ViaggiNews

Capodanno a Parigi: ecco come festeggiare

lunedì, 28 novembre 2016

Capodanno a Parigi

Capodanno a Parigi

Capodanno a Parigi. Le feste di fine anno sono sempre più vicine e ci si organizza per celebrare il Natale e l’arrivo dell’anno nuovo. Dopo avervi segnalato una rassegna di città del mondo e mete particolari dove divertirsi, vogliamo proporvi un classico: il Capodanno a Parigi. Ecco tutte le cose da fare nella Ville Lumière nella notte a cavallo tra la fine dell’anno vecchio e l’inizio del nuovo. Buon divertimento!

Capodanno a Parigi: cosa fare

Festeggiare in strada. Se siete disposti a sopportare il freddo, la cosa più bella da fare a Parigi durante la notte dell’ultimo dell’anno è partecipare alle feste in strada. L’atmosfera è elettrizzante e allegra. Vi unirete al clima festaiolo per vivere la notte di Capodanno come dei veri parigini. I luoghi dove si festeggia sono molti. I principali sono il Campo di Marte e il Trocadéro, davanti ad una splendida e illuminatissima Tour Eiffel, sulle scalinate della basilica del Sacro Cuore, dove ammirare il panorama mozzafiato sulla città, ma soprattutto lungo gli Champs-Élysées, dove si svolge il cuore della festa. Qui decine di migliaia di persone si radunano per celebrare a partire dalle 22. Intorno alla mezzanotte l’Arco di Trionfo viene illuminato da spettacolari proiezioni e giochi di luce, fino all’esplosione finale dei fuochi di artificio.

Bar, pub bistrot, brasserie. Se cercate un ambiente meno caotico e più intimo rispetto alla strada o semplicemente una pausa dalla festa all’aperto, per riscaldarvi e una bere un buon drink, potete rifugiarvi in uno dei tanti bar, pub e bistrot che rimangono aperti la notte dell’ultimo dell’anno. Qui seduti al bancone o al tavolo potrete sorseggiare del vino francese oppure birra e cocktail speciali preparati per l’occasione. Bistrot e brasserie propongono anche piatti per la cena dell’ultimo dell’anno, un menù informale e à la carte, più economico dei ristoranti tradizionali. Potete fermarvi a cena qui prima di uscire in strada a festeggiare.

Veglione al ristorante. Se siete invece alla ricerca di una festa più tradizionale, al calduccio in un bel ristorante dove gustare le prelibatezze della cucina francese, il classico Veglione di Capodanno è la scelta ottimale per voi. Tanti sono i ristoranti che organizzano cenoni, con musica e spettacoli. Preparatevi, però, a sborsare cifre piuttosto elevate, da 100 euro in su.

Crociere sulla Senna. Un’altra opzione interessante per festeggiare il Capodanno a Parigi è una bella crociera sulla Senna sugli storici Bateaux Mouches. Le compagnie di navigazione offrono tante proposte, dalla serata completa, con cenone e musica della durata di almeno tre ore, alla crociera più breve e meno impegnativa, con la sola cena e della durata di un’ora e mezza. Quest’ultima è una soluzione ideale per chi non vuole spendere troppo e non vuole trascorrere tutta la serata in battello. Potrete trascorrere una bellissima, magari romantica cena, sul fiume, ammirando la vista sulla città illuminata e poi unirvi ai festeggiamenti in strada.

Cabaret, club e locali notturni. Un’altra tradizione parigina sono le feste per l’ultimo dell’anno negli storici locali notturni come il Crazy Horse, il Lido, La Belle Epoque, il Pardis Lartin e lo storico Mouline Rogue. Qui potete assistere agli spettacoli di Can Can, a quelli trasgressive delle ballerine vestite di luce e tanti altri classici spettacoli di cabaret. Molti di questi locali propongono la formula del cenone + spettacolo. Preparatevi però a sborsare cifre stellari. Se preferite invece un altro tipo di locali notturni, come club e discoteche, Parigi ha un’offerta vastissima. I dg più in voga del momento sono francesi e avrete a disposizione molte discoteche dove scatenarvi. Sugli Champs-Élysées si trovano le più grandi discoteche della città, dove andare dopo la festa in strada. Tra le più importanti ricordiamo: Duplex, Show Case, Six Seven, Queen e Chez Régine. In proposito vi ricordiamo la nostra guida alle discoteche di Parigi. Numerosi anche i Jazz club dove trascorrere una serata più rilassante, ascoltando buona musica. Molti di questi locali organizzano anche il cenone.

Vi ricordiamo, poi, che a Parigi verrà proposta anche quest’anno l’iniziativa: “Trasporti gratuiti per la Notte di Capodanno”, con metro, bus, tram e RER saranno gratuiti dal 31 dicembre all’1 gennaio.

Infine, durante la vostra visita alla capitale francese ecco le cose non dovete perdervi: i 10 luoghi più romantici di Parigi dove baciarsi e i migliori negozi vintage.

Le 10 cose da fare a Parigi – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: