CONDIVIDI
mercatini di natale 2017
Napoli, Mercatino di Via San Gregorio Armeno (iStock)

Continua la nostra rassegna sui Mercatini di Natale 2017 in Italia e si sposta sempre più a Sud. Dai mercatini in stile tedesco e tirolese a quelli che ne riprendono gli elementi della tradizione e degli usi del luogo in cui vengono allestiti. Tutti molto belli e ognuno con le sue particolarità. Abbiamo visto i mercatini più belli e imperdibili regione per regione. Qui arriviamo in Campania.

Mercatini di Natale 2017 in Campania

Quando si parla di mercatini natalizi e Campania, viene subito alla mente Napoli con i suoi presepi di San Gregorio Armeno. La famosa via del centro storico della città è una esposizione permanente di presepi, durante tutto l’anno. A Natale, però, diventa magica riportandoci indietro nel tempo, al Natale di una volta, con i suoi sapori, i colori e profumi e le atmosfere uniche. Non c’è sono San Gregorio Armeno, ovviamente, molte città della regione e anche molti caratteristici borghi, organizzano i loro originali mercatini che qui vi segnaliamo. Ecco i mercatini di Natale 2017 più belli e caratteristici della Campania, dalle grandi città ai borghi, tutti quelli che dovete vedere.

Napoli. Come dicevamo nella città partenopea si organizza uno dei mercatini più originali e folcloristici d’Italia, quello dei presepi di San Gregorio Armeno. Per la verità si tratta di una strada di botteghe e negozi che espongono presepi, statuine e accessori in banchetti all’aperto, ma l’atmosfera è quella tipica di un mercato. L’esposizione è aperta tutto l’anno e anche in estate attrae molti visitatori, affascinati dalla maestria e dalla creatività dei maestri dell’arte del presepe. Se capitate a Napoli durante l’Avvento o nelle feste natalizie una puntata a San Gregorio Armeno è imprescindibile. Attenzione, però, troverete la strada super affollata. Ma ne varrà comunque la pena.

  • Fiera di Natale. Se cercate invece le bancarelle del mercatino di Natale classico, con gli oggetti di artigianato, le idee regalo, i giocattoli e dolciumi, le trovate sparse per le vie del centro storico (Via Cirillo, Piazza Garibaldi, Piazza Carlo III, Piazza Principe Umberto, ecc).
    Apertura: dal 1° dicembre 2017 al 14 gennaio 2018.
  • Santa Claus Village. Al Pareo Park di Giugliano, fuori Napoli, trovate il villaggio natalizio con il mercatino e tutte le attrazioni per bambini. Oltre ai giochi, le attrazioni, gli spettacoli speciali e le animazioni dedicate ai più piccoli per il periodo festivo, c’è anche il mercatino europeo dell’artigianato natalizio, con prodotti di artigianato artistico, accessori, giocattoli, decorazioni natalizie, dolciumi e prelibatezze da tutta Europa.
    Apertura: 18, 19, 24, 25 e 26 novembre 2017; 1, 2, 3, 8, 9, 10, 15, 16, 17, 22, 25, 26 dicembre 2017. Orari: 17.00 – 13.00 il venerdì; 10.00 – 22.00 sabato e domenica. Biglietto: 12 euro.

Ottaviano. Un appuntamento imperdibile è quello con il mercatino natalizio di Ottaviano, in provincia di Napoli, allestito all’interno del Castello Mediceo. L’iniziativa che si chiama Mercatini al Castello prevede l’installazione della classiche casette di legno nel cortile e dei banchetti degli espositori anche all’interno dell’edificio. Una cornice magica che renderà ancora più speciale la visita. Il mercatino propone oggetti di artigianato e idee regalo e tanti prodotti enogastronomici locali. Due zone di ristoro consentiranno di fare una pausa durante gli acquisti, gustando le specialità culinarie del territorio. Il mercatino sarà animato da spettacoli con artisti di strada e concerti, mentre i giochi di luce delle luminarie renderanno l’ambiente magico
Apertura: dal 2 al 17 dicembre 2017. Orari: 18.00 – 23.00 nei feriali; 10.00 – 23.00 nei festivi.

Salerno. L’altra città imperdibile a Natale è sicuramente Salerno, nel suo elegante centro storico vengono allestite già in anticipo (sono state inaugurate lo scorso 4 novembre) le straordinarie Luci d’Artista, vere e proprie sculture luminose che lasciano senza fiato per la bellezza. Il programma delle feste in città è molto ricco, accanto agli spettacoli luminosi c’è la ruota panoramica e poi tutto il calendario di manifestazioni e spettacoli. Non può mancare, ovviamente, il mercatino con oltre cento casette di legno disposte sul lungomare che ospitano espositori provenienti da tutta Italia. Le casette propongono oggettistica di artigianato, abbigliamento e accessori, biancheria per la casa, decorazioni natalizie, cosmesi, giocattoli e tanti dolciumi e specialità gastronomiche, con una vasta scelta di prodotti locali.
Apertura mercatino: dall’8 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018. Orari: tutti i giorni 10.00 – 23.30.

Bacoli. Sempre in provincia di Napoli, un altro mercatino da visitare è quello di Bacoli, allestito nel centro storico. Anche qui vengono posizionate le classiche casette in legno presso le quali acquistare prodotti dell’artigianato artistico e tante leccornie gastronomiche locali. Nei finesettimana il mercatino sarà animato da spettacoli teatrali, musica e iniziative per bambini. I più piccoli potranno visitare la casa di Babbo Natale e imbucare la loro letterina. Per le strade della cittadina potrete ammirare anche le scene del presepe vivente.
Apertura: dal 30 novembre al 24 dicembre 2017. Orari: tutti i giorni 18.00 – 23.00 (chiuso i 13 dicembre).

Castellabate. Nella splendida cornice del borgo affacciato sulla costa del Cilento trovate un grazioso mercatino natalizio, con tante idee regalo, manufatti, oggetti di artigianato artistico, decorazioni natalizie, giocattoli e leccornie. Ricco il programma di spettacoli e animazioni per bambini.
Apertura: dal 7 al 10 dicembre 2017. Orari: 10.00 – 22.00.

Limatola. Un altro suggestivo e incantevole scenario per un mercatino di Natale: il Castello di Limatola, in provincia di Benevento. Si chiama “Cadeaux al Castello” ed è uno dei mercatini più belli della regione. Tra le mura in pietra del cortile sono allestite le bancarelle colorate e illuminate a festa, proponendo tanti oggetti di artigianato artistico, statuine del presepe realizzate dagli artigiani locali, tante decorazioni per la casa, biancheria e accessori, giocattoli, cosmesi, specialità gastronomiche, con tantissimi dolciumi della tradizione locale. Babbo Natale darà il benvenuto ai bambini, mentre spettacoli di artisti di strada e circensi, musica e cori natalizi, cortei medievali e falconieri animeranno il mercatino.
Apertura: dal 10 novembre al 10 dicembre 2017. Orari: 10.00 – 23.00. Biglietto: 5 euro dal lunedì al venerdì; sabato, domenica e 8 dicembre 10 euro fino alle 17.30, 5 euro dalle 18.00.

San Lorenzello. Sempre in provincia di Benevento, nel cuore del Parco regionale del Matese, si tiene un grazioso mercatino natalizio nel centro storico del paese di San Lorenzello. Anche qui vengono allestite spettacolari Luci d’Artista, mentre il mercatino accanto agli oggetti di artigianato propone anche antiquariato tradizionale. C’è anche la pista di pattinaggio su ghiaccio, mentre l’atmosfera viene allietata da musica e animazioni per tutti.
Apertura: dal 19 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.

Gli altri mercatini di Natale 2017: