CONDIVIDI
mercatini di natale 2017
Mercatini di Natale 2017 (iStock)

L’Italia e l’Europa offrono una varietà incredibile di mercatini di Natale, tra città e montagna. I mercatini sono un luogo meraviglioso dove respirare l’atmosfera natalizia fra profumo di vin brulè, musiche e luci colorate.

Vi ritroverete a passeggiare fra graziose casette in legno, bancarelle con prodotti tipici, giochi per bambini, oggetti di artigianato, idee regalo originali e tanta gastronomia, buon vino caldo, spettacoli, concerti, animazioni e chi più ne ha più ne metta. Abbiamo scelto per voi i migliori mercatini di Natale d’Italia e i migliori d’Europa.

Tante sono le occasioni e le formule per visitare un mercatino di Natale, dal viaggio organizzato con pacchetto tutto compreso al viaggio fai da te. Per le città del Nord Italia ben collegate alla linea ferroviaria, come ad esempio Trento e Bolzano, conviene viaggiare in treno, per raggiungere piccole località di montagna scegliete il viaggio organizzato in pullman o al limite partite in gruppo con gli amici in macchina, per le città dell’Europa centrale, come Monaco di Baviera, prenotate l’aereo.

Qui vogliamo proporvi alcune idee di viaggio per visitare i mercatini di Natale 2017 in occasione della festa dell’Immacolata, l’8 dicembre, che quest’anno è di venerdì, quindi permette di fare il ponte.

Mercatini di Natale 2017 per il Ponte dell’Immacolata

Per visitare i mercatini di Natale 2017 vi consigliamo di partire per il Ponte dell’Immacolata, da venerdì 8 a domenica 10 dicembre. I mercatini hanno aperto da poco, la maggior parte a metà-fine novembre, e hanno un’ampia offerta di prodotti e idee regalo.

mercatini di natale 2017
Mercatino di Natale di Trento (iStock)

Trento. La città di Trento è ricchissima di arte, storia e cultura, visitarla per i mercatini di Natale 2017 nel weekend dell’Immacolata è un’occasione anche per scoprire i suoi bellissimi monumenti. Tra bancarelle, prodotti tipici, giocattoli in legno, abbigliamento, gastronomia e vin brulè, trascorrerete un bellissimo Ponte dell’Immacolata. I mercatini di Natale di Trento si svolgeranno come di consueto in piazza Fiera e in piazza Cesare Battisti, nel periodo che va dal 18 novembre 2017 al 6 gennaio 2018. I mercatini saranno aperti tutti i giorni, chiusi solo il 25 dicembre.

Mercatino di Natale di Bressanone (Foto www.weihnacht-brixen.com)

Bressanone. In Alto Adige è da non perdere il suggestivo mercatino di Natale di Bressanone, con le bancarelle tipiche allestita nella centrale Piazza Duomo. Oltre alle tradizionali casette in legno che proporranno molti oggetti di artigianato e prelibatezze enogastronomiche, sono previste come ogni anno diverse attività: visite guidate al Duomo, giro della città in carrozza, mostra dei presepi al Palazzo Vescovile e la sfilata dei Krampus il 5 dicembre. Anche qui un’occasione per visitare una bellissima città d’arte. Il mercatino di Natale di Bressanone è in programma dal 24 novembre 2017 al 6 gennaio 2018.

Canale di Tenno, Trentino (Viaggio Routard, Flickr, CC BY 2.0)

Canale di Tenno. Nel paese Trentino che forma un borgo stupendo e sembra già di per sé un presepe è da visitare il mercatino di Natale. Siamo a Canale di Tenno, un borgo di antiche case in pietra dove il tempo sembra essersi fermato, frazione del comune di Tenno, non lontano dalla punta settentrionale del Lago di Garda. Qui viene allestito uno splendido mercatino natalizio nelle cantine e nelle vecchie stalle, aperte per accogliere il pubblico e proporre oggetti di artigianato locale, prodotto gastronomici e piatti della tradizione. Da non perdere assolutamente, anche perché è un’ottima occasione per visitare questo bellissimo borgo. Da vedere anche il Museo degli Attrezzi agricoli. Il mercatino natalizio di Canale di Tenno si terrà nei weekend da fine novembre a metà dicembre e durante il Ponte dell’Immacolata, nei seguenti giorni: 25-26 novembre, 2, 3, 8, 9, 10, 16, 17 dicembre 2017, dalle ore 9.30 alle 18.30.

mercatini di natale 2017
Mercatino di Natale di Aosta

Aosta. Un bellissimo e imperdibile mercatino natalizio è quello di Aosta, il Marché Vert Noël, con l’allestimento di un vero e proprio villaggio di Natale nei pressi della suggestiva cornice del Teatro Romano. Si tratta di uno dei mercatini più belli d’Italia, con 50 chalet che offrono una gran varietà di prodotti locali, tra oggetti di artigianato e specialità gastronomiche. Sono previsti anche eventi, spettacoli, dimostrazioni di artigiani locali, cori natalizi e animazioni per bambini. Un’occasione anche per visitare il bel centro storico di Aosta. Il mercatino di Natale di Aosta è in programma dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018, con i seguenti orari: da lunedì a venerdì e la domenica: dalle ore 10.00 alle ore 20.00; il sabato, 7 e 8 dicembre: dalle 10.00 alle 23.00; 25 dicembre e 1 gennaio: dalle 16.00 alle 20.00.

Natale Abbadia San Salvatore

Abbadia San Salvatore. Un mercatino di Natale molto particolare si tiene in un borgo delizioso situato nel luogo dove una volta sorgeva un monastero, sul Monte Amiata, in provincia di Siena. Per le vie del paese vengono allestite bancarelle e stand che propongono oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, prodotti enogastronomici locali e street-food. Vengono organizzati anche spettacoli, animazioni, teatro di strada e show cooking. Il mercatino di Natale di Abbadia San Salvatore è in programma dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, con accensione delle fiaccole la notte del 24 dicembre.

Mercatino di Natale a Innsbruck (Thinkstock)

Innsbruck. All’estero, un’idea per i mercatini di natale 2017 è quella di un bel viaggio a Innsbruck. La città austriaca propone nel 6 mercatini: Christkindlmarkt Altstadt Innsbruck nel centro storico, il Christkindlmarkt Marktplatz, Christkindlmarkt Maria-Theresien-Straße, il Panorama Christkindlmarkt Hungerburg, Weihnachtströdlermarkt e il Mercatino di Natale di Wilten. Quello più famoso si tiene nel centro storico, nella piazza del Tettuccio d’Oro. Qui vengono allestite decine di casette in legno dove trovare una gran quantità addobbi per l’albero di Natale, opere d’artigianato artistico, prodotti in lana, giocattoli di legno e soprattutto tante golose specialità gastronomiche e l’immancabile glühwein ovvero il vin brulè. Visitare i mercatini di Innsbruck è anche l’occasione per vedere il bellissimo ed elegante centro storico della città. I mercatini di Natale di Innsbruck si terranno dal 15 novembre al 23 dicembre 2017, tutti i giorni con orari di massima dalle ore 11.00 alle ore 20.00. Il mercatino di Maria-Theresien-Straße rimane aperto fino al 6 gennaio 2018.

Mercatino di Natale a Marienplatz, Monaco di Baviera (iStock)

Monaco di Baviera. Un altro celebre e imperdibile mercatino di Natale è quello di Monaco di Baviera, allestito nella grande Marienplatz. Uno dei più belli d’Europa, dove la tradizione del Natale è molto sentita, anche nella realizzazione dei presepi esposti al Rindermarkt, un altro mercatino a pochi passi da Marienplatz. A Monaco trovate una quantità enorme di casette in legno e bancarelle che offrono una infinità di prodotti, dall’artigianato alla gastronomia, per soddisfare tutti i gusti. Numerose le manifestazioni e gli spettacoli collaterali. Il mercatino di Natale di Monaco di Baviera è in programma dal 27 novembre al 24 dicembre 2017. Con i seguenti orari: da lunedì al sabato: dalle 10.00 alle 21.00; domenica: dalle 10.00 alle 20.00; il 24 dicembre: dalle 10.00 alle 14.00.

Mercatino di Natale di Strasburgo (iStock)

Strasburgo. Infine, l’ultima proposta di viaggio per i mercatini di Natale 2017 è a Strasburgo. Nell’incantevole centro storico medievale e rinascimentale della città francese sulle sponde del Reno, al confine con la Germania, possiamo ammirare il mercatino di Natale più antico d’Europa, secondo alcuni, risalente al 1570. In ogni caso un mercatino da visitare per la bellezza e l’offerta dei prodotti. Come da tradizione, il mercatino si tiene intorno alla Cattedrale, a Place de la Cathédrale e Rue de la Comédie, e propone una vasta scelta di oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, giocattoli e gastronomia. Da non perdere la golosa pasticceria natalizia francese, con tanti prodotti tipici. Numerosi gli eventi e le manifestazioni concomitanti, come spettacoli e giochi di luce. Nel centro di Strasburgo sono allestiti più mercatini, con bancarelle e casette sparse. Il periodo va dal 24 novembre al 24 dicembre 2017.

Mercatino di Natale di Zurigo (iStock)

Zurigo. Da visitare la città di Zurigo che nel periodo dell’Avvento allestisce numerosi mercatini natalizi nel centro storico, con tante iniziative, spettacoli, concerti, cori, animazioni per bambini e una grande pista di pattinaggio su ghiaccio. Le tradizionali casette in legno propongono una vastissima scelta di prodotti di artigianato artistico, giocattoli tradizionali, decorazioni natalizie, abbigliamento, accessori e tanti prodotti dell’enogastronomia svizzera. Il mercatino più antico è quello al Niederdorf, mentre alla Stazione Centrale si trova uno dei mercatini al coperto più grandi d’Europa. Da visitare anche il mercatino di Werdmühleplatz con il grande palco a forma di albero di Natale sul quale salgono i bambini per intonare i cori natalizi. Il periodo va dal 23 novembre al 23 dicembre 2017. Zurigo può essere raggiunta in treno da Milano grazie alla speciale offerta delle ferrovie per visitare i mercatini di Natale in Svizzera.

mercatini di natale
Mercatino di Natale a Vienna (iStock)

Vienna. Se parliamo di Austria non si può non menzionale Vienna. La bellissima ed elegante capitale austriaca è l’altra meta ideale per visitare i mercatini natalizi nel Ponte dell’Immacolata, Numerosi sono i collegamenti dall’Italia, via treno e aereo. In città, oltre alle bellezze artistiche e architettoniche, i musei e le mostre, gli spettacoli e i concerti organizzati nel periodo natalizio, senza dimenticare i bellissimi caffè storici e le golose pasticcerie, avete l’imbarazzo della scelta tra i mercatini di Natale da visitare. I principali e imperdibili sono: quello alla Rathausplatz, la piazza del municipio, il più grande della città, il villaggio natalizio di Maria-Theresien-Platz, quello alla Reggia di Schönbrunn e al magnifico Castello del Belvedere. Tutti da visitare. Il periodo va dalla seconda metà del mese di novembre al 26 dicembre 2017.

Fiera degli Oh bej Oh bej

Milano. L’appuntamento imperdibile del Ponte dell?immacolata a Milano è quello con la tradizionale Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! Nome che viene dall’esclamazione “oh belli, oh belli!” in dialetto milanese ed è l’antica fiera che si tiene in occasione della festa di Sant’Ambrogio, patrono della città che si festeggia il 7 dicembre, e per questo è chiamata anche Fiera di Sant’Ambrogio, ed è estesa a tutto il ponte dell’Immacolata. Le bancarelle del mercatino sono allestite nel perimetro del Castello Sforzesco e propongono prodotti dell’artigianato e gastronomia locali. La fiera ha origini antiche quando il 7 dicembre del 1510 arrivò a Milano Giannetto Castiglione, inviato da Papa Pio IV per risvegliare nella popolazione la devozione e la fede cristiana, portando con sé giocattoli e dolciumi per bambini, che alla vista dei doni esclamarono: “Oh bej! Oh bej!”. Periodo: dal 7 al 10 dicembre 2017.

Mercatino di Natale di Strasburgo