Airport, Eindhoven (Paesi Bassi)
133. Bordeaux Merignac, Bordeaux (Francia)
134. Edinburgh Airport, Edimburgo (Scozia, Regno Unito)
135. Boryspil International Airport, Kiev (Ucraina)
136. Manchester Airport, Manchester (Inghilterra, Regno Unito)
137. Stockholm Bromma Airport, Stoccolma (Svezia)
138. Paris Orly, Parigi (Francia)
139. Lyon–Saint-Exupéry Airport, Lione (Francia)
140. London Stansted Airport, Londra (Inghilterra, Regno Unito)
141. Kuwait International Airport, Farwaniya (Kuwait)

Se Milano e Roma non festeggiano, almeno non sono nella top 10 dei peggiori aeroporti come alcuni scali di Londra e Parigi.

Molto probabilmente a salvare l’Italia ci pensano i servizi, su tutti i tanti negozi e ristoranti presenti negli scali di Milano e Roma, che offrono boutique e profumerie di lusso e marchi internazionali, insieme a tavole calde o ristoranti e veri e propri dove la cucina è buona. Non a caso, secondo la classifica del portale di viaggi eDreams, l’aeroporto di Roma Fiumicino è uno dei migliori aeroporti al mondo, proprio per l’offerta di negozi, punti ristoro e comfort delle sale d’attesa. Nella stessa classifica svetta l’aeroporto di Singapore-Changi, mentre al secondo posto si piazza Zurigo, altro scalo rinomato. Come vedete, dunque, a seconda dei parametri considerati, e soprattutto del giudizio degli utenti che è molto soggettivo, le classifiche possono cambiare considerevolmente. A ciascuno la sua scelta.

Ulteriori dettagli sulla classifica dei migliori aeroporti del mondo secondo AirHelp.

Altro sugli aeroporti:

A cura di Valeria Bellagamba