Sagre delle castagne 2020 in Italia: gli eventi da Nord a Sud

Le sagre delle castagne 2020 in Italia: gli eventi da non perdere da Nord a Sud.

sagre castagne italia 2020
Castagne (Foto di Matthias Böckel da Pixabay)

Autunno, tempo di castagne. Questo frutto saporito e nutriente è uno dei più amati della stagione, da preparare in molteplici varianti e in gustose ricette. Quest’anno, la stagione della raccolta delle castagne è partita in anticipo, grazie al clima favorevole, e offrirà una gran quantità di questi frutti deliziosi, tra castagne e marroni.

I boschi di castagno, da Nord a Sud e specialmente lungo l’Appennino, sono carichi di ricci pronti a dischiudersi per offrire queste prelibatezze di stagione. Gli appassionati devono solo dotarsi di un cestino di vimini o un sacco di iuta e abbigliamento adeguato per mettersi in cammino nei boschi italiani più belli e generosi. Vi abbiamo già segnalato i boschi di castagno migliori in Italia dove andare e alcuni consigli pratici sulla raccolta.

Qui, invece, vi segnaliamo le feste d’autunno e le sagre dedicate alle castagne in Italia. Ecco dove andare da Nord a Sud.

Leggi anche –> Strade del vino: i migliori itinerari del gusto in Italia

Sagre delle castagne 2020 in Italia: eventi da Nord a Sud

sagre castagne italia
Cesto di castagne (Foto di Jirreaux Hiroé da Pixabay)

Il momento, purtroppo, non è dei più favorevoli per organizzare sagre ed eventi aperti al pubblico. La pandemia di Covid-19 dopo un’estate abbastanza favorevole, con un notevole calo dei contagi, è tornata a farsi sentire con un repentino aumento dei casi che hanno bloccato ulteriormente molte attività e frenato viaggi e incontri pubblici. Già diverse manifestazioni erano state cancellate, nell’impossibilità di evitare assembramenti e garantire la sicurezza dei partecipanti, come accaduto alle sagre dedicate ai funghi, che sono state notevolmente ridotte e ridimensionate, mentre alcuni eventi importanti e di grande richiamo sono stati rimandati direttamente al 2021.

Anche per le sagre delle castagne si è ripetuta la stessa situazione, con il rischio che l’ottima raccolta di quest’anno vada sprecata. L’invito ai cittadini è d partecipare, dove e quando è possibile, agli eventi dedicati alla castagna nel loro territorio e soprattutto di acquistare questo frutto, in tutte le sue varianti, nei negozi di frutta e verdura, o al supermercato. Di seguito segnaliamo le migliori sagre delle castagne in Italia.

Le sagre in programma nel 2020

Sagra delle Castagne di Marradi (Firenze). In questo paese dell’Appennino Tosco-Romagnolo, in provincia di Firenze, che diede i natali al poeta Dino Campana, si svolge una delle più importanti manifestazioni dedicate alle castagne in Italia, giunta alla sua 57^ edizione. La sagra celebra le castagne e il Marron Buono di Marradi, prodotto IGP. Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, la manifestazione è stata rivista e ridimensionata e rinominata “Mostra Mercato del Marron Buono di Marradi“. È stato inoltre confermato, lo storico trenino a vapore che collega Marradi alla Toscana e all’Emilia Romagna lungo la linea ferroviaria faentina: il 18 ottobre parte da Pistoia, Parto e Firenze, mentre il 25 ottobre da Rimini, Cesena, Forlì e Faenza per portare i visitatori alla sagra.

Il Marrone di Marradi è utilizzato in varie preparazioni, come i tortelli, la torta di marroni, il castagnaccio, le marmellate, fino ai marron glacé e ai “bruciati”, come vengono chiamate qui le caldarroste. La sagra delle Castagne e del Marrone di Marradi si è aperta domenica 11 ottobre e si svolgerà nelle successive domeniche del 18 e 25 ottobre, dalle 10.00 al tramonto.

Festa delle Castagne – Burnjak, a Stregna (Udine). Nel piccolo borgo arroccato di Tribil Superiore, sopra le Valli del Natisone, nel comune di Stregna, al confine con la Slovenia, si svolge ogni anno una caratteristica festa dedicata alla castagne. prodotti tipici di questo territorio. Tutto il paese si anima con mercatini, stand gastronomici e spettacoli. Quest’anno l’evento è ridimensionato, a causa dell’emergenza sanitaria, e a numero chiuso. La Festa delle Castagne si svolgerà domenica 18 ottobre.

Ottobre tra castagne e natura, Valle di Soffumbergo, Faedis (Udine). Organizzata dalla Pro Loco di Valle di Soffumbergo, questa manifestazione si tiene nei weekend di ottobre e prevede passeggiate nel bosco con raccolta di castagne, visite guidate con un esperto botanico alla “Scoperta del Soffumbergo”. Inoltre ci sarà chiosco gastronomico con le specialità alla griglia e menù a base di castagne, nel centro di Valle di Soffumbergo, degustazioni dei vini dell’enoteca e accompagnamento musicale con fisarmonica. L’accesso all’area della festa è a numero chiuso, fino al raggiungimento massimo dei posti disponibili. Iniziata nel weekend del 3-4 ottobre, la manifestazione è in programma anche il 17-18 ottobre e il 24-25 ottobre.

Sagra della castagna di Granaglione (Bologna). In questa località del comune di Alto Reno Terme, sull’Appennino Tosco-Emiliano, in provincia di Bologna ma poco sopra Pistoia, si svolge ogni anno una sagra della castagna organizzata dalla Pro Loco di Granaglione, con la collaborazione del consorzio castanicoltori, e giunta quest0anno alla 28^ edizione. La manifestazione propone piatti tipici e altri prodotti a base di castagne, tra cui la famosa birra. Gli stand gastronomici sono aperti sabato a cena e domenica tutto il giorno nell’ultimo weekend di ottobre. La manifestazione si terrà il 31 ottobre e il 1° novembre.

AGGIORNAMENTO

Tutte le sagre e fiere locali sono state sospese dal nuovo DPCM del 18 ottobre scorso che ha introdotto nuove misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza Covid-19. Al momento sono consentite solo le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale. Il DPCM resterà in vigore fino al 13 novembre. Vi aggiorneremo in caso di ripristino delle sagre dopo questa data.

Leggi anche –> Boschi per cercare i funghi porcini in Italia: dove andare

sagre castagne 2020
Castagne (iStock)