Tour delle Marche a Natale, cosa vedere tra borghi e presepi

Tour delle Marche a Natale, cosa vedere tra borghi e presepi. Tutte le informazioni utili.

tour marche natale
Tour delle Marche a Natale, cosa vedere tra borghi e presepi (Centro storico di San Severino Marche a Natale. Foto di Monica Cavalletti)

Per i vostri viaggi di Natale alla scoperta delle bellezze del territorio italiano vi consigliamo il tour delle Marche, regione ricchissima per paesaggio naturale e patrimonio storico e artistico.

Qui nel mese di dicembre e nei giorni di vacanza, consigliamo di visitare i graziosi borghi presepe illuminati a festa, sotto la neve quelli in montagna, ma anche le città e cittadine d’arte con i loro alberi e luminarie scintillanti, i mercatini di Natale e i presepi. Le Marche hanno una vastissima offerta di presepi: viventi come quello di Genga, artistici da visitare in circuiti appositi. Poi tanti spettacoli, concerti, animazioni per bambini.

Dai castelli storici alle cittadine sul mare, una regione tutta da scoprire. Ecco qualche consiglio utile.

Leggi anche –> Borgo di Cingoli: il Balcone delle Marche e le sue bellezze

Tour delle Marche a Natale, cosa vedere tra borghi e presepi

tour marche natale
Urbino sotto la neve a Natale (Adobe Stock)

Dalle città storiche come Urbino e Ascoli Piceno, ai centri della spiritualità come Loreto. E poi incantevoli borghi di mare e montagna, da Sirolo a Montemonaco. Romantiche cittadine sul mare, come Fano e Senigallia. Le Marche, pur essendo una regione non molto grande, offrono una varietà incredibile di paesaggi naturali, panorami, territori e meraviglie architettoniche. Visitarle a Natale è ancora più straordinario.

Nel periodo delle festività natalizie, le Marche offrono un vasto cartellone di iniziative, eventi e spettacoli. A partire dai mercatini di Natale, fino ai presepi viventi, in scena in diverse località della regione, e i presepi artistici in mostra nelle chiese, nelle piazze e nei borghi del territorio. Le città si animano con tanti concerti, mentre le piazze offrono casette di Babbo Natale e piste di pattinaggio su ghiaccio per grandi e piccini (anche nelle città di mare).

Dove andare e cosa vedere

La Provincia di Pesaro e Urbino promuove un ricchissimo calendario di eventi con Il Natale che non ti aspetti. Un vero e proprio circuito che lega le due città capoluogo, Pesaro e Urbino, con i tanti borghi e le cittadine della provincia. Da non perdere le iniziative nel borgo castello di Gradara, con mercatini, spettacoli e animazioni per bambini.

Oltre agli eventi specifici del Natale, consigliamo di visitare le Marche in questo periodo per la bellezza sospesa e silenziosa dei luoghi. Senza la folla di turisti nelle città di mare, alla coperta di musei importanti come il Museo Archeologico Nazionale delle Marche ad Ancona, Casa Leopardi a Recanati, Casa Rossini a Pesaro e Casa Raffaello a Urbino, solo per citarne alcuni.

Poi le colline di Corinaldo, Ostra e Ostra Vetere, i borghi sui Monti Sibillini e i luoghi naturali pieni di fascino come la Gola del Furlo. Da vedere anche le cittadine d’arte come San Severino Marche e Fermo. Insomma, dovete solo salire a bordo della vostra macchina e partire per un viaggio on the road pieno di scoperte.

Leggi anche –> Il vino bianco più buono al mondo è italiano e viene dalle Marche

Ascoli Piceno a Natale, piaza del Popolo (Adobe Stock)