ViaggiNews

Capodanno 2017 a Londra: ecco come divertirsi

sabato, 10 dicembre 2016

Londra a Capodanno (Thinkstock)

Londra a Capodanno (Thinkstock)

Capodanno 2017 a Londra. Per i vostri festeggiamenti di Capodanno proseguiamo nella rassegna sulle città più belle dove andare per il vostro viaggio di fine anno. Dopo i suggerimenti su come trascorrere il Capodanno a New York, a Parigi e Berlino, passando per le mete alternative, ecco che vogliamo darvi alcuni suggerimenti su come festeggiare la fine dell’anno vecchio e l’arrivo del nuovo in una delle città più amate dagli italiani: Londra.

La capitale britannica ha tantissimo da offrire, sia in termini di bellezze artistiche e architettoniche, dai musei ai monumenti, che in termini di attrazioni per il divertimento. Nel periodo natalizio, poi, la città si trasforma in un enorme luna park con piste di pattinaggio su ghiaccio, mercatini di Natale, giostre e giochi per bambini, tour delle luminarie, con feste e spettacoli a tema. La stagione teatrale è al massimo e girare a piedi per il centro, tra vetrine scintillanti e musiche natalizie è già un’esperienza straordinaria. Vi abbiamo già segnatalo i principali eventi di Londra a dicembre e tutto quello che c’è da fare a Natale nella capitale britannica. Ora vogliamo segnalarvi cosa fare e come divertirvi a Capodanno.

Capodanno 2017 a Londra: ecco dove e come festeggiare

Le occasioni per festeggiare il Capodanno 2017 a Londra non mancano. Tra locali, feste all’aperto ed eventi pubblici e privati, avete solo l’imbarazzo della scelta. Lo spettacolo a cui tutti amano assistere è senz’altro quello dei fuochi di artificio dal Big Ben. Un’autentica meraviglia che lascia senza fiato. Qui di seguito vi diamo le indicazioni e i suggerimenti sui luoghi dove andare e come festeggiare alla grande il capodanno 2017.

Fuochi di artificio. Come abbiamo detto, lo spettacolo dei fuochi di artificio dal Big Ben è il più ambito nella notte di Capodanno. Le vie, le piazze e il lungo Tamigi nei pressi di Westminster si affollano di centinaia di migliaia di persone, tutte con il naso all’insù a guardare lo spettacolo pirotecnico che illumina la torre dell’orologio di Westminster. I fuochi di artificio si guardano nelle aree che si affacciano sul fiume Tamigi comprese tra Waterloo Bridge e Westminster Bridge, in particolare a South Bank, vicino Westmenister, e lungo Victoria Embankment, dall’altra parte del fiume. Queste zone il 31 dicembre vengono chiuse e vi si può accedere per lo spettacolo pirotecnico solo muniti di biglietto, dal costo di 10 sterline, che va acquistato con largo anticipo e le cui vendite terminano a inizio dicembre. Se non avete il biglietto, tuttavia, potete lo stesso assistere allo spettacolo pirotecnico da altre zone della città. Non sarete vicinissimi, ma potrete comunque godervi lo spettacolo. Uno dei punti di osservazione consigliati per lo spettacolo pirotecnico di mezzanotte è Cannon Street, nella City di Londra, tra la Cattedrale di St Paul e la Mansion House, è necessario arrivare qui prima delle 20 perché poi la strada viene chiusa. Un’altra alternativa è la crociera sul Tamigi, con i battelli che arrivano sotto al Big Ben. Oppure in uno dei tanti ristoranti con veduta panoramica, ma preparatevi a spendere cifre consistenti. Un latro punto di osservazione dei fuochi, fuori dal centro storico, è Primerose Hill, la collina da cui avrete una fantastica vista su Londra. Si trova sopra Regent’s Park, vicino a Camden Town.

Crociera di Capodanno. Un’idea originale per festeggiare il Capodanno a Londra è quella della crociera sul Tamigi. Ne vengono organizzate diverse sia con la cena o drink. Accompagnati dalla musica e dal clima festoso avrete una vista eccezionale sulla città illuminata e i suoi monimenti, e una vista eccezionale sui fuochi di artificio lanciati da Westminster. Le crociere sono molto popolari, pertanto è bene prenotare in anticipo.

Cenone in ristorante. Sono molti i ristoranti che organizzano cene per l’ultimo dell’anno, dagli sfarzosi e costosi veglioni alle cene più informali e con menù alla carta. Dai ristoranti etnici a quelli tradizionali inglesi avete solo l’imbarazzo della scelta. Ci sono poi anche quelli con vista panoramica sulla città dove ammirare lo spettacolo dei fuochi di artificio.

Trafalgar Square. Per una festa in piazza, sotto il grande albero di Natale, potete fare un salto a Trafalgar Square. Qui si svolgono gli eventi organizzati dall’amministrazione comunale di Londra e si radunano per la notte dell’ultimo dell’anno migliaia di persone.

Champagne-bar. Un’idea per festeggiare è anche una tappa ad uno dei tanti champagne-bar di Londra. Lo champagne è francese, ma le bollicine sono un must per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo. Champagne a parte, poi, potete scegliere tra un’ampia gamma di cocktail e bevande.

Discoteche e club. Dal South Bank Centre, dove l’ultimo dell’anno organizzano un party vintage, al Koko e Ministry of Sound sono tantissimi i locali notturni, le discoteche e i club dove festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo. Tra le discoteche segnaliamo la Moondance, con 5 sale, per chi ama la musica house, mentre a Camden Town trpvate il Mad Hatter’s Tea Party, con musica dal vivo e dj set. Tra i club segnaliamo The Drury Club e il Clu49.

Capodanno sul ghiaccio. Per i patiti di pattinaggio su ghiaccio, c’è la possibilità di festeggiare l’anno nuovo sulla pista del Museo di Storia Naturale, con una imperdibile romantica pattinata di mezzanotte.

La notte dell’ultimo dell’anno tutti i mezzi pubblici di trasporto sono gratuiti dalle 23:45 del 31 dicembre 2011 fino alle 04:30 del 1 gennaio. Il consiglio, comunque, è di spostarsi già dal pomeriggio per raggiungere il vostro luogo dove festeggiare, perché nelle zone vicino a Westmintsre, South Bank, Trafalgar Square e in genere in quelle più frequentate è molto difficile spostarsi alla sera.

Giorno di Capodanno. Nel primo giorno dell’anno se non avete fatto troppi bagordi durante la notte, non dovete perdervi la tradizionale parata di Capodanno, la London New Year Day Parade. Oltre 10.000 artisti, in rappresentanza dei distretti di Londra e di tutti i Paesi del mondo, sfilano per la vie della città con carri colorati, bannde musicali e cheerleaders. La parata inizia a mezzogiorno con partenza da Parliament Square, attraversa Parliament Street, Cockspur Street, Pall Mall, Piccadilly Circus, si conclude intorno alle 15 all’angolo tra Berkeley Street e Piccadilly Lane.

Le 10 cose da vedere a Londra

Tags:

Altri Articoli Interessanti: