CONDIVIDI
mercatini di natale 2017 in norvegia
Natale a Røros (www.visitnorway.it)

Proseguiamo con la nostra rassegna alla scoperta dei Mercatini di Natale 2017 da visitare in Europa. Il nostro Vecchio Continente offre luoghi fantastici, dalle città ai borghi, dal mare alle montagne. Anche la tradizione del mercatino di Natale, pur essendo nata in Germania, si è diffusa presto in tutta Europa, assumendo le caratteristiche peculiari del luogo dove si svolge. Abbiamo così mercatini che seppure simili in alcuni aspetti, le casette di legno, gli artigiani, il vino caldo, i giocattoli e le decorazioni natalizie, sono originali per altri, proponendo le usanze e i prodotti del luogo. Per i visitatori è un’occasione imperdibile, oltre che di immergersi in un’atmosfera da favola di scoprire le tradizioni locali, tra artigianato e gastronomia. Un modo per trascorrere momenti di gioia con la famiglia, in coppia o con gli amici. Qui vogliamo portarvi alla scoperta dei mercatini di Natale da visitare in Norvegia.

Mercatini di Natale 2017 in Norvegia

La Norvegia è la terra dal Grande Nord europeo. Paese incredibilmente affascinante, dalle atmosfere uniche, con i suoi immensi boschi di conifere, la tundra, i fiordi maestosi, le città marinare e i borghi di pescatori. Paese di mare e di ghiacci, di aurore boreali, sole di mezzanotte e notti artiche nelle zone oltre il Circolo Polare Artico. Qui trovate la magia unica delle Isole Lofoten e più a nord, vicino al Polo, i paesaggi lunari delle Isole Svalbard.

Visitare i mercatini di Natale, Julemarked, in queste zone è un’esperienza ancora più straordinaria, con le casette in legno circondate dalla neve e con le luci natalizie che illuminano le giornate cortissime. Il modo migliore per vivere l’inverno come in una favola. A riscaldarvi ci saranno il vino caldo e le tante leccornie ipercaloriche che per una volta non vi faranno pensare alla dieta. Qui vi segnaliamo i mercatini di Natale 2017 in Norvegia, con tutte le informazioni utili e le date di apertura.

Oslo. Nella capitale norvegese vengono organizzati diversi mercatini di Natale, all’aperto e al chiuso, nei centri commerciali e per le vie e piazze della città. Vengono proposti oggetti dell’artigianato locale, tanta gastronomia, decorazioni natalizie, giocattoli per bambini e abbigliamento. Il mercatino più importante è la Fiera all’interno del Villaggio di Natale “Jul I Vinterland” di Spikersuppa. Vediamo l’elenco dei principali.

  • Hadeland Glassverk. Questo mercatino è al coperto, allestito nell’omonima galleria commerciale e la sua specialità sono gli oggetti in vetro, vasi, bicchieri, barattoli, insieme ad una infinità di decorazioni e arredi per la casa. Se cercate le decorazioni natalizie questo è il posto giusto, troverete tante palline per l’albero, angeli, elfi, corone natalizie, di tutte le dimensioni e colori. Al caffè del centro commerciale troverete anche vino caldo e leccornie delle feste.
    Apertura: dal 4 novembre al 23 dicembre 2017. Orari: lun-sab 10.00 – 16.00; dom 10.00 – 17.00.
  • Youngstorget. Altro mercatino al coperto, situato al centro di Oslo, offre tante idee regalo e prodotti gastronomici delle feste.
    Apertura: dal 16 novembre al 22 dicembre. Orari: tutti i giorni 11.00 – 20.00.
  • Spikersuppa. Mercatino situato all’interno del villaggio natalizio “Jul I Vinterland“, con pista di pattinaggio su ghiaccio, ruota panoramica, giochi, laboratori e animazioni per bambini. Il mercatino offre prodotti di artigianato, idee regalo, decorazioni per l’albero e tante specialità gastronomiche.
    Apertura: dal 18 novembre al 23 dicembre 2017 (villaggio natalizio fino al 30 dicembre). Orari: lun-gio e dom 10.00 – 20.00; ven-sab 10.00 – 21.00.
  • American Christmas Market. Organizzato dall’American Women’s Club di Oslo è un mercatino con tipici prodotti americani: abbigliamento, gioielli, ceramiche, poncho, oggetti natalizi e per bambini. Anche il cibo è quello tipico americano, i dolci in particolare. C’è anche Babbo Natale.
    Apertura: 18-19 novembre 2017. Orari: sab 10.00 – 16.00; dom 12.30 – 16.00
  • Natale a Blaafarveværket. Un mercatino natalizio allestito in tre negozi all’interno di case storiche al Blaafarveværket, una zona rurale fuori Oslo. Trovate tante oggetti artigianali, dai gioielli agli oggetti in vetro e specialità gastronomiche.
    Apertura: dal 25 novembre al 17 dicembre 2017. Orari: lun-mer-ven-sab 12.00 – 17.00; gio 12.00 – 19.00.
  • Old-fashioned Christmas market a Bærums Verk. Un incantevole mercatino allestito nell’area di Bærums Verk, centro abitato a nord-ovest di Oslo, qui in un parco vengono installate caratteristiche casette in legno risalenti al XVII secolo. Il mercatino offre artigianato artistico, idee regalo, addobbi natalizi, specialità gastronomiche e tanto altro, in uno scenario da favola. Sul viale davanti alle casette sono allestiti dei bracieri con il fuoco per riscaldarsi e delle panche in legno ricoperte da pellicce dove sedersi.
    Apertura: dal 25 novembre al 17 dicembre 2017. Orari: lun-ven 10.00 – 20.00; sab 10.00 – 18.00; dom 12.00 – 18.00.

Lillehammer. Un mercatino allestito nel primo weekend di dicembre presso il museo a cielo aperto di Maihaugen. Qui trovate un museo del Natale tradizionale, con case dal Medioevo agli anni ’50, dove sono allestiti negozi, caffè, ristoranti, con ambientazioni d’epoca, cucine dove i bambini possono frequentare laboratori per fare il pane e i dolci, artigiani che danno dimostrazione degli antichi mestieri, animazioni e spettacoli. Sono oltre 100 gli stand dove trovare tante idee regalo e golosità della gastronomia locale, in una atmosfera da favola.
Apertura: 2 e 3 dicembre 2017. Il 10 e 17 dicembre accensione delle candele. Il museo è visitabile da martedì a domenica dalle 10.00 alle 16.00.

Røros. Un altro mercatino imperdibile è quello di Røros, conosciuta come la città di legno e sito patrimonio dell’Umanità Unesco. Qui trovate l’autentica atmosfera natalizia del Nord, le casette e bancarelle in legno propongono oggetti dell’artigianato norvegese e soprattutto maglioni di lana e vestiti pesanti per ripararsi dal freddo. Ad allietare l’atmosfera ci sono spettacoli e canti natalizi. Røros  si trova nella a regione centrale del Gauldalen vicino al confine con la Svezia e a 400 km a nord di Oslo.
Apertura: dal 7 al 10 dicembre 2017.

Bergen. La bellissima città di Bergen è da visitare già da sola per il suo incantevole centro abitato e l’antica zona comerciale di Bryggen, nel porto vecchio. Proprio a Bryggen trovate il mercatino di Natale allestito a Schøtstuene luogo di ritrovo dove la gente si fermava a mangiare, in uso fino al 1840. Qui trovate anche un mercatino moderno, con oggetti di design, artigianato artistico, bigiotteria e gioielli, lampade, abbigliamento. In zona trovate anche il mercato alimentare, con una infinità di prodotti locali e delle zone vicine come salmone affumicato, formaggi, carne, pane, confetture e tutto quello che desiderate. Poco distante, nel centro di Bergen, visitate la Città di Pan di Zenzero, una specie di presepe dolce senza la natività ma con case e monumenti. Un vero spettacolo.
Apertura: mercatino 8 – 10 dicembre 2017; Città di Pan di Zenzero dal 18 novembre al 31 dicembre 2017.

Trondheim. Un mercatino tradizionale a cui partecipano artigiani e agricoltori, pronti a raccontare storie sul loro lavoro e i loro prodotti. A Trondheim trovate manufatti in ceramica e legno, specialità alimentari locali, sono le proposte del mercatino. C’è anche una grande tenda per ripararsi dal freddo, dove sono allestiti un caffè e un palco per gli spettacoli teatrali e concerti.
Apertura: 8 – 20 dicembre 2017. Orari: lun-sab 12.00 – 19.00; dom 13.00 – 19.00.

Altre proposte e segnalazioni sulla Norvegia e sui mercatini di Natale 2017:

Mercatino di Natale a Maihaugen