CONDIVIDI
risparmiare in vacanza
Prenotare un viaggio (iStock)

Come risparmiare in vacanza: suggerimenti e trucchi per viaggiare low cost.

In vista delle vacanze estive vi riportiamo alcuni suggerimenti per organizzare il vostro viaggio risparmiando sulle tariffe dei trasporti e approfittando delle migliori offerte di pacchetti vacanza. Le occasioni per viaggiare low cost non mancano, ma è importante scegliere quelle giuste per risparmiare sul serio ed evitare brutte sorprese.

Suggerimenti su come risparmiare in vacanza

Per viaggiare spendendo poco ci sono diversi trucchi facili che tutti possono seguire. Li segnala il portale di eDreams, dove prenotare voli e pacchetti vacanza con soggiorno.

Ecco come risparmiare in vacanza:

  • scegliete i voli con scalo, più lunghi ma più economici;
  • preferite gli aeroporti secondari e minori;
  • prenotate il vostro volo in orari inusuali, in orari notturni o all’alba, scomodi ma economici;
  • prenotate il vostro volo o la vostra vacanza online durante la notte, quando minori sono le ricerche e le prenotazioni sui portali di viaggio;
  • per un city break scegliete le città e capitali dell’Europa dell’Est, bellissime e a basso costo.

Per risparmiare sul vostro viaggio è molto utile prenotare volo e hotel online durante le ore notturne. In questo momento, infatti, le ricerche e gli acquisti sono minori, perché normalmente effettuati durante la settimana e in orario di lavoro, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Infatti, il numero maggiore di ricerche e prenotazioni fa crescere i prezzi e riduce anche il numero delle promozioni. Durante la notte invece, è maggiore la disponibilità di tariffe convenienti.

Vi abbiamo, inoltre, già segnalato le mete low cost per l’estate 2018, quelle che consentono un maggior risparmio di spesa, anche per mete lontane ed esotiche. Mete che sono anche quelle preferite dai viaggiatori italiani ed europei, stando ai dati dello European Traveller Insights Report, ricerca promossa da eDreams. Viaggi verso mete sempre più lontane, grazie ai nuovi voli low cost a lungo raggio.

Generalmente per risparmiare in vacanza si tende a prenotare il proprio viaggio con largo anticipo, per approfittare delle tariffe più convenienti che vengono messe a disposizione subito, soprattutto per gli aerei. Spesso però i viaggiatori non approfittano di queste occasioni perché richiedono un impegno a lungo termine che temono di non poter mantenere in caso di imprevisti futuri, con il rischio di perdere il denaro speso per il viaggio. Certo ci sono le assicurazioni, ma comportano un esborso importante e non coprono sempre tutto.

Secondo lo European Traveller Insight Report di eDreams ODIGEO, la media dei viaggiatori europei prenota solo 26 giorni in anticipo rispetto alla data di partenza per viaggi a gennaio e febbraio. Una tendenza che continua con i viaggi di marzo, in cui i passeggeri prenotano soli 29 giorni prima i viaggi last minute.

Gli italiani, seguendo questo trend, nel 2017 hanno prenotato in media 23 giorni prima della partenza per viaggi nei primi tre mesi dell’anno, 51 giorni prima della partenza per le vacanze estive.

Per incoraggiare i viaggi pianificati con maggiore anticipo, senza paura di dover rinunciare per un contrattempo, eDreams ODIGEO, agenzia di viaggi online leader in Europa, ha introdotto una garanzia di cancellazione che permette ai propri clienti di annullare il volo fino a 24 ore prima della partenza, ricevendo un rimborso dell’80% del costo del biglietto.

La Garanzia “Annulla per qualsiasi motivo” offre più flessibilità ai viaggiatori, che potranno contare su un rimborso dell’80% in caso di imprevisti che potrebbero compromettere il viaggio, come una malattia o impegni di lavoro, ma anche il semplice ripensamento. Una garanzia che vale anche per le rotte intercontinentali di voli low cost, decisamente più impegnative, che potranno essere prenotate in tranquillità.

Altri suggerimenti per le vacanze estive 2018: