CONDIVIDI
Sentiero Rilke, Duino, Trieste (iStock)

Per San Valentino 2018 una proposta di viaggio molto romantica è quella di trascorrere una giornata al mare, in Italia, tra i paesaggi solitari e spaziosi del mare d’inverno. Scenari solitari e un po’ malinconici, forse, ma incredibilmente struggenti e romantici, per vivere la festa degli innamorati in piena libertà, con una giornata tutta per voi, una mini vacanza o lungo weekend. Potrete fare lunghe passeggiate mano nella mano su spiagge libere, affacciarvi su terrazze o da sentieri panoramici a picco sul mare. Un’occasione da non perdere per una giornata diversa dal solito. Un mini viaggio o la fuga di un giorno solo.
Qui vi proponiamo una selezione di posti stupendi, dove il mare in inverno si mostra in tutta la sua bellezza.

[amazon_link asins=’B013P9GTBQ,B013P9GJNY,B07HMGK9WX’ template=’ProductGrid’ store=’https://programma-affiliazione.amazon.it/home/account/tag/manage?tracking_id=viagginews-21′ marketplace=’IT’ link_id=’38d88117-dee5-11e8-b4d9-2da5a81c722d’]

San Valentino 2018 al mare in Italia

I luoghi imperdibili del mare d’inverno in Italia, per la vostra fuga romantica di San Valentino. Ecco dove andare

Sentiero Rilke, Duino, Trieste

Sentiero Rilke tra Duino e Sistiana ( Jürgen Kehrberger, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Il Sentiero Rilke è una meravigliosa passeggiata panoramica a picco sul mare nella Riserva naturale delle Falesie di Duino, in provincia di Trieste, vicino al Castello di Duino. Il sentiero prende il nome dal famoso poeta austriaco Rainer Maria Rilke, che qui compose le celebri Elegie duinesi e amò molto Trieste e i suoi dintorni. Il Sentiero Rilke è lungo circa 2 chilometri e va da Duino a Sistiana. Un percorso suggestivo, con una vista mozzafiato sul mare. Un luogo perfetto per il vostro San Valentino romantico. Visitate il Castello Duino, anch’esso affacciato sul mare e se avete tempo scendete fino a Trieste.

Vieste, Gargano, Puglia

Vieste (iStock)

Meta di viaggio affollatissima in estate, con le sue spiagge, le calette e i centro storici di case bianche prese d’assalto dai turisti, il Gargano è uno dei luoghi più belli e romantici del mare d’inverno. Potrete godervi i suoi paesaggi straordinari in tutta tranquillità, affacciati da spettacolari terrazze panoramiche. Consigliamo in particolare la bella città di Vieste, il capoluogo del Gargano, con il caratteristico centro storico che sorge su un piccolo promontorio a picco sul mare e la bella passeggiata a pelo d’acqua acqua ombreggiata dalle palme.

Sabaudia, Circeo, Lazio

Spiaggia di Sabaudia, Circeo (Wikipedia)

Per una fuga di San Valentino da Roma non c’è luogo più bello del Parco del Circeo. L’ampia e lunghissima spiaggia libera di Sabaudia è perfetta per una passeggiata romantica, mano nella mano, con vista sull’imponente Monte Circeo. Potete fermarvi a magiare in un ristorantino della zona e addentrarvi nell’oasi per un’escursione in mezzo alla natura e una vista alla Villa di Domiziano. Un posto perfetto se avete una giornata libera.

Sirolo, Conero, Marche

Parco del Monte Conero, costa di Sirolo (iStock)

Una destinazione sempre più amata dai turisti italiani e stranieri è il Parco del Conero, promontorio roccioso con falesie bianche a picco sul mare situato al centro delle Marche, nella zona di Ancona. Meta sempre più affollata in estate con le sue splendide calette e spiagge di sabbia e sassi bagnate da un mare azzurro trasparente e circondate da una rigogliosa vegetazione mediterranea, il Conero è una meta per tutto l’anno, con i suoi sentieri nel fitto bosco, da attraversare a piedi o in moutain bike, le strade e le terrazze panoramiche che offrono una vista mozzafiato. In particolare vi consigliamo il delizioso borgo di Sirolo, formato da casette in pietre, attraversate da vicoli pittoreschi e arrampicato sulla roccia. Nella piazza principale del paese si trova una terrazza a picco sul mare e ombreggiata dai pini che vi regalerà un vista indimenticabile. In zona trovate diversi ristoranti di pesce.

Reggio Calabria

Reggio Calabria (Sitock)

Con la sua magnifica passeggiata di Lungomre Falcomatà, Reggio Calabria è un’altra delle mete imperdibili del mare d’inverno. Dalla passeggiata a terrazza, costeggiata dalle palme, ammirerete una vista spettacolare sullo Stretto di Messina, fino ad allungare lo sguardo sulle montagne che cingono la città. Reggio Calabria è ricca di storia e monumenti, il Castello Aragonese. Un po’ fuori mano dalle grandi città italiane, ma merita sicuramente una visita, magari in un weekend lungo. Da non perdere il Museo Archeologico Nazionale.

Costa degli Etruschi, Toscana

Marina di Castagneto Carducci, Costa degli Etruschi (iStock)

Sulla riviera tirrenica un posto incantevole per una fuga di San Valentino al mare è la Costa degli Etruschi, la riviera a sud di Livorno fino a Piombino. Qui trovate ampie spiagge di sabbia bianca e dorata, con dune, arbusti e pinete, ideali per lunghissime passeggiate romantiche e per ammirare il tramonto sul mare. La costa è così denominata per la presenza di numerose necropoli etrusche. Luoghi che uniscono bellezza paesaggistica e storia. Le località principali della costa sono Cecina, Marina di Bibbiona, Marina di Castagneto Carducci e San Vincenzo. Sopra Piombino, nell’immediato entroterra, a Campiglia Marittima, trovate poi le Terme Etrusche del Calidario, altra meta perfetta per San Valentino.

Castellabate, Cilento, Campania

Castellabate, Torre Pagliarola e Palazzo Perrotti (Wikipedia)

Al sud, il mare d’inverno è da vivere nello stupendo Parco del Cilento, con la sua costa frastagliata di baie e calette incantevoli e caratteristici borghi marinari arrampicati sulla roccia. Il Cilento ha un territorio vario e ricchissimo di bellezze naturali e capolavori architettonici e storici. Questa è zona di importantissime aree archeologiche, a partire da Paestum, a nord del Parco, alla magnifica Velia, l’antica città greca di Elea. La costa del Cilento è frequentatissima in estate, più solitaria e affascinante in inverno. Fermatevi nell’incantevole Castellabate, con il paese che sorge su un cucuzzolo a picco sul mare e la sottostante spiaggia della frazione di Santa Maria, con la suggestiva torre di Palazzo Belmonte che sporge sul mare.

Via dell’Amore – Cinque Terre

Via dell’Amore, tratto finale verso Manarola, Cinque Terre (Twice25 & Rinina25, CC BY 2.5, Wikicommons)

Se pensate di andare alle Cinque Terre e trascorrere la giornata di San Valentino lungo la famosa Via dell’Amore, la romantica passeggiata pedonale a ridosso della costa a picco sul mare tra i borghi di Riomaggiore e Manarola, sappiate che gran parte del suo percorso è chiuso. A causa di una rovinosa frana che ormai risale al 2012, la romantica strada è stata chiusa per motivi di sicurezza e ancora aspetta di essere riaperta per intero, in attesa di ristrutturazione. Solo una parte è percorribile, quella del tratto finale per Manarola, negli ultimi 200 metri: dall’ingresso della stazione ferroviaria di Manarola fino al piccolo “bar di Via dell’Amore”, ancora chiuso al pubblico. Potrete sempre godere di una vista eccezionale sul mare, ma in uni spazio ridotto. Comunque la Cinque Terre hanno tanto da offrire e potete approfittarne per un bel giro, in una stagione peraltro in cui sono meno prese d’assalto.

Tra le altre proposte per San Valentino 2018 segnaliamo:

Sentiero Rilke

A cura di Valeria Bellagamba