ViaggiNews

I 10 luoghi più romantici di Parigi dove baciarsi

domenica, 6 novembre 2016

Parigi e la Cattedrale di Notre Dame (Thinkstsock)

Parigi e la Cattedrale di Notre Dame (Thinkstsock)

Parigi è per antonomasia la città più romantica del mondo. Ad insidiare questo primato per qualcuno c’è la splendida ed unica Venezia per altri la suggestiva e misteriosa Praga per altri ancora la Città Eterna, Roma. C’è un detto che dice: si fa un viaggio a Parigi se si vuole che la passione duri tutta la vita e si fa un viaggio a Roma se si vuole che la passione scoppi tutta in un weekend.  In ogni caso che sia la più romantica o meno, che vogliate un amore per tutta la vita o una bruciante passione di qualche notte,  Parigi saprà offrirvi scorci così romantici, luoghi così intrisi di fascino, che vi innamorerete all’istante!

La Ville Lumiere è una città quindi che vi farà perdere la testa. Innanzitutto per Parigi stessa! Tantissimi i posti da vedere (ecco i 10 posti imperdibili): innumerevoli i monumenti, faraonici ed unici i musei, spettacolare la sua architettura e poi ci sono i suoi meravigliosi quartieri simbolo, i suoi parchi e infine anche i suoi sotterranei. Parigi è infatti anche una città del mistero ed ha alcune delle catacombe più spettacolari del mondo.

In ogni stagione Parigi saprà offrirvi un volto diverso, ma sempre squisitamente romantico. Straordinaria in autunno quando passeggerete lungo la Senna o camminerete ai Jardin de Tuileries e vi fermerete poi in qualche cioccolateria, incantevole in inverno, magari nel periodo natalizio, con i suoi tanti mercatini, così come in primavera quando diventa piacevole trattenersi a bere qualcosa all’aperto a Montmartre e poi in estate con la spiaggia lungo la Senna.

Parigi è tutta romantica. Ma ci sono dei posti che lo sono di più. Ecco quali sono.

I 10 posti dove baciarsi a Parigi

Parigi, la Tour Eiffel (Pixabay)

Parigi, la Tour Eiffel (Pixabay)

In cima alla Tour Eiffel
Non c’è classifica di Parigi senza la Tour Eiffel! Potrà sembrare un po’ troppo turistico, ma baciarsi all’ultimo piano della Tour Eiffel, monumento simbolo della capitale parigina, mentre si gode di una vista sull’intera città è un’esperienza da provare. Ma se soffrite di vertigini o non avete voglia di passare più di mezzora in fila per arrivare in cima, baciatevi fra i quattro pilastri della torre. Sarà comunque un bacio da ricordare!

Sotto Ponte Marie
Le guide dei battelli lungo la Senna lo dicono sempre: ‘quando passate sotto Ponte Marie con un nuovo fidanzato la tradizione parigina vuole che vi baciate’. Forse è solo un’usanza delle guide per giustificare il rallentamento del battello in quel punto, ma baciarsi sotto un ponte parigino, mentre la Senna scorre accanto è decisamente un punto molto romantico. E poi ogni scusa è buona per un bacio in più. no?

Nella Galleria Monet al Museo dell’Orangerie
Circondati dai capolavori di Monet vi potrete scambiare uno dei baci più belli della vostra vita. Al Museo dell’Orangerie ( place de la Concorde, Jardin des Tuileries) un’intera galleria è dedicata a Monet e due sale ovali ospitano i suoi più grandi capolavori donati dall’artista alla città di Parigi in segno di pace dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. Un bacio qui e vi sentirete immersi nella fascinosa aria di Givenchy dove Monet trasse ispirazione per le sue opere.

In un café al Quartiere Latino
E’ senza dubbio uno dei posti più ‘parigini’ di tutta Parigi. E’ il quartiere latino con i suoi vicoli, la sua lunga storia, l’università, i suoi tanti locali con i tavolini all’aperto. Andate in uno di questi, godetevi quest’aria squisitamente bohemien e scambiatevi un bacio.

50023_parigi_cimitero_di_pere-lachaise_a_parigi

Davanti alla tomba di Oscar Wilde
In uno dei cimiteri più belli di Parigi, Peré Lachaise, riposa uno dei più grandi poeti e letterati, Oscar Wilde. La sua tomba è diventata negli anni meta di pellegrinaggi di innamorati che lasciano sul marmo lo stampo delle labbra. Un’usanza che ha portato alla costruzione nel 2011 di un muro del bacio accanto alla tomba del poeta irlandese. D’altronde come non baciare la propria metà davanti a chi scrisse ‘ una bacio può rovinare una vita’?!

Sotto Ponte Pont de Bir-Hakeim
E’ la location scelta da tutti i fotografi dei matrimoni. La vista infatti sulla Tour Eiffel è meravigliosa e quasi ogni giorno passando di qua ci saranno coppie di neo sposi intenti a celebrare con foto il loro amore. Un bacio qui è d’obbligo specie se state pensando anche voi al grande passo.

Davanti all’orologio del Museo d’Orsay
La bellezza delle opere d’arte del Museo d’Orsay vi farà girare la testa e vi sentirete leggeri e delicati come le pennellate ed i colori delle opere impressioniste esposte. Salite all’ultimo piano e fermatevi davanti alla finestra dell’enorme orologio simbolo di quella che un tempo era la Gare d’Orsay. E di fronte al tempo che passa scambiatevi un lungo bacio.

Ponte Neuf
Nonostante il nome significhi Ponte Nuovo è il ponte più antico di tutta Parigi, risale infatti alla fine del 1500 ed è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. E’ stato il primo a disporre di marciapiedi e di balcons a semicerchio. Proprio in questi balcons ci sono delle panchine: un luogo ideale per baciarsi circondati da Parigi.

 

Parigi i posti più belli

Parigi, Montmartre, Place du Tertre (iStock)

In un vicolo di Montmartre
E’ senza dubbio uno dei quartieri più romantici di Parigi, con i suoi artisti, le sue piazzette, i suoi tanti bar e locali. La folla dei tanti turisti che affollano ogni giorno questo quartiere potrebbe disturbare un po’ il romanticismo, ma basta allontanarsi un po’ e fra i vicoli di Montmartre o lungo le scale che scendono verso Pigalle scambiarsi un bacio in solitudine sarà facile e molto romantico.

Sulla ruota panoramica a Place della Concorde

Baciarsi sulla ruota panoramica è uno dei must che avrete visto fare in decine di film. Anche a Parigi potrete farlo durante il periodo natalizio, quando una grande ruota panoramica viene innalzata in Place della Concorde. Dall’alto vedrete Parigi e le luci natalizie che risplendono negli Champs Elysees: quanto è bello un bacio qui?

 

Autore: Cini Silvia

Tags:

Altri Articoli Interessanti: