Gli Stati Uniti riaprono ai viaggiatori vaccinati: ecco quando

Gli Stat Uniti riaprono ai viaggiatori vaccinati: ecco quando. Tutte le informazioni utili.

stati uniti riaprono viaggiatori
Gli Stati Uniti riaprono ai viaggiatori vaccinati: ecco quando (Statua della Libertà, New York. Foto di Ronile da Pixabay)

A fine settembre era uscita la notizia della riapertura dei confini degli Stati Uniti ai turisti stranieri vaccinati, anche italiani. L’annuncio indicava genericamente i primi giorni di novembre ma ancora non c’era una data precisa.

La data ufficiale della riapertura degli Usa ai turisti internazionali è arrivata oggi: sarà l’8 novembre. Tutti pronti a organizzare la prossima vacanza negli States?

Per questa data anche la nuova compagnia Ita, che sostituisce Alitalia ed è partita ufficialmente oggi, volerà negli Stati Uniti. Nel frattempo, ecco tutto quello che bisogna sapere sulla riapertura degli Usa ai viaggiatori internazionali.

Leggi anche –> Viaggi in Regno Unito: i vaccinati entrano senza tampone, anche dall’Italia

Gli Stati Uniti riaprono ai viaggiatori vaccinati: la data ufficiale

Parco Nazionale di Yellowstone (David Sucsy, iStock)

Finalmente la data ufficiale: lunedì 8 novembre, tra meno di un mese, gli Stati Uniti riaprono i loro confini ai viaggiatori internazionali per motivi di turismo. Unica condizione è che siano completamente vaccinati, ovvero dovranno aver fatto la doppia dose di vaccino o essere vaccinati con il monodose.

I vaccini accettati per entrare negli Stati Uniti sono quelli approvati dalla Food and Drig Administration Usa (di Pfizer-BionTech, Moderna, Johnson&Johnson) e anche quelli approvati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dunque anche il vaccino di AstraZeneca e i cinesi Sinopharm e Sinovac. Mentre è escluso il vaccino russo Sputnik V.

Si tratta, comunque, di un’ottima notizia per tutti coloro che non vedevano l’ora di partire per un viaggio in Usa, anche solo per andare a visitare parenti e amici. L’ingresso ai cittadini di altri Paesi, infatti, è stato consentito finora solo per motivi di necessità o se residenti.

Leggi anche –> Le isole Fiji riaprono ai turisti internazionali, quando visitarle

L’annuncio della data ufficiale di riapertura all’8 novembre è stato dato oggi da un funzionario della Casa Bianca e riportato da media americani.

Il divieto di ingresso negli Usa ai turisti internazionali (travel ban) era stato introdotto nel marzo del 2020 dall’allora presidente in carica Donald Trump. Anche il presidente Joe Biden lo ha mantenuto, nonostante qualche concessione in più. Dall’8 novembre finalmente si tornerà a viaggiare liberamente negli Stati Uniti.

Nel frattempo, la notizia della riapertura del Paese al turismo internazionale aveva scatenato, nelle scorse settimane, sui portali di viaggio un vero proprio boom di ricerche su mete Usa.

La fine del travel ban riguarda 33 Paesi, tra cui l’Italia.

Leggi anche –> Via libera ai corridoi turistici: si torna a viaggiare alle Maldive e a Sharm El Sheikh

Viaggi in USA, boom di ricerche
Le mete top per un viaggio in USA – Pixabay