CONDIVIDI
spiagge per bambini nel lazio
Sperlonga (iStock)

Spiagge per bambini in nel Lazio: le più belle dove andare con tutta la famiglia l’estate 2018.

In vista delle vacanze estive molti stanno prenotando la propria destinazione. Per gli italiani e le famiglie soprattutto c’è in cima alle preferenze il mare. Le vacanze al mare sono divertenti, rilassanti e fanno bene alla salute, soprattutto dei bambini che fanno il pieno di iodio. Su quasi 8.000 km di coste, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra le località balneari, non tutte però sono adatte alle famiglie con bambini: coste rocciose e fondali molto profondi sono infatti da evitare. Mentre sono da preferire le spiagge ampie e sabbiose, dotate di servizi, dove i bambini possono giocare in libertà e i grandi rilassarsi.

Per aiutare le famiglie nella scelta della migliore località balneare, adatta ai bambini da qualche anno i pediatri italiani pubblicano l’elenco delle spiagge italiani ideali per famiglie con bambini. Si tratta delle spiagge Bandiere Verdi d’Italia. Ogni regione italiana affacciata sul mare ne offre diverse. Sono località di vacanza dotate di tutti i servizi necessari, con spiagge sabbiose e fondali bassi, bagnini e salvataggio in mare, stabilimenti balneari, strutture per le esigenze dei più piccoli, aree giochi, bar e ristoranti.

Le nostre località balneari offrono servizi sempre più mirati e personalizzati, adatti a tutte le esigenze. Tra le Bandiere Verdi abbiamo già segnalato le spiagge più belle per bambini in Italia. Poi abbiamo iniziato a proporvi un elenco più dettagliato regione per regione. Qui vi segnaliamo le spiagge per bambini più belle del Lazio.

Spiagge per bambini nel Lazio: le più belle dove andare

Tra le Bandiere Verdi 2018, ecco le migliori spiagge del Lazio a misura di bambino.

Anzio. Sul litorale romano, quella di Anzio è una delle spiagge migliori, anche per le famiglie con bambini, grazie al litorale sabbioso, dotato di servizi e stabilimenti balneari e il fondale marino basso. Nelle vicinanze ci sono aree e oasi naturali e monumenti e siti archeologici da visitare. Non mancano i divertimenti per grandi e piccini.

spiagge per bambini nel lazio
Spiaggia di Anzio (Foto TripAdvisor)

Formia. Affacciata sul Golfo di Gaeta, anche Formia offre una spiaggia adatta a famiglie con bambini, con spiagge sabbiose, protette dal mare aperto d scogliere, servizi e stabilimenti balneari. Formia è facilmente raggiungibile in treno, offre numerose strutture ricettive, un porticciolo turistico e un bellissimo panorama sul Golfo di Gaeta.

Sabaudia. Una delle località più rinomate del Parco del Circeo, Sabaudia è famosa per la sua grande spiaggia sabbiosa e selvaggia, con dune e vegetazione fin sull’arenile. Oltre gli ampi tratti liberi, ci sono comunque anche stabilimenti balneari, attrezzati di tutti i servizi necessari alle famiglie con bambini, con bar e ristoranti nelle vicinanze. Il fondale è abbastanza basso alla riva. Dunque una spiaggia dove i bambini possono giocare e correre in libertà. Da fare anche le passeggiate nel Parco del Circeo.

San Felice Circeo. Poco più a sud di Sabaudia, l’altra bella località del Parco è San Felice Circeo, a ridosso del promontorio del Monte Circeo. La località balneare offre un arenile lungo, ampio e sabbioso, circondato dalla natura selvaggia e rigogliosa del parco, con laghi, lagune e dune. Il fondale marino è basso a riva. I lidi sono dotati di stabilimenti balneari con tutti i servizi e le struture ricettive sono numerose. La vacanza ideale per chi vuole unire al mare anche le passeggiate nella natura. Da San Felice Circeo, poi, partono i traghetti per le escursioni alle bellissime isole dell’Arcipelago pontino, da Ponza a Ventotene.

spiagge per bambini nel lazio
San Felice Circeo, litorale (Michele Sirchi, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Sperlonga. Quella di Sperlonga non è solo una delle spiagge più belle del Lazio, ma anche d’Italia. La baia che si apre sotto ad un promontorio roccioso sul quale sorge la cittadina offre una spiaggia molto grande, di sabbia dorata, con stabilimenti balneari servizi, accanto si trova il porto turistico per le imbarcazioni da diporto. Una spiaggia ideale per famiglie con bambini, proprio sotto al centro abitato, dal quale scende una strada con scalinata pedonale. L’altra spiaggia attrezzata è a nord del promontorio. La zona è di suggestiva bellezza paesaggistica e di rilevanza storica e culturale. Il borgo di Sperlonga è uno dei più belli d’Italia e offre monumenti e un importante sito archeologico: i resti dell’antica Villa di Tiberio, in fondo alla spiaggia meridionale a ridosso della Grotta di Sperlonga, sul versante dell’altro promontorio roccioso che delimita la spiaggia. In zona si trova il Museo Archeologico Nazionale Villa di Tiberio. Insomma una località perfetta per tutta la famiglia che offre oltre alla classica vacanza di mare e divertimento bellezze naturali, storiche e culturali. Una località imperdibile per l’estate 2018.

Le altre spiagge dove andare questa estate:

A cura di Valeria Bellagamba