ViaggiNews

Natale 2017 a Parigi: clima, cosa fare, cosa vedere

sabato, 21 ottobre 2017

Avenue des Champs-Elysees with Christmas lighting leading up to the Arc de Triomphe in Paris, France

Natale è sempre un momento magico dell’anno. Le famiglie si riuniscono anche con i parenti lontani, ci si dedica del tempo, si passeggia immersi nell’atmosfera natalizia tipica delle città che, per tutto il mese di dicembre, si trasformano in una sorta di meravigliosa casa di Babbo Natale con luminarie, decorazioni e addobbi. Se per questo Natale avete però deciso di regalarvi una vacanza, da soli, con il partner o con tutta la famiglia, Parigi potrebbe essere la città perfetta. L’atmosfera della capitale francese, a Natale diventa, se possibile, ancora più bella ed affascinante. Parigi è una città ricca di storia, cultura e magia in ogni momento dell’anno, ma provate ad immaginare i monumenti simbolo di questa città addobbati a festa per celebrare il Natale, dalla Torre Eiffel, passando per il Louvre, i quartieri di Montmarte, o il Viale degli Champs Elysees… uno spettacolo meraviglioso.

Cosa fare

Per quanto riguarda le cose da fare a Parigi a Natale c’è l’imbarazzo della scelta, tutto all’insegna dell’amore e della dolcezza tipica di questo periodo dell’anno. Per prima cosa non potete non fare una passeggiata lungo il viale degli Champs Elysées dove, a Natale, vengono accese centinaia di lucette che creano una sorta di percorso luminoso di due chilometri fino a Place de la Concorde. Tutti gli alberi del viale, da novembre a gennaio 2018 (ma solo la prima settimana) saranno addobbati con luminarie bellissime. Inoltre, lungo la passeggiata ci saranno tantissime installazioni, attrazioni e piccole bancarelle. Attrazione importante tutto l’anno, ma soprattutto a Natale è la ruota panoramica di Place de la Concorde che, a Natale, regala una visione di Parigi dall’alto completamente illuminata e “tirata a lucido per le feste” .

Sempre in tema di luci di Natale e di luminarie a Parigi il Viadotto delle Arti, lungo la linea ferroviaria a Bastille, viene completamente illuminato con degli addobbi natalizi che fanno da cornice a tutti gli ateliers degli artigiani locali.

I quartieri più belli

Girovagando poi per Parigi a Natale, ci sono tanti quartieri che a Natale diventano una sorta di villaggio di Babbo Natale. Per prima cosa passeggiate a Montmartre o Montparnasse dove tutte le vetrine e i negozi della zona sembrano quasi trasformarsi grazie a ghirlande, decorazioni e luminarie a tema natalizio. Anche le vetrine dei negozi più lussuosi non si tirano indietro e, da novembre a dicembre, si trasformano.

Shopping di Natale nella Ville Lumière

Per una vacanza natalizia a Parigi all’insegna del lusso o dello shopping, magari per trovare dei regali di Natale che altrove non trovereste, sappiate che in Boulevard Haussmann troverete i grandi magazzini di lusso dei Printemps e Lafayette completamente “sistemati” a tema Natale. Del resto le vetrine della Galleria Lafayette sono tra le più famose del mondo soprattutto a Natale e dall’8 novembre a Parigi, proprio accanto a questi due grandi magazzini di lusso, troveremo un gigantesco albero di Natale a tema “Natale Extra Polare”.

Parigi a Natale con i bambini: cosa fare

Se decidete poi di visitare Parigi a Natale con i bambini sappiate che ci sono tante attrazioni anche per i più piccoli. Potrete portarli a pattinare sul ghiaccio, a visitare i tanti mercatini di Natale della città che offrono intrattenimento anche per i bambini e soprattutto, sparse per Parigi ci sono anche tante giostre. Se poi proprio non vi basta, a Parigi c’è Disneyland che, a Natale, come in ogni festività del resto, cambia proprio volto e si trasforma con tutti i personaggi dei cartoni animati vestiti a tema.

Le Messe natalizie più belle

Per chi di voi è invece particolarmente credete e non vuole assolutamente perdersi la Messa di Natale, a Parigi questa particolare funzione viene celebrata in quasi tutte le chiede di Parigi, ma ce ne sono alcune che sono più belle di altre. Un paio di esempi sono la messa nella Basilica del Sacro Cuore o in quella di Notre Dame.

Parigi, clima a dicembre

Se vi trovate quindi a celebrare il Natale a Parigi o le festività natalizie, sappiate che in questo periodo dell’anno la città è abbastanza fredda. Le temperature possono scendere sensibilmente di notte, mentre durante il giorno, sebbene il freddo si faccia comunque sentire, si riesce a passeggiare per la città anche senza soffrire troppo o doversi rinchiudere nei musei, soprattutto se trovate una giornata di sole.

Visitare Parigi: tutte le info utili

Se siete interessati a scoprire di più su Parigi, sulle cose da fare o da vedere in città, sui locali più belli e le zone più romantiche allora potresti essere interessato anche a:

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: