Le isole Fiji riaprono ai turisti internazionali, quando visitarle

Le isole Fiji riaprono ai turisti internazionali, quando visitarle. Tutte le informazioni utili.

isole fiji riaprono turisti
Le isole Fiji riaprono ai turisti internazionali, come e quando visitarle (Foto di Jeremy Bezanger su Unsplash)

Un altro paradiso tropicale riapre al turismo internazionale: sono le Isole Fiji. L’annuncio è arrivato qualche giorno fa da parte del governo dello Stato insulare dell’Oceano Pacifico. La riapertura arriva in anticipo grazie al successo della campagna vaccinale.

Con il completamento della vaccinazione dell’80% della popolazione adulta delle Fiji è possibile riaprire le isole dell’arcipelago ai turisti provenienti da tutto il mondo. Anche dall’Italia? Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa bella novità.

Leggi anche –> L’Australia riapre le frontiere dopo un anno e mezzo

Le isole Fiji riaprono ai turisti internazionali

Sempre più Paesi riaprono le loro frontiere ai turisti. Dopo l’Europa e gli Stati Uniti, tocca agli Stati di altri continenti, dove il calo della curva epidemica, grazie all’avanzamento della campagna vaccinale, permette una nuova sicurezza nei viaggi.

Negli ultimi giorni è arrivata la notizia che anche le Isole Fiji riapriranno al turismo internazionale. In anticipo di ben tre settimane rispetto a quanto programmato. A dare l’annuncio è stato il Primo ministro delle Fiji, Frank Bainimarama. L’avanzamento della campagna vaccinale, infatti, ha permesso al governo dello Stato di avviare l’allentamento delle restrizioni nel Paese e di riaprire ai turisti provenienti dal resto del mondo.

Monuriki, Fiji (Heinz Albers, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Alle Isole Fiji l’80,3% della popolazione è stato completamente vaccinato, mentre il 96,1% ha ricevuto la prima dose di vaccino. Lo ha comunicato il governo il 10 ottobre, giorno dell’Indipendenza nazionale delle Isole Fiji.

Un successo che è stato celebrato dalle autorità del Paese e che ha permesso, appunto, l’allentamento delle restrizioni e soprattutto l’apertura ai turisti. Le Isole Fiji sono un Paese la cui economia dipende al 40% dal turismo internazionale. Questo prima dello scoppio della pandemia. Si tratta, dunque, di una decisione molto importante.

Leggi anche –> Gli USA riaprono ai turisti europei e italiani, ma solo vaccinati

I Paesi a cui apriranno le Isole Fiji

I turisti di quali Paesi potranno fare una vacanza alle Isole Fiji? Gli italiani? I turisti che potranno entrare alle Isole Fiji dovranno essere prima di tutto completamente vaccinati e presentare il risultato di un tampone negativo.

Al momento saranno ammessi i turisti provenienti dall’Australia, dalla Nuova Zelanda, dal Giappone, dalla Corea del Sud, da Singapore, dal Canada e da alcune parti degli Stati Uniti. Al momento non si parla di Italia e nemmeno di Europa. Non è escluso, tuttavia, che presto il paradiso delle Fiji riapra anche ai turisti europei.

Le modalità di viaggio nell’arcipelago saranno presto comunicate.

Le Isole Fiji erano uno dei pochi Stati con pochissimi casi al mondo fino all’arrivo della contagiosa variante Delta del Coronavirus questa estate. Dopo il picco di metà luglio, ora i casi sono in netto calo e l’epidemia è tornata sotto controllo.

Leggi anche –> Via libera ai corridoi turistici: si torna a viaggiare alle Maldive e a Sharm El Sheikh

Isola del naufragio di Cast Away, Monuriki, Fiji (KhufuOsiris, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)