Dove andare a Pasqua 2022 in Italia: idee, consigli e mete migliori

Dove andare a Pasqua 2022 in Italia: le mete, le idee, per le vacanze pasquali. Suggerimenti su cosa fare con i bambini

Dopo un lunghissimo inverno le vacanze di Pasqua rappresentano la prima vera pausa dalla scuola e dal lavoro e sono quindi ovviamente molto attese. L’occasione di riposarsi, concedersi del relax o andare alla scoperta di luoghi nuovi è ghiottissima. Solo che rimane la domanda: dove andare per Pasqua 2022 in Italia?

dove andare 2019

Cosa si può fare a Pasqua? Quali sono le idee e suggerimenti per Pasqua 2022? Abbiamo selezionato per voi delle idee, degli itinerari, dei suggerimenti per le vacanze di Pasqua in Italia.

Dove andare a Pasqua in Italia: le mete migliori

Ravenna
Ravenna, Piazza del Popolo (iStock)

La Pasqua 2022 cade alta, ma questo non ci mette del tutto al riparo dalle insidie del maltempo. Secondo le previsioni meteo infatti il bel tempo inizierà proprio da Pasqua, ma al Nord qualche strascico delle perturbazioni potremmo ancora averlo. Meglio dunque portare con sé un ombrello.

Le grandi città d’arte come Roma, Firenze, Venezia, Napoli e poi Torino, Milano e Palermo vi aspettano con i loro musei. Infatti tutti i musei statali d’Italia saranno aperti nei giorni di Pasqua e Pasquetta 2022.

Considerando che il meteo potrebbe essere non troppo generoso una vacanza in una grande città è una buona soluzione. Ci sono poi i borghi d’Italia. Quale migliore occasione della Pasqua per scoprire uno dei borghi più belli d’Italia e magari assaggiare le specialità enogastronomiche del territorio. Il tempo incerto è poi l’ideale per una fuga rilassante alle terme. Fra terme gratuite e quelle a pagamento, da Poggio san Filippo a Saturnia a Ischia la scelta è molto ampia.

Pasqua è poi l’occasione per scoprire o riscoprire città d’arte e i tanti tesori sparsi per la nostra Penisola: i mosaici di Ravenna, San Marino, Urbino, Assisi che nel periodo di Pasqua è ammantata di una forte spiritualità, la costiera amalfitana, Lecce e Catania. Matera dove salvo restrizioni anti-covid si svolge un’intensa processione de la Passione di Cristo.

Dove andare a Pasqua 2022: trekking e itinerari

Cascata delle Marmore (iStock)

Le vacanze sono l’occasione per staccare dal quotidiano, dal traffico, dai rumori e dagli impegni. Niente di meglio quindi che immergersi nella natura, fra il verde rilassante dei monti e delle passeggiate. Tempo permettendo infatti questa è la stagione ideale per dei trekking. E non immaginatevi solo salite e fatica: al termine del trekking vi aspettano laute mangiate con prodotti tipici e buon vino. Inoltre potrete ammirare borghi, cascate e laghi nascosti. Fra gli Appennini e le Alpi la scelta è davvero ampia.

Ci sono poi dei posti davvero magici. Ad esempio nelle Marche potreste andare ad ammirare le spettacoli Cascate delle Marmore, che sono tra le più alte d’Europa con un dislivello di 165 metri. Sempre nelle Marche un altro prodigio della natura: le grotte di Frasassi, grotte carsiche sotterranee di estrema bellezza.

Dove andare a Pasqua 2022 con i bambini

Le lunghe vacanze da scuola di Pasqua 2022 sono un’occasione per una partenza di tutta la famiglia. Ma dove andare con i bambini in Italia? I grandi parchi di divertimento sono senz’altro una soluzione e un’idea che piacerà ai più piccoli: Gardaland, Leolandia, Mirabiliandia, Italia in Miniatura e poi i parchi acquatici come Oltremare e Zoomarine.

Con i bambini a Pasqua si può andare poi alla scoperta della Natura e dei suoi animali. Al Parco dell’Uccellina in Maremma, in Toscana, si possono ammirare molti volatili, visitare l’acquario di Talamone e percorrere in bici diversi sentieri. Le aree faunistiche del WWF sparse per l’Italia vi permetteranno di conoscere poi tante specie animali diversi in luoghi meravigliosi e incontaminati. Nel Parco Nazionale d’Abruzzo a Villetta Barrea avrete la possibilità di vedere molti cervi e camosci passeggiare lungo la strada.

Dove andare a Pasqua 2019 in giornata

Giardino di Ninfa, Cisterna di Latina (iStock)

La gita fuori porta di Pasquetta è un grande classico e qualsiasi cosa ci sia sul conto in banco è un piacere a cui non poter proprio rinunciare. Anche perché basta un prato, buon cibo e degli amici per passare un Lunedì dell’Angelo da manuale. Ma se volete visitare qualche luogo ci sono molte mete da visitare in un giorno. Dove andare per Pasqua 2022 in giornata dipende ovviamente da dove vivete, perché se qualcosa è oltre i 200 km fra andata e ritorno forse è il caso di considerare di dormire fuori.

Se abitate nel Centro Italia potreste passare Pasqua o Pasquetta 2019 visitando lo splendido Giardino di Ninfa a Sermoneta in provincia di Latina. E’ stato eletto il giardino più bello del mondo dal New York Times ed è pronto a conquistarvi con i suoi fiori, stagni e antichi resti medioevali.

Di ben diverso genere è il Giardino dei Tarocchi in provincia di Grosseto, un parco fatto di statue e costruzioni che ricorda il parco Guell di Barcellona. Fra arte, fantasia, storia e natura è il Parco dei Mostri di Bomarzo in provincia di Viterbo, un parco risalente al 1600 pieno di costruzioni mostruose. In Umbria in provincia di Terni c’è la Scarzuola, una città-teatro costruita dall’architetto Buzzi, un luogo incredibile.

Se abitate al Nord Italia vicino Trieste si trova il sentiero di Rilke, una passeggiata a picco sul mare. Vicino Parma a Fontanellato si trova un incredibile labirinto: oltre 3 chilometri di siepi in cui perdersi! In Lombardia vicino al Lago d’Iseo a Rodengo Saiano si trova l’Abbazia Olivetana di San Nicola, uno dei più imponenti monasteri di Italia. Si trova nella zona della Franciacorta dove potrete gustare anche dell’ottimo vino. Sempre in Lombardia il Castello di Sirmione è un luogo da favola affacciato sul lago.

Al Sud in Campania in provincia di Salerno da non perdere il Vallone dei Mulini, un’antica valle in cui oggi si è creato un particolare microclima in cui la Natura ha trasformato la Storia e i suoi resti. Sempre in Campania il Fiordo di Furore è un monumento naturale da ammirare.

Dove andare a Pasqua 2022 in Italia al mare

Ischia, porto (iStock)

Sperando nel bel tempo si può anche tentare una fuga al mare per Pasqua, magari abbinando una visita culturale o una coccola termale.

Al mare in Italia per Pasqua la Riviera Romagnola, il Gargano e il Salento, ma anche la costiera marchigiana offrono borghi incantevoli da visitare e spiagge dove rosolarsi al sole.

Se invece volete stare sul Tirreno potreste scegliere la Costiera Amalfitana: anche se non ci sarà il sole una passeggiata al Duomo di Amalfi e un’aperitivo al tramonto vista mare valgono comunque il viaggio.

Sempre in Campania potreste andare sull’isola di Ischia, l’isola del sole. Al di là del tempo meteorologico con le sue terme di acqua calda vi potrà coccolare anche con i nuvoloni. Se arrivate in Puglia vi attendono temperature calde, spiagge da sogno e città bellissime come Otranto e Lecce da visitare. Magari potreste alloggiare in una masserizia così potreste assaggiare i prodotti tipici del territorio.

 

Previous articleCome si festeggia la Pasqua nel mondo: usi e costumi
Next articleAbbiamo scoperto un murales green che assorbe lo smog ed è a Napoli
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.