CONDIVIDI

Le previsioni meteo per Pasqua 2018 e Pasquetta 2018. Che tempo farà a Pasqua 2018? Dove ti consigliamo di andare per le tue vacanze di Pasqua

meteo pasqua 2018

 

Che tempo avremo a Pasqua 2018? A Pasquetta pioverà come tradizione? Le vacanze di Pasqua sono la prima occasione di primavera per poter partire per qualche giorno, qui i consigli su dove andare a Pasqua 2018, e godersi così il primo caldo della stagione. Ma anche per chi rimane in città sono le giornate giuste per poter uscire, viversi la propria città, magari andando in uno dei parchi cittadini o visitare una mostra.

Previsioni Meteo Pasqua 2018: primavera instabile

L’agognata primavera si fa attendere. E non sarà nemmeno Pasqua 2018 a darci i primi cenni di bel tempo. Infatti le previsioni meteo per Pasqua e Pasquetta 2018 non sono delle migliori: freddo e precipitazioni. Ma è tutta la primavera 2018 ad essere caratterizzata da una forte instabilità.

L’inverno 2018, dopo aver graziato il mese di gennaio, si è riversato tutto nel mese di febbraio. Correnti gelide provenienti prima dal Polo Nord e poi dalla Russia hanno soffiato sull’Italia portando precipitazioni e abbondanti nevicate che ci si augura scongiureranno il pericolo siccità estivo.

Nel mese di marzo il freddo non ci ha abbandonato e non lo farà nei prossimi giorni. Infatti masse d’aria fredda che circolano sui Paesi del Centro e Nord Europa sono riuscite a scendere anche sul Mediterraneo scontrandosi con masse d’aria umida e dando il la a precipitazioni anche nevose a quote relativamente basse.

Come abbiamo visto le temperature sono generalmente al di sotto della media del periodo, soprattutto al Centro Nord. Man mano che ci inoltreremo nella Primavera, ovvero da metà aprile,  aumenterà l’Alta Pressione con tempo che si farà  via via più stabile e soleggiato e le temperature aumenteranno. Ciò sui versanti tirrenici ed occidentali, mentre perdurerà l’instabilità sulle regioni adriatiche e meridionali.

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta 2018

Il meteo per Pasqua 2018? Non è dei migliori. Al  momento la tendenza di alcuni modelli meteorologici indica una Pasqua fredda e con possibilità di precipitazioni. L’Alta Pressione che si insinuerà sul nostro Paese verso la fine del mese di marzo, non riuscirà a contrastare l’avanzata della Bassa Pressione già presente sull’Europa Centrale.

A conferma delle scarse possibilità di una Pasqua con il sole ci sono anche le previsioni a lungo termine per aprile 2018:  la prima parte di aprile sarà più fredda e instabile mentre la seconda più soleggiata con ondate anche molto calde.

La prima parte del mese di aprile – Pasqua 2018 cadrà il 1 aprile – sarà quindi sotto l’egida dei movimenti delle perturbazioni atlantiche che porteranno piogge e temperature sotto la media del periodo. Solo dalla metà circa in poi di Aprile l’Anticiclone delle Azzorre riuscirà a conquistarsi più spazio e a garantire un clima stabile e piacevole con addirittura ondate di caldo con temperature intorno ai 25/28 gradi!

D’altronde Pasqua 2018 è bassa, ovvero molto vicina all’equinozio di Primavera, questo la rende particolarmente suscettibile a tutti quei fenomeni di instabilità tipici del primo periodo primaverile e confermati dalle previsioni a lungo raggio.

La primavera è poi caratterizzata dalla variabilità. Vi invitiamo dunque a tornare a consultare questa pagina per restare aggiornati sulle previsioni meteo per Pasqua 2018.

Pasqua e Pasquetta 2018: dove andare e cosa fare

Se il maltempo come probabile rischia di rovinare la vostra Pasqua 2018 non temete, ci sono molte cose da fare anche con la pioggia. Ad esempio potete scegliere di visitare un museo o di andare ad una mostra, oppure potete scegliere le terme al chiuso o ancora andare via dall’Italia verso qualche meta al caldo.

Se poi avete scelto una capitale europea non sarà un po’ di pioggia a fermarvi, così come se avete scelto di andare in montagna potreste avere il piacere di godervi una bella nevicata e abbiamo selezionato per voi le mete migliori dove andare in montagna.

Leggi anche: Pasqua low cost, dove andare senza spendere in Europa
Leggi anche: Pasqua low cost, dove andare senza spendere in Italia

Leggi anche: Previsioni meteo estate 2018, cosa ci aspetta