Home News Fedez attacca nuovamente Salvini: “Io non peso sulle tasche degli italiani”

Fedez attacca nuovamente Salvini: “Io non peso sulle tasche degli italiani”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:13
CONDIVIDI

In risposta alle parole di Matteo Salvini a ‘Dritto e Rovescio’, Fedez lancia un nuovo attacco al leader della Lega sul suo profilo Twitter.

Continua la querelle legata al video di Salvini in cui citofona a casa di un uomo chiedendo se spacciasse. Il fatto che l’ex ministro abbia condiviso dati privati e luogo di residenza di una persona senza il permesso, lanciandogli contro delle accuse pesanti come il reato di spaccio, ha generato un putiferio. A scagliarsi contro l’ex ministro dell’Interno non sono stati solamente i politici, ma anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo. Il più duro è stato Fabio Volo, il quale lo ha insultato in diretta, costringendo Linus a chiedere scusa. Quindi c’è stato Fedez, il quale si è limitato a fare notare la violazione di diritti compiuta dal leghista.

Leggi anche ->Salvini | Parla il ragazzo al citofono: “Ho 17 anni e vado a scuola, non spaccio”

Sulla polemica Salvini è intervenuto una prima volta a ‘Mattino Cinque‘, dicendo di non curarsi del pensiero dei buonisti. Il politico infatti ritiene di aver dato una mano ad una donna, una mamma, che chiedeva aiuto ed era spaventata. Un’azione da buon samaritano insomma, che ripeterebbe subito. Il secondo intervento è stato a ‘Dritto e Rovescio‘ ieri sera. Qui il politico si è soffermato anche sugli attacchi di Fabio Volo e Fedez, ribattendo che mentre loro facevano soldi con il loro mestiere, lui combatteva la mafia.

Leggi anche ->Bologna, il caso della supporter di Salvini: “Quando esco porto la pistola…”

Fedez attacca nuovamente Salvini: “Io non peso sulle tasche degli italiani”

 

Il rapper non ha evidentemente gradito le affermazioni dell’ex vicepremier durante la trasmissione Mediaset, visto che poco dopo ha deciso di rispondere nuovamente e alimentare la polemica: “Sai qual’è la differenza? Che noi guadagniamo onestamente senza pesare sulle tasche di nessuno. Il tuo partito è costato agli italiani 49 milioni di euro”, scrive su Twitter per poi aggiungere: “Io ero a Ibiza questa estate e faccio il rapper, tu eri al Papeete ed eri il Ministro dell’interno. That’s it”. Salvini risponderà nuovamente a questo attacco? Non resta che attendere e vedere se il leader della Lega sarà interessato a continuare la polemica.

hanno chiamato i servizi sociali per farmi togliere mio figlio