Cipro apre ai turisti vaccinati: ingresso senza tampone

Cipro apre le porte ai turisti vaccinati: potranno entrare nel Paese senza obbligo di tampone. La novità

cipro turisti vaccinati
Cipro, Ayia Napa (Foto di Plamena Katelieva da Pexels)

Ottima notizia per tutti i turisti che desiderano fare le loro vacanze sull’isola di Cipro: potranno sbarcare sull’isola senza obbligo di tampone se vaccinati.

Lo ha annunciato il Ministero del Turismo di Cipro. L’iniziativa, chiaramente, è per promuovere il turismo dopo un anno difficile a causa della pandemia.

Quella di Cipro è una delle tante iniziative promosse recentemente dai Paesi affacciati sul Mediterraneo per il rilancio del turismo, tra isole Covid free e offerte di soggiorno gratuito. Una competizione molto agguerrita che favorirà i Paesi con le offerte più allettanti e naturalmente quelli più sicuri dal punto di vista epidemiologico.

Ricordiamo le isole Covid free in Grecia e Croazia o il bonus per turisti di Malta.

Scopriamo in dettaglio la proposta di Cipro ai turisti.

Cipro apre ai turisti vaccinati: nessun obbligo di tampone

In attesa del passaporto sanitario europeo che dovrebbe consentire maggiore libertà di movimento ai cittadini Ue vaccinati, in vista dell’estate, arrivano diverse iniziative dai Paesi europei proprio per incentivare il turismo tra coloro che sono già stati vaccinati.

Si tratta ancora di una minoranza di cittadini europei, soprattutto sanitari e anziani. Le campagne vaccinali, tuttavia, hanno accelerato e l’Unione Europea conta di somministrare il vaccino anti-Covid ad almeno un 70% dei suoi cittadini entro luglio. L’Italia conta di raggiungere il 60%, come annunciato in queste ore dal commissario Figliuolo.

Nel frattempo, i Paesi tradizionalmente turistici stanno giocando tutte le loro carte per attirare i turisti. Dai protocolli di sicurezza rafforzati e garantiti da marchi riconosciuti ai bonus e sconti per turisti, fino alle isole dove il Covid non c’è mai stato o ha contagiato pochissime persone e ora è assente grazie a quarantene e vaccini. A queste si aggiungono le numerose offerte dei tour operator su pacchetti vacanza e biglietti aerei super scontati.

Se tutto andrà bene, la prossima estate dovrebbe vedere finalmente un nuovo boom del turismo, piegato dai lunghi mesi della pandemia.

La proposta di Cipro

Nel frattempo, tra i Paesi del Mediterraneo che lanciano le loro offerte per attirare i turisti, c’è Cipro che dal 10 maggio riaprirà il Paese ai turisti vaccinati, con ciclo completo, senza obbligo di tampone.

L’iniziativa è rivolta ai cittadini di 65 Paesi del mondo che pertanto potranno entrare a Cipro senza dover fare il test per il coronavirus, purché siano pienamente vaccinati, avendo completato il ciclo di due dosi, richieste per quasi tutti i vaccini, tranne quello monodose di Johson & Johnson.

“Indipendentemente dalla categorizzazione del Paese, se qualcuno è completamente vaccinato non ha più bisogno di fare un test per venire a Cipro”, ha spiegato il vice ministro cipriota del turismo Savvas Perdios.

Tra i 65 Paesi i cui cittadini potranno entrare liberamente a Cipro se vaccinati sono compresi tutti quelli dell’Unione Europea – di cui Cipro fa parte -, dunque anche l’Italia, poi il Regno Unito, la Russia e l’Ucraina.

Leggi anche –> Viaggi all’estero, dove andare e regole: tutto quello che c’è da sapere

Nissi Beach, Ayia Napa, Cipro (Adobe Stock)